Tele Ischia

Sabato  1 Novembre 2014Aggiornato alle 00:45Utenti connessi: 54

Attualità

CASERTANA-ISCHIA.UN FILM GIA' VISTO. PER PORTA L'ULTIMA SIGARETTA DA FUMARE.

CASERTANA-ISCHIA.UN FILM GIA' VISTO. PER PORTA L'ULTIMA SIGARETTA DA FUMARE.

La partita che si giocherà domani è solo una scena di importanza secondaria

Attualità Casertana-Ischia: domani si gioca… ma sembra di recarsi al cinema per vedere un film di cui si conosce già la fine. Se vogliamo… un film stile "LOW & ORDER", del quale si conosce la trama ed il colpevole, ma non si conoscono i dettagli. In questo film è ben chiaro l’omicidio, l’arma è nota, la difesa ha cercato di fare il suo lavoro ben conscia di non poter ottenere l’assoluzione completa perché la giuria popolare mai avrebbe assolto l’imputato. Il morto è l’Ischia isolaverde con la sua classifica a rischio retrocessione. L’arma: una squadra non apparsa all’altezza del campionato. La difesa: quella messa in atto dagli avvocati Celentano, Di Bello e Carlino. La giuria popolare: i tifosi. Nell’ambito della trama compare un consulente d’eccezione Enrico Fedele, ingaggiato dagli avvocati difensori. A lui il compito di far comprendere allo studio legale (della difesa)...

31/10/2014 di enrico buono Consiglia su Facebook ... Leggi

Attualità
VIA ALFREDO DE LUCA: DUE ALBERI PIANTATI DAI BAMBINI DELLA  “MARCONI”

VIA ALFREDO DE LUCA: DUE ALBERI PIANTATI DAI BAMBINI DELLA “MARCONI”

Un giorno di festa per alunni e adulti ma soprattutto per il patrimonio arboreo ischitano

Attualità Si arricchisce il patrimonio arboreo del Comune di Ischia ma non per merito della pubblica amministrazione bensì grazie all’impegno e alla dedizione di un comitato spontaneo di cittadini dal pollice verde che nei giorni scorsi hanno donato altri alberi da piantare lungo le strade e nei parchi pubblici ischitani. Due degli alberi donati sono stati piantumato in via Alfredo De Luca a due passi dal carrubo che nei mesi scorsi fu vandalizzato da ignoti e che rifiorendo ha dimostrato che la sua voglia di “vivere” è stata più forte della violenza subita. Protagonisti della piantumazione dei giovani “prunus pissardi nigra” e “tilia cordata”, sono stati i bambini della scuola elementare “Guglielmo Marconi” accompagnati dalle maestre e dalla Dirigente del Circolo didattico “Ischia 1” Lidia Gentile. Giunti nei punti in cui gli alberi avrebbero trovato dimora, i bimbi hanno cantato anche alcune canzoncine....

01/11/2014 di GENNARO SAVIO ... Leggi

Politica

CIRO FERRANDINO: " LA PRIVATIZZAZIONE GENESIS E' CONTRO GLI INTERESSI DEI CITTADINI"

CIRO FERRANDINO: " LA PRIVATIZZAZIONE GENESIS E' CONTRO GLI INTERESSI DEI CITTADINI"
Politica Il consigliere comunale di opposizione, Ciro Ferrandino, commenta la privatizzazione di Gensisi srl  esprimendo la propria contrarietà e le preoccupazioni per il decadimento del livello dei servizi offerti ai cittadini e dei rischi per i lavoratori.

" Il sindaco d’Ischia Giosi Ferrandino, dopo aver privatizzato Ischia Ambiente, è intenzionato a

privatizzare anche Genesis srl, la società che si occupa della riscossione dei tributi locali. Il sindaco

e il suo cerchio magico vogliono cedere la quota del comune di Ischia in Gensis a soggetto privato

che potrebbe essere la Maggioli di Santarcangelo di Romagna.

Questa operazione porterà solo disagi agli utenti che dovranno affrontare una serie di difficoltà

dovuti alla sicura riduzione degli sportelli e delle ore di apertura al pubblico. Il privato infatti vorrà

massimizzare i profitti tagliando i servizi oggi offerti alla cittadinanza. Oggi agli sportelli Gensis...

31/10/2014 di Redazione ... Leggi

Politica
IMPUTAZIONE COATTA PER IL SINDACO, BERNARDO AVVERTE: "IL COMUNE DI ISCHIA, PARTE CIVILE!"

IMPUTAZIONE COATTA PER IL SINDACO, BERNARDO AVVERTE: "IL COMUNE DI ISCHIA, PARTE CIVILE!"Video

Politica

Ad oltre un anno dalle dimissioni del vice sindaco luigi boccanfuso, arriva l'imputazione coatta per abuso d'ufficio per il sindaco di ischia giosi ferrandino e per il dirigente dell'ufficio tecnico silvano arcamone il gip ha così accolto le istanze prodotte dall'avvocato carmine bernardo, il quale si era opposto alla richiesta di archiviazione, avanzata dal pm. “Mi sono semplicemente limitato a prendere le motivazioni contenute nella lettera di boccanfuso e girarle al giudice”, ha sottolineato bernardo che aggiunge: “diffiderò il comune di ischia a costituirsi parte civile nel procedimento. Se il sindaco non lo farà, saprò io come fare...certamente qualcuno rappresenterà il comune di ischia...” Bernardo, che è consigliere di minoranza ad ischia, risponde alle accuse di preferire la via giudiziaria a quella politica: “uno dei compiti dei consiglieri comunali è quello di pretendere che l'azione...

31/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità

L'OPIONIONE: NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELLE QUOTE GENESIS"

Attualità Il signor Antonio de Luca scrive : L’operazione di cessione delle quote della Genesis porterà solo disagi agli utenti che dovranno affrontare una serie di difficoltà dovuti alla sicura riduzione degli sportelli e delle ore di apertura degli stessi al pubblico. Il privato infatti vorrà sicuramente massimizzare i profitti tagliando i servizi oggi offerti alla cittadinanza. Oggi presso gli sportelli della Genesis è possibile per gli utenti avvalersi di tutti gli strumenti deflattivi del contenzioso, inoltre con facilità si possono ottenere o produrre istanze in autotutela, rimborsi, sgravi, annullamenti, ecc., il privato come già intuito taglierà tutte questi servizi costringendo il cittadino ad avventurasi in un dispendioso contenzioso anche per situazione di facile soluzione. Infatti essendo la sede del socio privato acquirente (MAGGIOLI TRIBUTI SpA) in Rimini la gran parte delle cose si svolgeranno li. In sintesi la...

