Tele Ischia

Lunedì  31 Agosto 2015Aggiornato alle 22:32Utenti connessi: 28

Attualità

IL DOTTOR ALBERTO MANNELLI E' IL NUOVO DIRIGENTE DEL COMMISSARIATO DI ISCHIA

IL DOTTOR ALBERTO MANNELLI E' IL NUOVO DIRIGENTE DEL COMMISSARIATO DI ISCHIA

La dottoressa grasso si trasferisce alla questura di napoli. ricoprirà il prestigioso incarico di responsabile dell’ufficio per i servizi tecnico-logistici.

Attualità

Ultimo giorno al commissariato di Ischia per il vice questore aggiunto Stefania Grasso. Dal primo settembre sarà sostituita dal dottor Alberto Mannelli. Stefania Grasso, dopo quattro anni sull’isola, si trasferisce alla questura centrale e ricoprirà il prestigioso incarico di responsabile dell’ufficio per i servizi tecnico-logistici. Il vice questore Alberto Mannelli è nato a Napoli ed ha 44 anni. E’ in polizia da oltre 20 anni. Proviene dal commissariato Decumani. Ha già diretto il commissariato sezionale di Chiaiano e quello di Giugliano Villa Ricca. Un in bocca al lupo alla dottoressa Grasso per il suo nuovo incarico e un augurio di buon lavoro al dottor Mannelli....

31/08/2015 di Redazione Consiglia su Facebook ... Leggi

Cronaca
AGGREDIRONO I CARABINIERI, DUE UCRAINI CONDANNATI AD 8 MESI

AGGREDIRONO I CARABINIERI, DUE UCRAINI CONDANNATI AD 8 MESI

Cronaca Avevano malmenato i carabinieri che erano intervenuti per sedare una discussione fin troppo animata, costringendoli alle cure del pronto soccorso: sono stati processati i due ucraini, lui 26 anni, lei 20enne, ritenuti responsabili di resistenza e violenza a pubblico ufficiale. I fatti risalgono alla notte fra sabato e domenica. Per questo sono stati condannati ad 8 mesi di reclusione, con la sospensione della pena. I due però sono stati anche denunciati perchè senza permesso di soggiorno e senza fissa dimora....

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca

DROGA: LIBERI I DUE ISCHITANI ARRESTATI VENERDI

DROGA: LIBERI I DUE ISCHITANI ARRESTATI VENERDI
Cronaca Sono tornati in libertà salvatore broccoli e salvatore curci, i due giovani ischitani arrestati dalla polizia venerdi scorso per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, perchè trovati in possesso di circa 80 grammi di hashish. Il gip ha convalidato l'arresto ed ha disposto la scarcerazione dei due....

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Politica
PAOLO FERRANDINO: "QUELLA DI ISCHIA E' UNA AMMINISTRAZIONE SOLIDA!"

PAOLO FERRANDINO: "QUELLA DI ISCHIA E' UNA AMMINISTRAZIONE SOLIDA!"

Il consigliere di maggioranza tesse le lodi di sandro iannotta e commenta le dimissioni di isidoro di meglio

Politica Sull'attuale momento politico al comune di ischia, con le dimissioni di due assessori, interviene il consigliere di maggioranza paolo ferrandino: “Per quanto riguarda le dimissioni di sandro iannotta – chiarisce Paolo Ferrandino – ribadisco il mio appoggio e credo che vada richiamato, per la competenza e l'affidabilità. Forse, complice la stanchezza, avrà letto come atto di sfiducia l'assenza del consigliere gigi mollo nella seduta di consiglio in cui si votava il bilancio...”Per quanto riguarda isidoro di meglio, per paolo ferrandino “non ha ritrovato adesioni in linea con le sue idee, ed ha gettato la spugna”.

Guai a parlare di una maggioranza in difficoltà: “chiacchiere, è un'amministrazione solida – sottolinea – nonostante il periodo difficile, riusciremo sicuramente a portarla in porto...”...

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Appuntamenti

4 SETTEMBRE CONFERENZA STAMPA PRESENTAZIONE FESTIVAL INTERNAZIONALE FILOSOFIA

4 SETTEMBRE CONFERENZA STAMPA PRESENTAZIONE FESTIVAL INTERNAZIONALE FILOSOFIA
Appuntamenti Presso la sala conferenze del Grand Hotel Excelsior di Ischia, venerdì 4 settembre alle ore 16.30 si terrà la conferenza stampa del primo Festival Internazionale di Filosofia di Ischia, a cura del circolo sadoul.Il Festival avrà luogo dal 24 al 27 settembre presso le sale della Torre Guevara e il Castello Aragonese di Ischia.Il tema è “La Filosofia, il Castello e la Torre”

alla conferenza stampa interverranno:Prof. Francesco Rispoli, Vicepresidente Circolo Georges Sadoul e Raffaele Mirelli, Direttore Scientifico Festival

modera: Dario Della Vecchia

 ...

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca
FOLLIE DI AGOSTO: FERMA IL BUS PERCHE' IL "PORTOGHESE" NON VUOLE SCENDERE, I PASSEGGERI SI INFURIANO

FOLLIE DI AGOSTO: FERMA IL BUS PERCHE' IL "PORTOGHESE" NON VUOLE SCENDERE, I PASSEGGERI SI INFURIANO

Cronaca Un episodio che definire increscioso è un eufemismo quello vissuto dai passeggeri su un bus diretto a Forio qualche giorno fa.Il fatto è accaduto di mattina quando il pullman era pieno oltre che di turisti di persone che andavano a lavorare.Il controllore ha sorpreso un ragazzo di nazionalità marocchina senza biglietto. Quindi, dopo avergli fatto una lavata di capo, l'ha invitato a scendere dal pullman, ma il ragazzo si è rifiutato. Ha chiesto i documenti e il ragazzo ha continuato a fare "no" con il capo. Per la verità i testimoni riportano che il ragazzo aveva difficoltà di comunicazione e appariva anche mentalmente confuso. Non capiva o fingeva di non capire cosa gli veniva detto e si limitava solo a scuotere la testa in senso di diniego.Non sapendo come risolvere la questione, il controllore ha fatto fermare l'autobus affermando che il bus non si sarebbe mosso finché “ portoghese” non fosse sceso.A quel punto la scena...

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca

SORGETO: UNA TRANQUILLA DOMENICA DI DIPORTISMO SELVAGGIO

SORGETO: UNA TRANQUILLA DOMENICA DI DIPORTISMO SELVAGGIO
Cronaca Ancora una domenica all'insegna del diportismo selvaggio per l'isola di ischia, ancora baie prese d'assalto dai motori acquatici senza rispetto per il divieto di balneazione.Il caso più eclatante del week end è stato quello di Sorgeto dove le barche hanno riempito completamente la zona di mare destinata ai bagnanti.Numerose le segnalazioni alla Capitaneria di porto “che però” lamentano da Sorgeto “ come sempre è latitante”.I frequentatori di Sorgeto sono esasperati da una estate trascorsa all'insegna degli approdi a riva e degli ancoraggi nelle zone proibite.Forti le critiche sollevata sulla gestione della sorveglianza marina della guardia costiera “i diportisti – affermano - fanno quello che vogliono, perché sanno che la motovedetta della capitaneria non passa mai.E se viene la guardia costiera al massimo si limita a farli spostare di qualche metro, e non fa nessuna multa.Quindi quelli sulle barche aspettano...

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca
ESTATE SICURA: CONTINUANO I CONTROLLI SUL TERRITORIO AD OPERA DELLA POLIZIA

ESTATE SICURA: CONTINUANO I CONTROLLI SUL TERRITORIO AD OPERA DELLA POLIZIA

Cronaca Continuano i controlli sul territorio degli agenti di polizia, comandanti dal vicequestore, stefania grasso.Nel week end sono stati identificate 140 persone e verificati 65 veicoli. Gli agenti hanno elevato 4 contravvenzioni di cui 2 per violazione dal decreto anti sbarco; in totale sono state elevate multe per 926 euro.Inoltre è stata sorpresa una persona residente a lacco ameno che guidava con la patente scaduta.Numerosi poi i test con gli etilometri per verificare automobilisti in stato di ebbrezza ed infine controlli nei locali della movida per contrastare la vendita di alcolici ai minori.

 ...

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca

ISCHIA VIGILI IN AZIONE IN VIA ANTONIO DE LUCA PER UNA FUGA DI GAS, MA NON E' NIENTE DI GRAVE

ISCHIA VIGILI IN AZIONE IN VIA ANTONIO DE LUCA PER UNA FUGA DI GAS, MA NON E' NIENTE DI GRAVE
Cronaca

Vigili del fuoco all'opera in via antonio De luca ad Ischia ponte, zona casalauro. l'intervento è stato richiesto da alcuni residenti della zona che hanno avvertito un intenso odore di gas. I vigili del fuoco stanno effettuando le verifiche del caso....

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità
E' VENUTA A MANCARE ANNA. MAMMA DI LUIGI BOCCANFUSO.

E' VENUTA A MANCARE ANNA. MAMMA DI LUIGI BOCCANFUSO.

Attualità Si sono tenuti questa mattina nella chiesa di San domenico ad Ischia i funerali della signora Anna Taliercio vedova Boccanfuso. Al figlio Luigi Boocanfuso ed ai familiari tutti le condoglianze di Teleischia....

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

FESTA DEL SANTO PATRONO, OGGI LA PROCESSIONE VIA MARE

FESTA DEL SANTO PATRONO, OGGI LA PROCESSIONE VIA MARE
Attualità I festeggiamenti in corso ad ischia ponte in onore del santo patrono san giovan giuseppe della croce: questo pomeriggio alle ore 18.15 partirà la tradizionale processione via mare che, da ischia ponte giungerà alc porto di ischia. Dal porto poi farà ritorno al ponte, attraversando le vie del centro cittadino fino a giungere nel borgo antico.

Alle 22 è previsto poi un concerto della banda musicale città d'ischia e a mezzanotte si chiuderà con la fantasia pirotecnica, con lo spettacolo di fuochi pirotecnici sul mare antistante il castello aragonese....

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca
FUOCHI AD ISCHIA PONTE, RAGAZZA FERITA ALLA  FRONTE. LA POLIZIA INDAGA

FUOCHI AD ISCHIA PONTE, RAGAZZA FERITA ALLA FRONTE. LA POLIZIA INDAGA

Cronaca Sfiorata la tragedia ieri sera ad ischia ponte: una ragazza, durante lo spettacolo dei fuochi piromusicali per la festa del santo patrono san giovan giuseppe della croce, è rimasta ferita da uno dei fuochi fuoriusciti da un mortaio, sistemato sugli scogli alla sinistra del pontile. La ragazza assisteva insieme ad altri allo spettacolo che veniva eseguito sullo specchio acqueo tra ischia ponte e vivara, ed è stata colpita alla fronte. Con la faccia insanguinata, è stata soccorsa e poi trasferita al pronto soccorso del rizzoli. Per fortuna, sembra che le condizioni della giovane non destino preoccupazione: le ferite sono state giudicate guaribili in otto giorni.

La polizia ha avviato le indagini per risalire all'esatta dinamica dell'accaduto....

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

GIARDINI LA MORTELLA: NEL WEEK END AL VIA LA STAGIONE CONCERTISTICA AUTUNNALE 2015

GIARDINI LA MORTELLA: NEL WEEK END AL VIA LA STAGIONE CONCERTISTICA AUTUNNALE 2015
Attualità  

Sono senza sosta le attività musicali ai Giardini La Mortella di Ischia: dopo una brevissima pausa ad Agosto, dal prossimo week end riprenderà il regolare svolgimento dei concerti di musica da camera promossi dalla Fondazione William Walton, sotto la direzione artistica di Lina Tufano.