31/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità
EAVBUS: RIUNIONE DISERTATA DAI VERTICI DELLA SOCIETA'

EAVBUS: RIUNIONE DISERTATA DAI VERTICI DELLA SOCIETA'Video

Ma il Presidente del Consiglio Comunale di Casamicciola si dichiara comunque soddisfatto

Attualità

Ieri pomeriggio a Casamicciola si è tenuta una seconda riunione istituzionale, convocata ancora una volta dall'amministrazione di Casamicciola, per fare il punto della situazione Eavbus, a due settimane dal precedente incontro. Sul tavolo della discussione i problemi legati alle esigenze di mobilità dei ragazzi dell'Istituto nautico di Via Pontano e la mancanza di una corsa notturna per il sabato notte, che permetta ai giovani di tornare a casa in sicurezza. Alla riunione erano completamente assenti i vertici napoletani della società concessionaria del servizio di trasporto pubblico: presenti solo i dirigenti isolani che si sono confrontati con le amministrazioni isolane, con le associazioni di categoria e con i dirigenti degli istituti superiori. Nonostante le importanti assenze il Presidente del Consiglio Comunale, Vincenzo D'Ambrosio, si dice comunque soddisfatto "della riunione di oggi e dai risultati che abbiamo ottenuto". A novembre e a dicembre in...

31/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità

IL COMITATO DEI GENITORI DEL CIRCOLO DIDATTICO “ISCHIA 2” DIVENTA COMITATO INTERSCOLASTICOVideo

IL COMITATO DEI GENITORI DEL CIRCOLO DIDATTICO “ISCHIA 2” DIVENTA COMITATO INTERSCOLASTICO
Attualità

Nei giorni scorsi con un dettagliato servizio giornalistico abbiamo dato risalto all’iniziativa assunta da alcuni genitori del Circolo didattico “Ischia 2” che hanno organizzato una raccolta fondi affinché all’interno delle scuole ischitane, così come accaduto lo scorso anno proprio nei plessi scolastici del Circolo “Ischia 2”, si possano organizzare progetti mirati per fronteggiare problematiche legate alla dislessia. L’importante novità di quest'anno è che il Comitato dei Genitori del Circolo didattico “Ischia 2” si è allargato alle realtà genitoriali delle altre scuole ischitane diventando così un Comitato Genitori Interscolastico il che significa che le iniziative che saranno assunte potranno coinvolgere scuole di diversi Circoli didattici e Consigli d’istituto. “I fondi che saranno raccolti quest’anno – ci ha riferito Cristina Rontino componente del...

31/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità
FUMATA NERA IN PREFETTURA. LA S.A.P.NA.  NON CONCEDE  PRIORITÀ DI SCARICO AGLI AUTOCOMPATTATORI ISOLANI.

FUMATA NERA IN PREFETTURA. LA S.A.P.NA. NON CONCEDE PRIORITÀ DI SCARICO AGLI AUTOCOMPATTATORI ISOLANI.Video

il debito accumulato dai comuni isolani è troppo elevato perché si possa pensare di ottenere trattamenti di favore

Attualità

Nulla di fatto all’incontro di questo pomeriggio. I sindaci dell’isola d’Ischia si erano recati in prefettura per cercare di ottenere una priorità di scarico allo stabilimento di Tritovagliatura ed Imballaggio dei Rifiuti ( STIR) del Comune di Giugliano. Troppo spesso sta accadendo ultimamente che gli autocompattatori dell'Isola d'Ischia restino bloccati per lunghe ore in attesa dello sversamento. La pattuglia isolana era composta dal sindaco di Barano Paolino Buono, dal sindaco di Forio Francesco Del Deo , dal consigliere comunale di Casamicciola Nunzia Piro e dal commissario prefettizio di Lacco Ameno Giovanna Cerni, All’incontro ha preso parte anche l’assessore provinciale all’ambiente Caliendo, e il direttore della S.A.P.NA. la Società per Azioni a socio unico, il cui capitale sociale è interamente partecipato dall’Amministrazione Provinciale di Napoli e che gestisce lo Stir di Giugliano. La richiesta dei sindaci , di...

30/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità

INCONTRO AL MAZZELLA. SODDISFATTI SOCIETA' E TIFOSI. SI ATTENDE ORA LA SVOLTA

Celentano: "le colpe non sono di Porta". Marena:"Le intenzioni sono buone... l'importante è salvarsi."

INCONTRO AL MAZZELLA. SODDISFATTI SOCIETA' E TIFOSI. SI ATTENDE ORA LA SVOLTA
Attualità Oggi pomeriggio prima e durante l'allenamento dell'Ischia Isolaverde i tifosi gialloblu che in settimana hanno contestato Mister porta si sono incontrati con il presidente Onorario della società gialloblu Dino Celentano accompagnato dal manager Enrico fedele. L'incontro è stato abbastanza sereno ed i tifosi al termine si sono detti soddisfatti. Maurizio Marena al termine ci ha dichiarato:”E' stato molto positivo poter esprimere le nostre idee. Anche da parte della società abbiamo ricevuto indicazioni importanti. Ci hanno fatto capire che c'è l'intenzione di rinforzare la squadra e si sta valutando il badget da spendere. Lo stesso fedele è pronto a muoversi, attende l'investitura da Carlino, ed in base alle possibilità che saranno messe a sua disposizione si muoverà. Hanno detto che nessun aspetto sarà tralasciato. Non ci resta che attendere... sperando che alla fine si faranno tutti gli sforzi per salvare...

30/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità
RACCOLTA DIFFERENZIATA: "COMUNI RICICLONI", BARANO TRA I PIU' VIRTUOSI

RACCOLTA DIFFERENZIATA: "COMUNI RICICLONI", BARANO TRA I PIU' VIRTUOSI

Attualità E' stata diffusa la classifica 2013 dei “comuni ricicloni”, l'iniziativa di Legambiente che è un momento di verifica degli sforzi compiuti per avviare e consolidare la raccolta differenziata, e più in generale un sistema integrato di gestione dei propri rifiuti. L'iniziativa di Legambiente, patrocinata dal Ministero per l'Ambiente, premia le comunità locali, che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti. Nella classifica di quest'anno, ottiene una ragguardevole posizione il comune di barano che si piazza al sesto posto tra i comuni con popolazione compresa tra i 10 mila ed i 20 mila abitanti. Sono definiti comuni ricicloni 2013 tutte quelle amministrazioni che hanno raggiunto la percentuale del 65% (come richiesto dalla normativa vigente), mentre per stabilire la classifica generale e la premiazione dei comuni è stato definito un metodo di valutazione, che tiene conto della percentuale di raccolta differenziata raggiunta dai...