Ad inaugurare la stagione autunnale sabato 5 e domenica 6 settembre sarà il duo pianistico formato dai giovani musicisti Matteo Fossi e Marco Gaggini, ormai attesissimi alla Mortella che presenteranno un impegnativo e raffinato programma di musiche per 2 pianoforti che vedrà all’opera i due splendidi pianoforti Steinway della Fondazione Walton. Matteo Fossi e Marco Gaggini hanno costituito il loro duo nel 2004, accomunati da una visione ben precisa del pianoforte. Entrambi sono molto attivi nel campo concertistico e vincitori di concorsi pianistici per giovani musicisti.

Il programma musicale che presenteranno nel week end alla Mortella prevede un repertorio...

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità
REGNO DI NETTUNO: PRESENTE INQUIETO, FUTURO INCERTO

REGNO DI NETTUNO: PRESENTE INQUIETO, FUTURO INCERTOVideo

Attualità Sempre più incerto il futuro dell’Area marina protetta, Regno di Nettuno, “commissariata” qualche mese fa dal ministero dell’ambiente. L'area marina protetta fu costituita nel 2008 per tutelare il mare e la biodiversità nel Golfo di Napoli, ma le polemiche e le beghe interne tra i sette comuni che ne fanno parte hanno sin dall'inizio compromesso il suo funzionamento: quello che doveva essere un punto di forza per le isole di Ischia e Procida, uno strumento per valorizzare le risorse marine delle due isole si è ben presto trasformato in un ente bloccato, incapace di affrontare le questioni più importanti e di divenire, come era nelle intenzioni, un volano economico e di sviluppo. Accanto alle rivendicazioni di posti di potere, che hanno caratterizzato tutta la vita del Regno di Nettuno, va iscritta anche la polemica sorta con il direttore riccardo strada, conclusasi con il suo licenziamento, impugnato dallo stesso ex direttore...

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Politica

GEOTERMIA, BERNARDO: "MEGLIO NON CORRERE RISCHI"Video

GEOTERMIA, BERNARDO: "MEGLIO NON CORRERE RISCHI"
Politica

Nell'ultimo consiglio Comunale di Ischia si è discusso anche della realizzazione dell'impianto geotermico di Serrara Fontana. Su questo argomento la maggioranza ha presentato una delibera che ha ricevuto sei voti a favore e nove astensioni, alcune delle quali arrivate dai banchi della maggioranza. Per Carmine Barile questa delibera “fa ridere i polli, non dice nulla e arriva con grosso ritardo rispetto all'8 agosto, termine ultimo per esprimere il nostro parere”. Per Bernardo, inoltre, la delibera “è fumosa e generica, non dice nulla a parte che siamo contro la geotermia e che vogliamo una mappatura, che non si capisce che cosa è e a cosa serva. Io credo – prosegue Bernardo - che fino a che non vi è certezza che non vi sono rischi è meglio non correre rischi. Personalmente – conclude - avrei affrontato il problema in modo più serio, sia nei tempi che nei modi”....

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità
CONSOLE DI FRANCIA: "PROCIDA E' UN'ISOLA SPECIALE"

CONSOLE DI FRANCIA: "PROCIDA E' UN'ISOLA SPECIALE"Video

Attualità L'amicizia tra procida e la francia è stata confermata dalla presenza di Chistian Thimonier, console generale di francia a napoli, alla sagra del mare ed alla serata di elezione della graziella 2015.

“I Francesi amano il senso di autenticità che si trova a procida: questa è un'isola speciale, una bellezza unica che conserva ancora le sue tradizioni, a differenza di altre località turistiche della campania...”

Il console ha poi annunciato le iniziative già in cantiere che porteranno nuovamente procida al centro dell'attenzione dei Francesi, a partire da prossimo 15 ottobre, quando saranno coinvolti gli studenti dell'istituto nautico......

31/08/2015 di Redazione ... Leggi

NOTIZIE DAL MONDO

GLI EDITORIALI

ISCHIA. PER IL RUOLO DI VICESINDACO SERVIREBBE... "UNA POLTRONA PER DUE"

Una poltrona per due: è il titolo di un film del 1983 interpretato da Eddie Murphy . Ma è anche la poltrona che servirebbe al momento al comune di Ischia per soddisfare i desideri di tutti gli uomini della maggioranza consiliare. In un momento in cui i veti risultano determinanti, solo una “doppia proposta” riuscirebbe ad accontentare tutti, Ma è una proposta, purtroppo per i nostri politici, non percorribile. Andiamo ora vedere quali manovre si stanno effettuando. Il nome di Sandro Iannotta è quello balzato per prima ali onori della cronaca. Sembrava il più spendibile sopratutto perchè fuori dalla bagarre delle "nomination" a sindaco. Ma, appena proposto, è ora finito nel congelatore, primo di tanti ma non da solo. Nelle correnti interne, infatti, circola il nome di Isidoro Di Meglio che però non riesce ad emergere, contrastato all'interno dello stesso Pd. Enzo Ferrandino resta alla finestra in quanto non è...

ARRESTO DI GIOSI FERRANDINO. L'EDITORIALE: "SI E' CHIUSA UN'EPOCA!"

L'arresto di un sindaco fa clamore, se il sindaco è sindaco di Ischia ancor di più. Ma di certo, in questi giorni Giosi Ferrandino ha goduto di tutta la luce che l'informazione locale e nazionale suole garantire a Matteo Renzi ed al PD. Un riscontro mediatico davvero incredibile che ha tranciato giudizi sopratutto sulla persona, per colpire l'uomo politico ed il partito di appartenenza. Un anello del PD che si è dimostrato debole alla vigilia delle elezioni e di alcune riforme che non sono gradite a tutti, sopratutto alle minoranze, hanno portato sotto la lente d'ingrandimento il sindaco di Ischia e la nostra Isola. La dialettica politica è giusto che affondi i propri colpi, ma è ugualmente giusto che la sua famiglia sia lasciata fuori ed è bene che la storia sia ricordata per intero. Mezze parole, frasi inesatte, non fanno dell'informazione una buona informazione. Che Giosi Ferrandino paghi per le sue colpe è giusto! Ma è anche...