30/10/2014 di Redazione ... Leggi

Politica

ABUSO D'UFFICIO: BERNARDO "ACCOLTA L'OPPOSIZIONE ALLA RICHIESTA DI ARCHIVIAZIONE"

ABUSO D'UFFICIO: BERNARDO "ACCOLTA L'OPPOSIZIONE ALLA RICHIESTA DI ARCHIVIAZIONE"
Politica L'avvocato Carmine Bernardo, consigliere di opposizione del comune di Ischia comunica che " il Gup del Tribunale di Napoli, dott.ssa Piccirillo, ha accolto l'opposizione alla richiesta di archiviazione presentata dal PM e disposto che questi formuli l'imputazione nei confronti di Giosi Ferrandino e Silvano Arcamone per il reato di cui all'art. 323cp (abuso d'ufficio) La vicenda si riferisce ai fatti che portarono alle dimissioni del vice sindaco Boccanfuso che si dimise contestando la revoca della sua ordinanza interdittiva alla spiaggia di cartaromana lanciando gravi accuse di illegalità nei confronti del sindaco e di ArcamoneIl Gup ha fatto proprie le mie testi rilevando nei fatti la presenza di evidenti reati compiuti dal Sindaco e dall'Arcamone ordinando al PM di formulare la imputazione.Il provvedimento del Gup è una ulteriore prova delle numerose illegittimità dell'amministrazione Ferrandino che è riuscito a far diventare il Comune il regno delle...

30/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità
IL PREFETTO DI NAPOLI CONVOCA I SINDACI DELL'ISOLA D'ISCHIA

IL PREFETTO DI NAPOLI CONVOCA I SINDACI DELL'ISOLA D'ISCHIAVideo

Attualità

Nel pomeriggio di oggi , i sindaci dell'isola d'Ischia saranno ricevuti dal prefetto di Napoli Francesco Musolino. L'incontro  avrà luogo presso la sede della prefettura in Piazza Plebiscito alle ore 16.30. Si discuterà in materia di rifiuti. In effetti i sindaci chiederanno al prefetto di poter avere la priorità nello scarico dell'indifferenziato agli stabilimenti di Tritovagliatura ed Imballaggio dei Rifiuti ( STIR) del Comune di Giugliano. Troppo spesso sta accadendo che gli autocompattatori dell'Isola d'Ischia restino bloccati per lunghe ore in attesa dello versamento. Il problema è sempre quello della morosità nei confronti della SAPNA, la società che gestisce gli stabilimenti di Giugliano. La SAPNA non può impedire lo scarico dei rifiuti, altrimenti per essa si configurerebbe il reato di interruzione di pubblico servizio, ma può stabilire un ordine negli scarichi e decidere di dare la priorità a coloro che sono...

30/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità

FORIO, REGOLAMENTATO L'ACCESSO AI CIMITERI

FORIO, REGOLAMENTATO L'ACCESSO AI CIMITERI
Attualità In occasione della ricorrenza della commemorazione dei defunti, il comandante della polizia municipale di forio, giovangiuseppe iacono ha disposto una ordinanza per disciplinare l'afflusso ai cimiteri. Nei giorni 1 e 2 novembre, è istituito il senso unico in via giovanni mazzella, dall'altezza dell'hotel nettuno e fino al becco dell'aquila, dalle ore 8 alle 18; è vietato anche il transito in via degli agrumi, dall'incrocio con via giovanni mazzella all'incrocio con via chiena. E' vietata la sosta nello spazio antistante il cimitero di panza...

30/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità
REGNO DI NETTUNO, STASERA IL PUNTO A TELEISCHIA 7

REGNO DI NETTUNO, STASERA IL PUNTO A TELEISCHIA 7

Attualità Un appello per un “vero rilancio dell'area marina protetta regno di nettuno” è stato sottoscritto da numerosi operatori turistici e professionisti dell'isola d'ischia, ed indirizzato alle amministrazioni comunali di ischia e procida. Le beghe interne, le polemiche e le accuse personali, sostengono i sottoscrittori, non fanno altro che alimentare “la sensazione che ci si trovi di fronte a una battaglia in cui il vero obiettivo sia conquistare posizioni di potere”. Per far fronte a questa situazione di stallo, nel documento si chiede un incontro urgente con le amministrazioni interessate.Al “regno di nettuno” è dedicata quindi la trasmissione di questa sera di teleischia 7, per fare il punto della situazione attuale e ascoltare meglio le istanze contenute nel documento. Interverranno in studio: il giudice albino ambrosio, già presidente dell'area marina protetta; ermando mennella, presidente federalberghi ischia; gli albergatori...

30/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità

DOMANI INCONTRO TRA TIFOSI E CELENTANO CHE DICHIARA:"PORTA NON E' IL MAGGIOR RESPONSABILE".Video

"Tutti siamo colpevoli, ed io tra questi. La nostra società ha creato una gran confusione di ruoli e competenze."

DOMANI INCONTRO TRA TIFOSI E CELENTANO CHE DICHIARA:"PORTA NON E' IL MAGGIOR RESPONSABILE".
Attualità

Oggi abbiamo telefonato al presidente onorario della società Ischia Isolaverde in vista dell'incontro di domani con i tifosi gialloblu. Dino Celentano ci ha dichiarato: " I tifosi sono una componente importante della nostra squadra ed è giusto che esprimono le loro opinioni ed idee. Io resto però ben convinto che la mancanza di risultati di queste ultime gare non sia esclusivamente dipeso dalla responsabilità dell'allenatore. Tutti siamo colpevoli, ed io tra questi. La nostra società ha creato una gran confusione nella quale non sono emersi chiari i ruoli e le competenze. Mi sono preso la briga di mettere le cose a posto e spero di farlo al più presto. Domani chiarirò questi aspetti ai tifosi." Gli chiediamo se la fiducia a Porta sia a tempo e sia determinata dalla gara di Caserta."Non posso prevedere il futuro": la sua risposta. Infine se ritiene che l'organico possa essere valido per la salvezza:"Credo che siamo una buona squadra ed...

29/10/2014 di Redazione ... Leggi

Politica
RIFONDAZIONE COMUNISTA: CHIAREZZA SULLA PARTECIPAZIONE ALLA LOTTA

RIFONDAZIONE COMUNISTA: CHIAREZZA SULLA PARTECIPAZIONE ALLA LOTTA

Politica

Come Partito della Rifondazione Comunista riteniamo di dover fare chiarezza in merito alla lotta del comitato spontaneo ortofrutticolo. L’anno scorso partecipammo con convinzione nella lotta. Fummo i primi tra i pochi gruppi politici organizzati a dare sostegno alla lotta cercando di smuovere l’ opinione pubblica e cercando in appoggio a questa protesta, nell’ottica di una vertenza assai più generale, quella dei trasporti, il contributo dei pendolari e degli studenti. Tuttavia non vorremmo dover credere a quel vecchio adagio che recita "La storia si ripete sempre due volte: la prima volta in tragedia la seconda in farsa". La soluzione proposta e poi accettata l’anno scorso fu l’eliminazione di una corsa pomeridiana a favore di una notturna andando quindi a togliere ai pendolari per dare agli autotrasportatori, nell’ottica di una trattativa privata tra imprenditoria che nulla aveva di politico, i cui risultati non sono durati neppure un...

29/10/2014 di Redazione ... Leggi

NOTIZIE DAL MONDO

GLI EDITORIALI

CALCIO. ISCHIA: BUONA LA PRIMA

C'era grande interesse verso la nuova Ischia. Almeno questa la sensazione degli addetti ai lavori. Anche se dal punto di vista numerico lo stadio ha visto una sparuta presenza di tifosi: solo 700 e  qualcuno in più. Quella che si è presentata in campo con il Foggia è stata una Ischia nuova nel modulo e negli uomini. Messo da parte il 4-4-1-1 mister Porta quest'anno pare abbia sposato, senza intezioni di tradirlo, il 3-4-3. Già ieri contro il 4-3-3 del Foggia le condizioni per tornare ad una difesa a quattro c'erano tutte ma non per l'allenatore procidano. A parte qualche sfasatura in cui si è vista una difesa a 5 contro 3 attaccanti, la sua squadra ha dimostrato di saper spegnere le bocche di fuoco rossonere. Forse si è visto pi un 5-4-1... ma non fa nulla; i moduli hanno solo un obiettivo, permettere di coprire bene il campo rispetto agli avversari. E poi quante novità in campo: Empereur, Sirignano, D'Amico, Bulevardi, Ciotola,...

DOMENICO DE SIANO COME GESU'

Conferenza stampa di Forza Italia. E stato detto in modo chiaro quanto ci si aspettava: (Siamo l'alternativa al centro sinistra) Poi, tanto politichese, Domenico De Siano ha, però, chiuso la conferenza stampa con una dichiarazione a sensazione, di chi ha certamente una buona considerazione di sé: “Anche gesù è partito solo con dodici apostoli” rispondendo a chi gli sottolineava lesiguità dei presenti. Di solito su qualche targa si legge: Il possibile lo stiamo facendo, l'impossibile cercheremo di farlo, per i miracoli ci stiamo attrezzando. Ma il nostro coordinatore regionale sembra che si sia già attrezzato. Il suo illustre punto di riferimento, del quale vuole ripercorrerne i passi, si era limitato a farsi ricordare con alcuni interventi sbalorditivi, eccezionali, miracoli, come la moltiplicazione dei pani e dei pesci. A lui spetta un compito simile, no di moltiplicare pani e pesci bensì moltiplicare i voti. Cosa molto...

UN CANDIDATO CREDIBILE: GIANLUCA TRANI PER IL IL CENTRODESTRA

Gianluca Trani, avvicinato da Domenico De siano e candidato sindaco in pectore del centrodestra? In tanti lo dicono o lo sospettano. Come in tanti ci hanno telefonato e fermato subito dopo la pubblicazione dell'editoriale: FORZA ITALIA: AD ISCHIA RIPROPONE LA "MALAGESTIO" BRANDI? tra una battuta e l'atra sono riemersi i tanti fatti "strani" di quel periodo ampiamente documentato da Teleischia. Forse non da protagonisti ma di certo aiutammo a dare un buon colpo ad un'amministrazione ormai rifiutata da cittadini e consiglieri comunali. Un periodo buio dal punto di vista etico, che i cittadini misero volentieri alle spalle con una bocciatura sonora alle successive elezioni. Bollino Blu, bandi strani (vinti nonostanti fossero stati persi). E poi come non ricordare la Pizza di Pieraccioni un "film" girato e rigirato in forma comica che occupò in consiglio comunale tempo e spazio, tolti ai veri problemi del paese ; ed inoltre i colpi di spugna che giungevano con ritmi ben...

FORZA ITALIA: AD ISCHIA RIPROPONE LA "MALAGESTIO" BRANDI?

Centrodestra quale Futuro? Su questo argomento si stanno interrogando i cittadini del comune di Ischia e gli stessi politici. Dopo il fallimento dell’accordo PD-PDL che ha letteralmente fatto scomparire dall’isola la componente amministrativa dell’area riconducibile a Berlusconi (ed alle sue “costole” trasferitesi in movimenti e partiti minori) spetta a Domenico De Siano individuare tra i suoi fedeli e tra le persone da recuperare il nuovo vertice che dovrà guidare nel comune capoluogo il suo partito. Ma i primi movimenti non sono stati affatto graditi alle persone che militano e sperano di riformare un grande centrodestra. Circolano voci che sicuramente a breve verranno smentite, che propongono per il rinnovamento personaggi che hanno rappresentato la peggior “Malagestio” dell’amministrazione Brandi; la “Malagestio” che fece concludere anticipatamente un governo che per molti avrebbe potuto, con la forza dei voti e...

GLI ULTIMI COMMENTI

GIOSY NON CE L'HA FATTA, RICONFERMATO IANNUZZI PRESIDENTE ANCI CAMPANIA.

antcorona

la logica dei numeri

Iannuzzi rispetto al 2013 è passato da 103 voti a 177. Ferrandino ha preso 113 voti, più dei voti messi insieme l'anno scorso dal PD coi suoi due candidati. La differenza l'ha rappresentata l'area moderata popolare giudata da Pasquale Sommese che aveva messo in campo "Comunità Campania", un lista di ispirazione civica. Dopo un ipotesi di accordo unitario che tenesse insieme le tre aree, il PD, venendo meno all'impegno sull'unitarietà, ha chiuso il tavolo e annunciato la presentazione della lista a sostegno di Ferrandino. Visto l'atteggiamento poco ortodosso del PD, Sommese ha quindi condiviso la candidatura in continuità di Iannuzzi, facendo confluire parte del suo gruppo nella lista a suo sostegno. Di qua il risultato scontato. Quando il centrodestra si allea con l'area moderata di centro, quantomeno in Campania, il PD non ha possibilità alcuna di vittoria. Sarebbe bene che la spavalderia a tratti ostentata da taluni esponenti del centrodestra sia meno marcata rispetto all'area popolare di centro, vero spartiacque della maggioranza regionale. Maggior rispetto comporterebbe maggiore serenità nella riconferma della coalizione di governo regionale. E di conseguenza, probabilissima vittoria nel 2015. Intelligenti pauca.