ISCHIA LECCE. UN'IMPRESA CHE ALIMENTA LA SPERANZA

Ischia- Lecce, che partita, anzi che sfida! Al Mazzella si attendeva la squadra di Miccoli, una squadra di blasone, vista già sul finire degli anni 90; era il 1995-96 la lega pro, si chiamava C1 ed era formata da due gironi. Il girone B era quello meridionale. Il Lecce riuscì a vincere al Mazzella per 2-1, era il 10 marzo, arbitrava un giovanissimo Rosetti, segnò una doppietta Palmieri, per l’Ischia andò a rete Falanga; dopo di allora mentre i giallorossi hanno legato la loro storia a campionati di serie A e B, l’Ischia finiva in quelli dilettanti. Oggi le due formazioni sono tornate ad affrontarsi, e l’Ischia ha restituito a distanza di circa 19 anni, pan per focaccia: stesso risultato, e doppietta del suo marcatore. Smentiti tutti i pronostici della vigilia. E che festa alla fine al Mazzella: Con il pubblico a chiamare sotto di sé la squadra ed ad urlare insieme la gioia del successo. Ma quella di oggi è stata molto di...

CASERTANA-ISCHIA.UN FILM GIA' VISTO. PER PORTA L'ULTIMA SIGARETTA DA FUMARE.

Casertana-Ischia: domani si gioca… ma sembra di recarsi al cinema per vedere un film di cui si conosce già la fine. Se vogliamo… un film stile "LOW & ORDER", del quale si conosce la trama ed il colpevole, ma non si conoscono i dettagli. In questo film è ben chiaro l’omicidio, l’arma è nota, la difesa ha cercato di fare il suo lavoro ben conscia di non poter ottenere l’assoluzione completa perché la giuria popolare mai avrebbe assolto l’imputato. Il morto è l’Ischia isolaverde con la sua classifica a rischio retrocessione. L’arma: una squadra non apparsa all’altezza del campionato. La difesa: quella messa in atto dagli avvocati Celentano, Di Bello e Carlino. La giuria popolare: i tifosi. Nell’ambito della trama compare un consulente d’eccezione Enrico Fedele, ingaggiato dagli avvocati difensori. A lui il compito di far comprendere allo studio legale (della difesa)...

GLI ULTIMI COMMENTI

PAOLO FERRANDINO: "QUELLA DI ISCHIA E' UNA AMMINISTRAZIONE SOLIDA!"

Antonio

La "barca" fa acqua da tutte le parti...

L'amministrzione e' gia' in "porto", il problema, a parte il politichese sfoggiato da Paolo, e' che nei porti c'e' l'acqua e, con gravissime "falle", c'e' poco da stare allegri!

GEOTERMIA, BERNARDO: "MEGLIO NON CORRERE RISCHI"

Lello

Pericolo

Sì l'amministrzione Ischitana avvisi quei comuni Italiani che dà oltre 40anni hanno centrali geotermiche nei loro territori sfugge,forse,un arcano pericolo non meglio approfondito,e magari chiedano la chiusura della Società Geotermica Italiana che dal 1880 opera nella geotermia ed è stimata nel modo scientifico al punto da aver mappato l'Europa e evidenziato territori con possibilità di sfruttamento geotermico e relative profondità. Sì evidentemente bastano i consiglieri dei nostri comuni che posseggono profonde conoscenze geotermiche superiori alle istituzioni scientifiche,và bene così,bruciamo carbone e petrolio in allegria.

FOGNATURA ROTTA A FORIO, IL SINDACO DEL DEO: "NESSUN INQUINAMENTO DEL MARE"

Antonio savio

Sì ignora tutto il malessere di un paese.

Nel nostro paese riescono sempre a mascherare tutto, sulla chiaia l'acqua era oliosa e puzzava di fece.Provo solo Vergogna

L'INDISCIPLINATA ARMATA: ALTA VELOCITA' E SCONFINAMENTI IN ZONE RISERVATE ALLA BALNEAZIONE

zorro

Suggerimenti per la capitaneria

Basterebbe che la motovedetta della capitaneria si appostasse al mattino e poco prima del tramonto (Ore di maggior traffico) in località Forio scogli del l'Orio e Camerate e multare tutti quelli passano all'interno di tali scogli

BORRELLI: "INACCETTABILE, IN PIENA ESTATE, LA CLOACA A LARGO DI FORIO

Cacciatore a vita

Dalla cloaca di forio a quella dei maronti...

A mio parere ai Maronti potrebbe esserci un problema simile che si evidenzia più di rado considerata la profondità e la relativa pressione. Sarebbe interessante una verifica subacquea, quella spiaggia, assieme a quanti ci lavorano, merita di tornare ai fasti di un tempo!

TURISMO, MOXEDANO:"I DISAGI DEI BUS SULLE ISOLE? NON E' UNA BELLA FIGURA!"

mario

Ai posteri l'ardua sentenza.

Sicuramente Lei, Dottor Moxedano può dare una spinta a questo vergognoso problema. Ma speriamo di non dover aspettare, per avere dei dignitosi risultati, secoli e secoli.

OSPITI RUMOROSI, INTERVIENE L'ALBERGATORE ED E' SUBITO LITE!

marion

sempre più giù

Purtroppo questi pseudo albergatori ischitani non hanno la capacità e la voglia di cambiare la qualità ed il modo di dare e fare turismo anche perchè essi stessi rappresentano e sono l' espressione di quello che ricevono.

GEOTERMIA: CONTINUANO I NO. E' LA VOLTA DI RISPETTO PER CASAMICCIOLA.