MISTER PORTA:"COMPRENDO LA DELUSIONE DEI TIFOSI.SABATO ABBIAMO SBAGLIATO TUTTO".

Vincent

Grande mister

Le responsabilità non sono sempre e solo degli allenatori . Io sono con te . Persona seria e capace . Una partita storta può capitare . I ragazzi anche se troppo giovani ( per scelte societarie ) messi in campo dimostrano di saper fare . Ti auguro di restare . Sparando che alcuni ..... Giornal..... Ai ti voglio .

NUOVE TARIFFE TRASPORTI, CONFESERCENTI E PENDOLARI COMMENTANO...

Lello

SIAMO SICURI?

SICURI CHE IL NUOVO BIGLIETTO KILOMETRICO,LA NUOV ATARIFFAZIONE,SIANO LA SOLUZIONE DEI PROBLEMI DEL TRSPORTO SU' GOMMA DELL'ISOLA?l LA MANCANZA ATAVIVA DI AUTOBUS EFFICIENTI ,LA MANCANZA DEI PEZZI DI RICAMBIO E DEL CARBURANTE?QUANDO EAV VORRA' FINALMENTE RISPONDERE IN MANIERA CHIARA FATTIVA?

INDIGNAZIONE CACCIATORI CONTRO PSEUDO-AMBIENTALISTI

assunta

futuro Ischia

Sono figlia di cacciatore, sorella di cacciatore, cognata di cacciatore, ecc. ma proprio non riesco a capire. Essere cacciatore significa rispettare le regole Sono in giro tutti i giorni per lavoro nei boschi e non raccontatemi frottole I pseudo-cacciatori sparano purtroppo tutto ciò che vola compreso i pipistrelli per provare "la botta" (un pipistrello mangia in un sola notte moltissimi insetti compreso le zanzare) I pseudo-cacciatori hanno i richiami proibiti I pseudo-cacciatori lasciano i bozzoli dappertutto I pseudo-cacciatori non capiscono che ad Ischia viviamo di turismo e i turisti non vogliono essere svegliati il mattino presto, non vogliono essere coperti di una pioggia di pallini quando sono nei boschi Mi è molto difficilissimo spiegare loro il comportamento dei pseudo-cacciatori anche se tento sempre di ammorbidire. Dovrebbe venire con me e sentire i commenti dei miei turisti per poter capire Forse è meglio dire ai turisti all'apertura della caccia non devono venire più ad Ischia e facciamo prima Anzi forse se quest'isola, visto i tanti altri disservizi (trasporti, immondizia, ecc.), la chiudiamo facciamo ancora meglio ed emigriamo tutti

FORIO: A FUOCO LA COLLINA DI CAVALLARO.

Lello

Non chiamamole disgrazie

Per piacere non chiamamole disgrazie poichè di incendi ce ne sono stati troppi sembra che vi sia una regia occulta che in giornate di scirocco guarda caso vè un'incendio,non ditemi della bruciatura delle frasche che in inverno può essere fatto a certe condizioni e sicuramente non in giornate ventose

TRASPORTI, PRESENTATO IL TIC - TICKET INTEGRATO CAMPANIA

Lello

NOVITA'

Sì vi sono grandi novità nell'ambito dei trasporti,l'immarcescibile,inossidabile,grande ammodernatore ed attento vigilente dei diritti degli utenti(sic) ci regala una chicca il nuovo biglietto si chiamerà TIC,si avete capito bene il delirio dei trasporti sù gomma e ferro dell Grande Eav ha procurato così tanti incavolamenti,arrabbiature tali da rasentare l'esaurimento nervoso,ebbene volendo essere vicini,come sempre ai viaggiatori sia turisti che residenti,hanno voluto darci il TIC sì beneagurante in vista dei nuovi disagi di questa magnifica accozzaglia di geni del trsporto,in sostanza ci assicurano ora arriverete ad avere dei TIC,già si notano gesti inconsulti alle biglietterie,poi avremo i fuori di testa ultimo tipo di bigliettazione direttamente collegato alla neuro.

SITUAZIONE EAVBUS, STASERA DIBATTITO IN TV

Lello

Una rondine non fà primavera

A seguito dell'incontro di Casamicciola il bontempone Polese,come già ebbe modo di fare mesi fà,ci ripete una favoletta che molti già conoscono:l'arrivo di alrii autobus,sarebbe basato far restare gli altri 15 che son tornati in terraferma,una scusa il fatto della fine delle provincia,la Regione avrebbe potuto ricevere un'atto urgente e d'imperio avrebbe autorizato la permanenza degli autobus della CTP,c'era una famosa canzone di Mina,Parole,Parole,parole,parole soltanto parole,parole tra noi.

IL MINISTERO BOCCIA LE NUOVE REGOLE SUL CONDONO EDILIZIO APPROVATE DALLA REGIONE CAMPANIA

antonio-marra

condono edilizio a tutta l'italia

Il condono edilizio in Campania è anticostituzionale, il condono va fatto in tutta l'Italia. Deve essere fatto l'ultima volta, ma su tutto il territorio nazionale.

LA DISPERAZIONE DI MARILU’, GIOVANE MAMMA DISOCCUPATA CON DUE FIGLIE.

marion

molto dispiaciuto

Quando si dicono le verità nessuno ha il coraggio e la dignità di rispondere.

INCONTRO COMUNI - EAV: NUOVI BUS IN ARRIVO. IL TICKET BALZA A 1 EURO 20 CENTS

Lello

Campanello d'allarme

Non me ne vogliano quanti hanno plaudito a codesta "spasata"di buone intenzionii ma si sà che di buone intenzioni è lastricata la strada dell'inferno,inferno dei trasporti isolani che trà i vari dirigenti che negli ultimi 5 anni detto e non fatto di tutto e di più,direi attendere che i probabili 40 autobus entrino in servizio,che l'aumento a 1,50 per le corse semplici,d'accordo i comuni era un pensiero di una notte di mezza estate,ci dicono che costerà 1,10euro,aspettiamo adda passà a nuttat,si quella dei trasporti è davvero una nottata lunghissima.