Lello

Qualcosa non torna

Mà allora dott. Ferrandino,la centrale geotermica di Lardarello(PI) esistente dà circa 40 anni o è situata in altra nazione oppure se c'è ed è funzionante allora e mi risulta non vi siano mai stati quei problemi e pericoli paventati da taluni. Allora mi sa che sono altri motivi del diniego. Documentiamoci provando a contattare la Municipalità di Lardarello e a studiare il corposo materiale esistente in internet. Quì si vuole scherzare! Vogliamo continuare a bruciare carbone e petrolio,con emissioni deleterie e non quello che natura fornisce senza emissioni?

VITO IACONO: "LA GEOTERMIA, COME LA METANIZZAZIONE, NON DIVENGA UN AFFARE PER POCHI!"

Lello

Forse lo so

Mi sa che la riflessione del Consigliere Iacono abbia colto il segno. Siccome le indagini e gli arresti sulla metanizzazione hanno evidenziato che non c'è più trippa per gatti, molti hanno ritenuto che la centrale pilota geotermica non si dovesse realizzare, questo nascondendo che in italia,in zone con vulcani spenti e termalismo,hanno impianti ultradecennali senza aver evidenziato alcun dato negativo. Purtroppo ,egregio consigliere Iacono questa negazione,conseguente ad un repentino voltafaccia,è ,populista, politica e deamagogica al contempo.

ACCOLTA LA RICHIESTA DI DOMENICO SAVIO: CONSIGLIO COMUNALE DISCUTE CENTRALE GEOTERMICA

Lello

Pericolosità?Davvero?

Strano che in Italia dà oltre 40 anni a Lardarello,provincia di Pisa,opera una centrale geotermica,perchè non v'interfacciate con la municipalità della zona,perchè non informarsi dettagliatamente prima di instillare nelle popolazioni pericoli che non hanno ragion d'essere,voler bloccare quello che per decenni in italia ha fornito energia veramente pulita senza emissioni e soprattutto senza NESSUN INCREMENTO DI SISMICITA' per cortesia informiamoci meglio.

CAIAZZO E BORRELLI, VERDI: " GESTIONE SCANDALOSA DEPURATORI ISCHIA. CALDORO IN 5 ANNI NON HA FATTO NULLA!"

Cacciatore a vita

Il mare limpido dei maronti

Ue'ue'...borrelli mette tutto a posto!

GHEPPIO FERITO, RECUPERATO DALLE GUARDIE KRONOS

Cacciatore a vita

Gheppio ferito

E' probabile che sia stato ferito da un gabbiano, comunque sia, sarebbe interessante sapere la ragione del ferimento poiche' "stranamente", se non si tratta di pallini, viene messo tutto a tacere.

CALCIO. LA NUOVA ISCHIA E' REALTA'. PRIMA CATEGORIA O PROMOZIONE?

bastone

incontentabili

per me esiste solo Ischia isolaverde nella serie C....IL RESTO,e solo pettegolezze, tipiche isolane

CASERTANA-ISCHIA, AFFARI D'ALTRI TEMPI. CIRO BARILE IL FUORICLASSE CHE INCANTO' LE DUE PLATEE.

fotoconteg@libero.it

foto errata

Nella foto da voi pubblicata in alto credo che il giocatore non è Ciro Barile ma è Salvatore Di Meglio anch'egli un grande della storia dell'Ischia calcio

GEOTERMIA, VITO IACONO: "SI ESPRIMANO I CONSIGLI COMUNALI"

Lello

Confrontarsi

visto che altre località italiane,taà cui Lardarello,in provincia di Pisa,dà decenni,hanno centrali geotermiche,,le amministrazioni isolane,prima tra tutte quella di Serrara/Fontana,ove dovrebbe sorgere l'impianto pilota,potrebbero interfacciarsi con quella Pisana ed ottenere quanti ragguagli utili. Riteno che il parere tecnico/scentifico è utile fino ad un cero punto,ma quando si affronta l'impatto ambientale allora è necessario l'ausilio di chi ha già affrontato il tema. Questo potrà risultare utilissimo a superare quelle negatività e/o problematiche che affrontarono le località che anni fa si dotarono di centrali geotermiche.

GEOTERMIA AD ISCHIA? MEGLIO PENSARE ALLA DEPURAZIONE DI CIO’ CHE SCARICHIAMO IN MARE!

fabio

al carissimo amico antonio

gentilissimo cacciatore a vita il tuo pensiero e' una cattedrale nel deserto. E' come parlare ai sordi. Ma chi vuoi che recepisca il tuo messaggio. I nostri gestori (politici ed economici intellettuali ) sono quelli che sono, ma la colpa piu' grave è che siamo noi che li vogliamo e li abbiamo osannati. Tranquillo al tuo fianco ci sara solo Sapio che fara grancassa e a tutto volume. Mi dispiace ma dobbiamo accettare questa vergognosa realta' poveri noi. L'ischitano e' questo.

DOMENICO SAVIO (PCIML): "NO ALLA CENTRALE GEOTERMICA AD ISCHIA!"

Lello

Informarsi prima,per favore

Scusino lor signori e perdonino la mia ignoranza in materia,come mai dà oltre 40 anni a Lardarello,in provincia di Pisa v'è una centrale geotermica? Come mai l'Islanda isola posta nel circolo polare Artico ha centrali geotermiche che sfruttano anche l'energia di vulcani attivi? Come mai il Giappone da anni sfrutta sia centrali geotermiche sia bacini vulcanici spenti per energia rinnovabile senza emissione e a costi sostenibili? Come mai gli Stati uniti stanno puntando alla geotermia per il loro mix energetico? Prima di negare o contrastare non sarebbe opportuno informarsi, noi in Italia potremmo chiedere ai cittadini dell provincia di Pisa cosa ne pensano della centrale geotermica che da decenni si trova sul loro territorio e se hanno subito attività sismiche eccessive. Non ci vuole molto grazie ai mezzi odierni, meditiamo, riflettiamo prima di assumere atteggiamenti preconcetti.

LA PROVOCAZIONE DELL'ALBERGATORE MARIO ROMANO "ABOLIAMO LE STELLE"

Marion

Grazie

Un grazie a Desy ma avrei anche gradito che qualche albergatore avesse avuto il coraggio e la dignità di rispondere a quanto dichiarato pubblicamente. Evidentemente la mia dichiarazione è stata veritiera ed ha fatto centro.

LA PROVOCAZIONE DELL'ALBERGATORE MARIO ROMANO "ABOLIAMO LE STELLE"

DESY

BASTA!

CONDIVIDO IL PENSIERO DI QUESTO ALBERGATORE CHE NONOSTANTE SIA DEL MIO PAESE NON CONOSCO PERSONALMENTE. PENSO SIA ARRIVATO IL MOMENTO IN CUI I NOSTRI ALBERGATORI FACCIANO UN ESAME DI COSCIENZA E PRENDANO ATTO DEL DEGRADO TURISTICO DELLA NOSTRA ISOLA. SONO STATA FELICISSIMA DI LEGGERE QUESTO ARTICOLO E DI SAPERE CHE ESISTONO ANCORA ALBERGATORI VERI SULLA NOSTRA BELLISSIMA MA NON AMATA ISOLA. DITE BASTA E RIPRENDETEVI IL RUOLO CHE VI SPETTA: ALBERGATORI SERI CHE AMANO IL LORO LAVORO E NON IL MERO PROFITTO A DISCAPITO DELLA LORO DIGNITà PROFESSIONALE. TUTTA LA MIA AMMIRAZIONE ALL'ALBERGATORE MARIO ROMANO!

TRASPORTI, GIUSEPPE ZABATTA "PRIMA DI TUTTO DOBBIAMO CAPIRE DI COSA HA CONCRETAMENTE BISOGNO L'ISOLA D'ISCHIA"

Lello

Semplice.............

Basterebbe reintrodurre le corse marittime in voga negli anni 90 ed ovviamente quelle di terra con il valente servizio svolto da Sepsa,riedificare,con i fondi europei la mitica seggiovia,non è nostalgia ma di ceo abbiamo perso parecchio

ARMENO ALLA CASERTANA, MANCA SOLO L'UFFICIALITA'... NONOSTANTE LE SMENTITE DELL'ISCHIA

raffaele

che notiziona

bravi avete scoperto il vaso di pandora

ART. 9: LA CORTE COSTITUZIONALE LO DICHIARA LEGITTIMO. IL PARERE DELL'AVV. MOLINARO.

ilgarantista

Art. 9 Occorre il parere della soprintendenza

Anche dopo la pubblicazione della sentenza della corte costituzionale che ha sancito la costituzionalita ' delle riforme alla legge 16/04 regione campania resta senza soluzione per l'isola d'ischia il problema della necessita' del parere della soprintendebza per ottenere la sanatoria. Ad oggi i magistrati del tribunale di ischia ritengono che sia condizione imprescindibile per ottenere la sanatoria. La corte costituzionale ha " solo " ribadito che le domande di sanatoria potranno essere definite fino al 2015 ma si tratta di domande che gia' devono essere state presentate e che ancora non sono state definite, quindi nessuna possibilita di domande nuove e nemmeno possibilita di integrazioni e modifiche. Inoltre la corte ha ritenuto legittimo il chiarimento della legge regionale del 2014 laddove il legislatore regionale chiariva che la sanatoria non puo' applicarsi agli immobili delle zone in cui vigono divieti assoluti in cio' ribadendo quanto gia previsto dall ' art. 33 l.47/85. Purtroppo resta lo scoglio della normativa edilizia sulle zone vincolate che prevede il parere. Quindi in caso di ingiunzione di abbattimento di un immobile a nulla vale, stando alla recentissima giurisprudenza del trubunale di ischia, invocare la sanatoria concessa senza il parere della soprintendenza. Questo lo stato dell'arte ad oggi.

L'EDITORIALE

A bordo Campo
CALCIOMERCATO ISCHIA: ARRIVA MEDURI VA VIA BACIO TERRACINO

CALCIOMERCATO ISCHIA: ARRIVA MEDURI VA VIA BACIO TERRACINO

Arriva in extremis il colpo del DS Femiano: giunge il regista che cercava Bitetto

In dirittura d'arrivo, proprio poco prima del gong che sancisce la chiusura del calciomercato l'Ischia ha concluso un'importante operazione di mercato. E' stato effettuato uno scambio alla pari con il Lumezzane: il centrocampista Meduri giunge in cambio di Bacio Terracino. Va via una punta rapida in cambio di un centrocampista centrale, un regista. Il DS Femiano con questa operazione completa il reparto centrale dell'Ischia, quello che sembrava necessitasse più degli altri di interventi. Il calciatore meduri è cresciuto nelle giovanili dell'Atalanta ed ha poi giocato con costanza in Lega Pro.

Questa la scheda del calciatore

Data di nascita: 19/ago/1991Luogo di nascita: Melito di Porto SalvoEtà: 24Altezza: 1,79 mNazionalità: ItaliaPosizione: Centrocampo - CentralePiede: destroSquadra di provenienza: AC Lumezzane

2014-2015 A.C. LUMEZZANE C      21presenze 1 goal 2013-2014 COSENZA CALCIO C2   18          ...
CALCIOMERCATO STASERA SI CHIUDE. NESSUNA OPERAZIONE DELL'ISCHIA

CALCIOMERCATO STASERA SI CHIUDE. NESSUNA OPERAZIONE DELL'ISCHIA

Il calciomercato chiuderà stasera alle 23.00 essendo stata bocciata la proposta dell'associazione calciatori di mantenere 60 squadre per la categoria.