TURISMO DELLA TERZA ETA': UNA RISORSA SU CUI PUNTARE

Lello

Occhio l'italia diviene anziana

Centrare con pacchetti anche i pensionati che hanno tempo,danaro in più per vacanze può essere un target per l'Isola, parlo sia pensionati italiani che europei. Tuttavia andrebbero rivisti e corretti i trasporti sia marittimi che terrestri,che ultimamente sono la croce di molte località turistiche del golfo oltre di Ischia: più corse marittime anche in inverno. Si parla molto di prolungare la stagionalità dell'isola d'ischia, ci dovrebbero arrivare a nuoto? Una volta arrivati sull'isola non ci sono più ogni 10 minuti gli autobus che avevamo ai tempi della Sepsa. Allora la competenza dei trasporti, insieme alla sanità erano Statali! Per battere il declino questi sono i fattori di partenza per un sano turismo anche per la terza età che aumenta. Chissà in italia come si riusciranno a pagare le pensioni visto che diminuisce il numero di coloro che lavorano? ma questo è un'altro quesito.

PORTO DI ISCHIA, AL VIA IL RESTYLING. PAOLO FERRANDINO: "ABBIAMO VOLUTO GLI ALISCAFI AL PONTILE 2"

Lello

Un pò di sale

Interessante ed utile la trasmissione di giovedì scorso,magnifici i filmati bianco e nero di quando la SPAN svolgeva i collegamenti con una tempistica,malgrado la vetustà dei mezzi,quasi simili a quelli di oggi,vorrei porre all'attenzione dei vari progettisti e professori avari una copertura sul molo 2 degli aliscafi non potevasi prevedere le coperture del vecchio pontile 1 non potevano essere ricollocate su pontile 2? Doveva essere cosa alquanto difficile prevedere quanto esposto dal Sig Paolo Ferrandino. A quando la risistemazione de 2 posti per invalidi regalati ai taxi?

INDIGNAZIONE CACCIATORI CONTRO PSEUDO-AMBIENTALISTI

*Cacciatore a vita

Pagando le tasse si hanno doverii e...diritti.

Cara Barbara, parli per "sentito dire", noi cacciatori rispettiamo le regole emanate dai calendari venatori annuali e non siamo interessati a "vigliaccate" inutili tanto per dimostrare quanto siamo bravi a sparare, per giunta, la storiella dei massacri di uccellini fu una trovata pubblicitaria di alcuni politici senza scrupoli, capaci soltanto di usare i cacciatori come "cavalli mediatici e..."riscaldare" le sedie. Inoltre, siccome la leishmaniosi si propapa attraverso una zanzara che si nasconde nelle "parracine" e gli antiparassitari fanno ben poco, abbiamo chiesto di poter effettuate (a nostre spese) disinfestazioni aeree, ma non ci è stato concesso. Saluti, *Cacciatore a vita

INDIGNAZIONE CACCIATORI CONTRO PSEUDO-AMBIENTALISTI

Barbara

Paghi le tasse,e allora?

Pagare le tasse non mi sembra una giustificazione sufficiente per massacrare uccellini. Io mi sento male solo al pensiero di sparare a qualcuno. Per la storia dei cani malati di leishmania,adesso sta a vedere che e' colpa di terzi soggetti.Il cane ce l'hai? Ed allora curalo come va curato,con antiparassitari e non sottoponendolo a condotte rischiose per la sua salute.

TRASPORTI MARITTIMI: DA DOMANI AL VIA I COLLEGAMENTI TRA PROCIDA E MONTE DI PROCIDA

Lello

Non è tutto oro quel che luccica

Prima d'esultare per una lodevole iniziativa bisogna verificare sè con l'autunno e l'inverno l'approdo d'acqua morta etorregaveta saranno ancora fruibili,datosi che lo sono solo per il periodo estivo,e sè le motonavi ,che son utilizzabili nei periodi primaverili/estivi,siano sostituite con mezzi in grado di reggere le condizioni meteo avverse propie del periodo autunnale ed invernale,aspettiamo prima d'esultare.

TRASPORTI MARITTIMI: DA DOMANI AL VIA I COLLEGAMENTI TRA PROCIDA E MONTE DI PROCIDA

bennato

SONO TANTO CONTENTO GRANDE PROGETTO

PROGETTO GRANDIOSO BELLO PER LA NOSTRA CITTA

CALCIO. FRANCO IMPAGLIAZZO "TARATA": "ISCHIA COSI' NON VA"

Alberto

Viva Taratà

Finalmente uno che ne capisce ma dove l'avete visto il 3-4-3? Viva Taratà!

FESTA DEL PORTO, COSA CAMBIA NEI COLLEGAMENTI MARITTIMI

cacciatore a vita

Il porto e...la sua festa

Sarà pure una bella cosa questa festa del porto, ma, a mio parere, la stessa festa andava fatta dopo la risoluzione di problemi impellenti come la depurazione delle acque immesse, delll'acqua alta, dei pontili e di una seria organizzazione generale dell'ambito portuale. La festa fatta così, è solo pagliacciata...e lo dice uno che da bambino in quel porto ci faceva il bagno...assieme ai capitoni ed alle anguille.

DISSERVIZI EAV BUS, COMINCIA UN NUOVO ANNO DI DISAGI PER GLI STUDENTI DELL’ISOLA D’ISCHIA

assuntacalise@alice.it

Disservizi

Sono una guida escursionistica e sono sconcertata dal disservizio dei trasporti pubblici ischitani. Questo non è assolutamente il modo giusto di fare turismo. I miei turisti, attenedono ore alle fermate del bus, questo non è degno di un paese "civile" Gli autisti sono supergentili perchè aspettano a loro rischio che il bus sia superpieno Invito i politici e le persone che contano nel campo del turismo di provare a prendere un bus in questi giorni per rendersi conto di come sia difficile o quasi impossibile Se l'azienda trasporti non è capace di garantire il servizio cerchiamo tutti insieme di trovare altre soluzioni altrimenti è meglio chiudere quest'isola per evitare quotidiane figuracce

LA DISPERAZIONE DI MARILU’, GIOVANE MAMMA DISOCCUPATA CON DUE FIGLIE.

marion

molto dispiaciuto

Sono veramente molto dispiaciuto della indignitosa situazione della famiglia di Marilù. Però mi chiedo: Ma perchè Voi di Tele Ischia non avete il coraggio di mettere a nudo le verità isolane. Certamente lo sapete ma non volete, chissà per quale motivo, affrontare seriamente il problema. Ma non vi rendete conto che se si continua, da miserabili, a svendere sempre di più il prodotto turistico che è l' unica nostra fonte di benessere e salvaguardia dei posti di lavoro non ci sarà avvenire per i figli dell' Isola d'Ischia? Perchè nessun amministratore ha la dignità di discuterne e di affrontare seriamente questo grande problema che sta facendo morire di eutanasia, sia economicamente che turisticamente l' intera Isola. Distinti saluti da un arrabbiato, deluso, deluso ma dignitoso albergatore.