Il direttore sportivo dell'Ischia Isolaverde Ciro Femiano si è recato a Milano all'Ata Hotel sede del calciomercato. Tuttavia lo stesso ci ha informato che l'Ischia non effettuerà alcuna operazione di mercato, né in entrata né in uscita. Inoltre la previsione di una proroga del calciomercato è naufragata a causa della decisione del presidente Tavecchio della FIGC di confermare in 54 il numero delle squadre di Lega Pro per questa stagione. Il calciomercato chiuderà stasera alle 23.00 essendo stata bocciata la proposta dell'associazione calciatori che chiedeva di rispettare la decisione con la quale era nata la Lega Pro unica, ovvero di una categoria con 3 gironi da 20 squadre. Certamente il taglio penalizza non poco i calciatori: si stima in almeno 150 i giocatori professionisti in meno....
LEGA PRO A 54 SQUADRE. IN SERIE B L'ASCOLI E L'ENTELLA. IN LEGA PRO IL MESSINA.

LEGA PRO A 54 SQUADRE. IN SERIE B L'ASCOLI E L'ENTELLA. IN LEGA PRO IL MESSINA.

I campionati di Serie B e Lega Pro “partiranno regolarmente”. Lo ha sottolineato il presidente della Figc Carlo Tavecchio

I campionati di Serie B e Lega Pro “partiranno regolarmente”. Lo ha sottolineato il presidente della Figc Carlo Tavecchio al termine del Consiglio federale, che questa mattina si è riunito all’Expo. Il presidente Tavecchio ha fatto il punto con i giornalisti sulle decisioni prese durante la riunione, durata oltre tre ore. “E’ stato un consiglio importante – ha spiegato – e ha assestato le prospettive di inizio campionato sotto l’aspetto normativo, dopo i processi arrivati al secondo grado di giudizio” sulla vicenda del calcioscommesse. Il presidente della Figc ha anche tenuto a ringraziare “la Procura Federale e gli organi della giustizia sportiva” per l’impegno dimostrato nel voler arrivare a sentenza prima dell’inizio del campionato 2015-2016. “Non posso condividere o meno le loro decisioni”, ha precisato Tavecchio, che ha preferito non sbilanciarsi sui verdetti. “Ringrazio...
FUTURA CALCIO. IL PROF. GIANNI FERRANDINO COORDINATORE DELL'ATTIVITA' SPORTIVA

FUTURA CALCIO. IL PROF. GIANNI FERRANDINO COORDINATORE DELL'ATTIVITA' SPORTIVA

Prof. Gianni Ferrandino, diplomato Isef, ed insegnante di scienze motorie al Liceo Einstein di Ischia alla guida dello staff tecnico

La SS Futura Ischia comunica  i quadri tecnici della scuola calcio.

Le attività sportive saranno coordinate dal Prof. Gianni Ferrandino, diplomato Isef, ed insegnante di scienze motorie al Liceo Einstein di Ischia.

Questi gli istruttori che seguiranno i giovani atleti.

Gianni Ferrandino (diplomato Isef)

Enrico Buono (istruttore FIGC con qualifica Uefa B)

Mario Sasso, Ivan Mattera, Franchino Mattera, Rocco Napoleone, Buono Roberta.

L'organico verrà completato nelle prossime ore e reso noto.  

La SS Futura Ischia, comunica che dopo l’esperienza con il Campagnano Calcio, quest’anno riprenderà “da sola” il suo percorso riproponendo i principi che furono alla base della sua nascita nel lontano 1996.

Eccoli riassuti: Un ambiente sano dove far crescere e giocare a pallone i ragazzi. Istruttori qualificati FIGC ed Isef. Regole serie di comportamento sia per gli scritti che per gli istruttori. Comportamento e linguaggio sempre...
SCUOLA CALCIO FUTURA ISCHIA: RAPPORTI CON LAZIO ED ATALANTA E CON L'ISCHIA MARINE CLUB

SCUOLA CALCIO FUTURA ISCHIA: RAPPORTI CON LAZIO ED ATALANTA E CON L'ISCHIA MARINE CLUB

Agli iscritti proposte anche lezioni di pallanuoto. Grazie agli sponsor iscrizioni scontate

Comunicato stampa. La SS Futura Ischia, comunica che dopo l’esperienza con il Campagnano Calcio, quest’anno riprenderà “da sola” il suo percorso riproponendo i principi che furono alla base della sua nascita nel lontano 1996. Un ambiente sano dove far crescere e giocare a pallone i ragazzi istruttori qualificati FIGC ed Isef regole serie di comportamento sia per gli scritti che per gli istruttori comportamenti e linguaggio sempre propositivi e rispettosi la crescita sportiva come metro di valutazione di ogni iscritto e di ogni squadra. La società sportiva Futura inoltre informa che collabora con osservatori della Lazio e dell’Atalanta, che hanno sposato il nuovo progetto, e con osservatori di altre società sportive che partecipano ai massimi campionati italiani. Per rendere ancora più completa la formazione dei giovani atleti la società ha stretto un rapporto di collaborazione con l’Ischia Marine Club che...

L'ISCHIA A MILANO AL CALCIOMERCATO. FEMIANO: "SE CI SARA' L'OPPORTUNITA' FAREMO UN ALTRO COLPO IMPORTANTE"

L'ISCHIA A MILANO AL CALCIOMERCATO. FEMIANO: "SE CI SARA' L'OPPORTUNITA' FAREMO UN ALTRO COLPO IMPORTANTE"

Il ds "se ci sarà l'opportunità di prendere un giocatore capace di fare la differenza, potremo ingaggiare non solo un centrocampista ma anche un difensore o un attaccante".

Il direttore sportivo dell'Ischia Isolaverde Ciro Femiano domani si recherà a Milano all'Ata Hotel sede del calciomercato. Obiettivo? completare la rosa con un calciatore di qualità, possibilmente centrocampista proprio nel reparto centrale la squadra non è sembrata adeguatamente attrezzata sopratutto nella prima gara al Mazzella con la Fidelis Andria. "Credo comunque -afferma Femiano- che, già nella partita successiva, in casa del Martinafranca anche il reparto mediano abbia offerto un'ottima prestazione al pari di tutta la squadra. In terra pugliese abbiamo fatto una grande partita, vincendo per 3-1 ma sopratutto convincendo anche per il gioco espresso. Stiamo trovando i giusti sincronismi tra i reparti, e stiamo smaltendo le tossine accumulate nelle gambe durante la preparazione precampionato. Si sta vedendo finalmente la squadra che abbiamo costruito. Gli schemi di mister Bitetto si sono dimostrati il valore aggiunto. Tante le componenti che ci hanno...

SI ORGANIZZA IL 1° DREAM RUN ISCHIA

SI ORGANIZZA IL 1° DREAM RUN ISCHIA

Conferenza di Servizi indetta per il giorno Venerdì 4 settembre 2015 alle ore 12:00 in Forio presso la Sala Consiliare

L'ASD Ischia Sport e Turismo, in collaborazione e con il supporto della Forti e Veloci Isola d'Ischia ASD, per organizzare in sinergia ed al meglio con tutti i Comuni dell'isola la competizione denominata “1° Ischia Dream Run – Giro podistico dell’Isola di Ischia”, che si svolgerà Domenica 25.10.2015 sul territorio dell’Isola di Ischia, su impulso dell'Assessorato allo Sport del Comune di Forio, ha invitato tutte le autorità competenti,(Sindaci, Assessori allo sport, Consiglieri delegati e Comandanti di Polizia Municipale), alla "Conferenza di Servizi indetta per il giorno Venerdì 4 settembre 2015 alle ore 12:00 in Forio presso la Sala Consiliare del vecchio municipio sita in Piazza Municipio 1.

L’organizzazione si pone come obiettivo la promozione della natura e del territorio dei Comuni dell’isola di Ischia in Italia ed all’estero, attraverso la competizione sportiva, la rassegna stampa e la diffusione...
COPPA ITALIA LEGA PRO. ISCHIA CORSARA A MARTINAFRANCA: 1-3 E SUPERAMENTO DEL TURNO.

COPPA ITALIA LEGA PRO. ISCHIA CORSARA A MARTINAFRANCA: 1-3 E SUPERAMENTO DEL TURNO.

I gialloblu in rimonta superano il turno di Coppa Italia. Segna prima Gaetani , ma pareggia subito Kanoute; nella ripresa le due su rigore di Mancino e Fall

Preludio domenicale al campionato col terzo turno del girone eliminatorio di Coppa Italia di Lega Pro per il rinnovato Martina Franca di Pasquale Salerno. Avversario di giornata l’Ischia dell’esperto Bitetto.

Diverse le assenze per il Martina, con Baclet e Schetter fermi ancora ai box, e gara amarcord per diversi calciatori in campo, tutti ex- Taranto, con Gabrielloni, sul fronte martinese, Mirarco e Porcino su quello isolano.

Il caldo estivo incide relativamente nella prima frazione, con l’Ischia che si rende subito pericoloso con un tiro dal limite di Calamai che impegna alla respinta coi pugni Petrachi. Il Martina è in rodaggio, mentre gli isolani sono decisamente più in palla, con schemi in velocità e con giocatori che si trovano a memoria.

La prima azione degna di nota dei locali porta la firma di Scialpi che al 13′ finalizza dal limite un’azione avvolgente in pressing sui difensori ospiti, chiamando alla respinta a...
IL REAL FORIO BATTE IN AMICHEVOLE LA NUOVA ISCHIA

IL REAL FORIO BATTE IN AMICHEVOLE LA NUOVA ISCHIA

2-0 il risultato finale, le reti di Mazzella S. e Arcamone, entrambe nel primo tempo.

Ancora calcio d’estate, l’ultimo test prima dell’inizio della stagione al via tra una settimana con la coppa Italia dilettanti. Dopo aver affrontato la Virtus Libera e l’Ischia Isolavede, questa volta il Real Forio in amichevole se l’è vista con la Nuova Ischia. Per la squadra di Isidoro Di Meglio si è trattato della prima uscita in assoluto dopo la nascita della nuova realtà del calcio a 11. Un esordio anche per la squadra di Iovine, che non aveva mai giocato al  “Salvatore Calise”.  Quasi 40 gradi all’ombra del Torrione, anche se di ombra al “Calise” non ce n’era nemmeno un po’e questo ha reso tutto più difficile ai 22 giocatori in campo, tra l’altro affaticati dai carichi di lavoro della preparazione atletica. LE FORMAZIONI.  Più che il Real Forio, si può tranquillamente dire che in campo è scesa la Juniores dei biancoverdi e nel finale quasi...
COPPA ITALIA. A MARTINAFRANCA SUBITO TITOLARI MIRARCO E BRUNO

COPPA ITALIA. A MARTINAFRANCA SUBITO TITOLARI MIRARCO E BRUNO

Nelle file avversarie due dei protagonisti gialloblu della scorsa stagione: Schetter e Sirignano.

Domani altra gara di Coppa Italia ed altro test in vista del campionato che dovrebbe aprirsi, a meno di clamorose decisioni il 6 settembre. L’Ischia sarà di scena in casa del Martina Franca che presenta nel suo organico, e certamente tra i titolari, due dei protagonisti gialloblu della scorsa stagione: Schetter e Sirignano. Ed il forte difensore, risultato il calciatore con miglior rendimento di tutta la rosa, con due goal nei play-out con l’Aversa Normanna, ha chiuso la sua parentesi isolana da eroe indiscusso: l’artefice principale della salvezza in Lega Pro. Contro un passato gialloblu recentissimo, mister Bitetto avrà l’opportunità di saggiare in trasferta la sua squadra, una formazione nuova di zecca in cerca di automatismi e certezze. Domani probabilmente Mirarco, portiere classe 95, e Bruno ultimo arrivato, dovrebbero far parte dell’undici titolare al posto di Iuliano e di Porcino. Questa la formazione che dovrebbe scendere in...