EAV BUS: PULLMAN SI BLOCCA NEL CENTRO DI ISCHIA. FINITO IL GASOLIO!

nonna mandrajola

il parco bus e' in stato pietoso

figurarsi che i pulsanti della plancia dei pollicino sono stati sostituiti con interruttori della Bticino per interni (perche' mancano i pezzi di ricambio). figurarsi se l'indicatore del carburante funziona....

LUNEDI' A CACCIA SULLE ISOLE: SARA' UNA STRAGE.

ciro castaldi

pas pro natura.......

Vorrei capire In che modo Iovino abbia portato avanti tematiche "verdi". Forse come Pecoraro Scanio all'uso di "solare" e geotermico o lavoro sulla mancata depurazione delle acque o semplicemente sulla caccia ai cacciatori di frodo? Cacciatori che vengono sempre e solamente definiti bracconieri con ampio godimento dei volontari che sequestrano pure le reti utilizzate per la crescita dei piselli....... siate seri se potete!!! La questione si affonta a livello globale e non semplicemente territoriale a che serve se li salvi qui e poi in pianura padana muoiono per l'uso dei pesticidi ..... la lotta all'abberrazione e all'inquinamento dev'essere condotta contro chi induce a determinati comportamenti e non nel momento adatto trovare scasuglie governando...... in modo da far passare finanziamenti ad amici di amici che hanno il casolare col b&b e magari la certificazione sulla trattazione dei campi col biologio fasulla.... cosi come suona molto fasullo il termine "biologico" in tantissimi casi....... di gonzi ce ne tanti.......

L'EDITORIALE

A bordo Campo
ECCELLENZA GIRONE A IL PROGRAMMA DELL'8° TURNO

ECCELLENZA GIRONE A IL PROGRAMMA DELL'8° TURNO

Real Forio in casa e Procida in trasferta

A.V. HERCULANEUM-SIBILLA SOCCER = domenica alle 11 al “Solaro” di Ercolano PORTICI-SAN MARCO TROTTI = sabato alle 14.30 al “San Ciro” di Portici PUTEOLANA 1909-HERMES CASAGIOVE = domenica alle 14.30 al “Vezzuto-Marasco” di Monte di Procida QUARTO-SAN GIORGIO = domenica alle 11 al “Giarrusso” di Quarto REAL FORIO-CAMPANIA PONTICELLI = domenica alle 11 al “Patalano” di Lacco Ameno SESSANA-TURRIS = domenica alle 11 al “Conte” di Mondragone STASIA SOCCER-GLADIATOR = sabato alle 14.30 al “De Cicco” di Sant’Anastasia VIRTUS VOLLA-ISOLA DI PROCIDA = sabato alle 14.30 al “Borsellino” di Volla...

VERSO CASERTANA ISCHIA. BIANCO CHIEDE MASSIMA CONCENTRAZIONE

VERSO CASERTANA ISCHIA. BIANCO CHIEDE MASSIMA CONCENTRAZIONE

Il difensore al rientro dichiara:"Non dobbiamo farci ingannare dalla loro classifica, anzi"

Gianluigi Bianco sabato tornerà in campo dall’inizio dopo il turno di riposo in Coppa Italia. Il difensore ligure parla a nome della squadra facendo capire di avere le idee molto chiare per il prossimo futuro: “L’ultima partita contro il Benevento ha dimostrato la competitività della rosa. Chi è sceso in campo ha dato il massimo, si è impegnato molto e direi che possiamo giocarcela con tutti. Al di là dell’avversario la Casertana è consapevole della propria forza. Mi aspetto un’Ischia determinata, consapevole di dover affrontare una squadra come la nostra, ma sono sicuro che verranno a giocarsi l’incontro a viso aperto. Hanno una rosa giovane con calciatori che hanno però già militato nel calcio che conta. Non dobbiamo farci ingannare dalla loro classifica, anzi. Fare tre punti sabato ci consentirebbe di consolidare l’attuale posizione di classifica e presentarci a Benevento con il morale...
LEGA PRO. IL PROGRAMMA DELLA 11A. GIORNATA

LEGA PRO. IL PROGRAMMA DELLA 11A. GIORNATA

Sabato alle 15.00 al Pinto Casertana Ischia

ecco il programma della 11a. giornata del Girone C di Lega Pro.

Benevento - Vigor Lamezia 02/11 14:30 Comunale "C. Vigorito" - Via S. Colomba, BeneventoCasertana - Isolaverde 01/11 15:00 Comunale "A. Pinto" - Viale Medaglie D'Oro, CasertaCatanzaro - Savoia 03/11 20:45 Stadio "Nicola Ceravolo" - Via F. Paglia, CatanzaroJuve Stabia - Lupa Roma 01/11 17:00 "Menti" - Via Cosenza 283, Castellammare di StabiaLecce - Cosenza 02/11 18:00 Stadio "Via del Mare" - Via Per San Cataldo, LecceMartina - Melfi 01/11 14:30 Comunale “Tursi” - Via della Sanità 8, Martina FrancaMatera - Salernitana 02/11 16:00 "XXI Settembre Franco Salerno" - Via Sicilia 1, MateraMessina - Foggia 02/11 14:30 Stadio "San Filippo" - Contrada S.Filippo, MessinaPaganese - Barletta 01/11 16:00 Stadio "Marcello Torre" - Via dello stadio, PaganiReggina - Aversa 02/11 12:30 "Granillo" - Viale Galileo Galilei, Reggio Calabria

CLASSIFICA:

Benevento punti 22 Salernitana, Juve Stabia 19 Lecce, Matera, Casertana...
MISTER PORTA OTTIENE LA FIDUCIA..."NON CREDO CHE IL FUTURO  DIPENDA DA CASERTA".

MISTER PORTA OTTIENE LA FIDUCIA..."NON CREDO CHE IL FUTURO DIPENDA DA CASERTA".Video

Sabato in campo probabilmente Fiandaca. Cruz escluso dai convocati.

Lunga attesa oggi pomeriggio per intervistare i rappresentanti delll'Ischia Isolaverde. L'addetto stampa ha informato che avrebbe parlato, come ogni giovedì mister Porta, ma l’allenatore è stato intrattentuo nello spogliatoio per oltre mezzora da Celentano, Taglialatela ed il manager Fedele. Appena uscito la prima domanda rivoltagli ha riguardato lla fiducia riposta in lui, nel trainer, se fosse a tempo. ”Non credo, non penso-dichiara- che tutto dipenda da Caserta. Abbiamo affrontato vari argomenti che non posso certamente rendere pubblici”. Poi si è parlato di Fiandaca, l'uomo nuovo che potrebbe entrare nello scacchiere:”E' un calciatore che si allena con noi da quindici giorni. Ha buone qualità. Lo conoscete. Potrebbe giocare lui sabato.” L'allenatore ha poi parlato dei calciatori isolani secondo i tifosi finora trascurati:”ne ho almeno otto in rosa. Forse Florio è quello che sta giocando meno, ma è...

ISCHIA ISOLAVERDE IL PINTO DA SEMPRE UN TABU’

ISCHIA ISOLAVERDE IL PINTO DA SEMPRE UN TABU’

Con la Casertana gli ex Mattera, Cunzi e Tito

Venticinquesimo confronto sabato tra Casertana e Ischia, undicesimo tra i professionisti. La prima volta si sfidarono nel ’53-’54 nel campionato di Promozione. Netto successo dei falchetti per 5-1 sia all’andata che al ritorno. Tra i pro il 27 ottobre ’87 finì senza reti al ‘Pinto’ (esattamente come sull’isola). In campionato gialloblù mai vittoriosi: undici successi casertani, otto pareggi e cinque successig gialloblu ma tutti al ‘Mazzella’. Ultimamente le due compagini si sono affrontate anche in Coppa Italia di serie D (2012-2013 con vittoria dei rossoblù ai rigori) e nel playoff dell’anno prima quando Majella e soci vinsero addirittura 4-0 in trasferta. Se ci aggiungiamo anche le tre vittorie rossoblù, due ischitane e tre pareggi nella Coppa Italia di serie C tra il ’75 e ’93, il bilancio vede vittoriosa la Casertana in quattordici occasioni, undici pari e sette vittorie...

ISCHIA CALCIO. LA SOCIETà HA SCELTO ENRICO FEDELE CHE DICHIARA:"DEVO VALUTARE ATTENTAMENTE PRIMA DI ACCETTARE".

ISCHIA CALCIO. LA SOCIETà HA SCELTO ENRICO FEDELE CHE DICHIARA:"DEVO VALUTARE ATTENTAMENTE PRIMA DI ACCETTARE".

Ha chiesto una settimana di tempo prima di dare la sua risposta. Dovrebbe avere un incarico con pieni poteri.

Oggi pomeriggio allo stadio Mazzella, insieme al presidnete onorario dell'Ischia Isolaverde Dino Celentano, ha fatto la sua apparizione il manager Enrico Fedele, che dovrebbe guidare il gruppo dirigenziale della società gialloblu. Noi lo abbiamo intervistato. “E ancora presto per dire quello che farò, devo ancora decidere se accettare o meno. Mi sono preso una settimana di tempo per valutare attentamente i vari aspetti che dovrò affrontare, sia riguardanti la squadra che il rapporto con il territorio.” Poi affronta l'argomento pubblico:”E' una componente troppo importante. Non è possibile che il rapporto sia così contrastato... così è difficile operare. Bisogna portare serenità”. Interviene infine sul discorso squadra:”Bisogna valutare attentamente il valore di questa formazione nell'ambito di questo campionato. Solo dopo potremo vedere quali correttivi apportare. Se decido di accettare lo faccio...

COPPA ITALIA LEGA PRO. GLI ACCOPPIAMENTI DEGLI OTTAVI,

COPPA ITALIA LEGA PRO. GLI ACCOPPIAMENTI DEGLI OTTAVI,

Anche questi incontri si giocheranno ad eliminazione diretta con gara unica.

A seguito degli incontri giocati nella gironata di ieri 29 ottobre e nella gironata del 22 ottobre si è definito il quadro degli ottavi di finale di Coppa Italia Lega Pro. Anche questi incontri si giocheranno ad eliminazione diretta con gara unica.

Questo il programma:

Alessandria - ComoAlbinoLeffe - RenateFeralpiSalò - BassanoSpal - PratoPisa - PontederaAscoli - CasertanaMatera - Juve StabiaSalernitana - Cosenza

Anche i quarti di finale prevedono gare di sola andata. Semifinali e Finale saranno invece disputate con gare di andata e ritorno...
LEGA PRO. COPPA ITALIA: I RISULTATI.

LEGA PRO. COPPA ITALIA: I RISULTATI.

Il Matera passa a Lecce, in goal anche Lorenzo Longo ex gialloblu.

Casertana-Benevento  2-1 23' Mancino su rigore (C), 30' Idda (C), 85' Lucioni (B)

Lecce-Matera (1-1) 4-5 dopo i calci di rigore61' Di Noia (M), 64' Doumbia (L)Rigori: Longo (M) RETE - Della Rocca (L) RETE - Coletti (M) RETE - Sacilotto (L) RETE - Bernardi (M) RETE - Lepore (L) RETE - Pagliarini (M) RETE - D'Ambrosio (L) PARATO - Faisca (M) FUORI - Lopez (L) PARATO

Cosenza-Reggina (0-0) 4-2 dopo i calci di rigoreSequenza rigori: Alessandro (C) RETE - Armellino (R) RETE - Tortolano (C) PARATO - Rizzo (R) PARATO - Ciancio (C) RETE - Maimone (R) RETE - Fornito (C) RETE - Di Lorenzo (R) PARATO - Corsi (C) RETE

Salernitana-Messina 2-074' rig. Calil, 78' Colombo [73' espulso Marin (M)]

 

 ...
COPPA ITALIA. CASERTANA CON CUNZI E TITO TITOLARI BATTE IL BENEVENTO

COPPA ITALIA. CASERTANA CON CUNZI E TITO TITOLARI BATTE IL BENEVENTO

Con il risultato di 2-1 i falchetti si qualificano agli ottavi di finale. Sabato al Pinto l'Ischia.

La Casertana continua il suo cammino nella Coppa Italia di Lega Pro. Con il risultato di 2-1 i falchetti hanno la meglio sul Benevento e si qualificano agli ottavi di finale, dove affronterà l’Ascoli Picchio che mercoledì scorso ha battuto a domicilio il Teramo con il punteggio di 1-3. Buona prestazione della Casertana che mette al sicuro il punteggio nella prima frazione con i goal di Mancino ed Idda. Tanti i tentativi di arrotondare il punteggio contro una compagine sannita giunta al Pinto, senza velleità particolari e interessata solo alla classifica del girone C di Lega Pro, di cui occupa il primo posto in solitaria. Poi nel finale arriva l’inatteso goal ospite che però non cambia le sorti di un match che la Casertana vince ed ottiene il pass verso gli ottavi.

PRE-PARTITA. Ampio turnover per i due tecnici per la gara inerente il discorso alternativo della competizione tricolore. Gregucci ha mescolato le carte: si rivede Carrus in campo dopo...