Tele Ischia

Domenica  1 Febbraio 2015Aggiornato alle 14:57Utenti connessi: 97

Cronaca

CARABINIERI E SIAE. PROCIDA: LOCALI NOTTURNI CONTROLLATI A TAPPETO

CARABINIERI E SIAE. PROCIDA: LOCALI NOTTURNI CONTROLLATI A TAPPETO

Sono state elevate numerose sanzioni amministrative a vari gestori. Una persona denunciata per possesso di droga.

Cronaca I carabinieri della stazione di Ischia, comandata dal Ten. Centrella, durante la notte appena trascorsa hanno svolto un’intensa attività di controllo del territorio dell’isola di Procida. Insieme ai dirigenti della Siae sono stati controllati dieici locali della Movida notturna e sono state elevate numerose sanzioni amministrative ai gestori per irregolarità varie. Inoltre nell’ambito di un attento intervento sulla circolazione dell’isola sono state fermate, per verifiche varie, varie vetture e elevate contravvenzioni per un valore complessivo di € 2.500, ed inoltre è stata ritirata una patente. Le operazioni sull’isola di Graziella si sono concluse con la denuncia di una persona per possesso di droga....

01/02/2015 di Redazione Consiglia su Facebook ... Leggi

Cronaca
MOVIDA TRANQUILLA: UN DENUNCIATO PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA.

MOVIDA TRANQUILLA: UN DENUNCIATO PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA.

Posti di blocco con controllo del tasso alcolemico sono stati effettuati ulle principali arterie stradali di Ischia.

Cronaca Precisi e puntuali si sono ripetuti durante la notte appena trascorsa i controlli dei carabinieri della compagnia di Ischia guidata dal dinamico ten. Andrea Centrella. Posti di blocco con controllo del tasso alcolemico sono stati effettuati  ulle principali arterie stradali. Un solo guidatore è stato denucniato all'AG per guida in stato di ebbrezza....

01/02/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

CORSO DI INTRECCIO CESTI GRATUITO A CURA DELLA PRO CASAMICCIOLA

CORSO DI INTRECCIO CESTI GRATUITO A CURA DELLA PRO CASAMICCIOLA
Attualità L’Associazione Pro Casamicciola Terme organizza un “Corso di formazione gratuito per tramandare l’arte dell’intreccio per la produzione artigianale di cesti”.Il corso sarà tenuto dal maestro artigiano Salvatore Scotto di Minico di Campagnano d’Ischia i giorni 4 – 11 – 18 e 25 febbraio, 4 marzo 2015, dalle ore 16 alle ore 19 presso l’Osservatorio Geofisico 1885 sulla collina della Gran Sentinella di Casamicciola Terme.La partecipazione al corso è gratuita fino al raggiungimento dei posti disponibili.Ai partecipanti all’intero percorso sarà rilasciata certificazione delle competenze acquisite.

 ...

31/01/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità
MALTEMPO: PROTEZIONE CIVILE, SITUAZIONE CRITICA FINO ALLE 18 DI DOMENICA

MALTEMPO: PROTEZIONE CIVILE, SITUAZIONE CRITICA FINO ALLE 18 DI DOMENICA

Attualità In considerazione del perdurare delle condizioni di maltempo, il centro funzionale di protezione civile ha prorogato fino alle 18 di domenica l'avviso di criticità idrogeologica di livello moderato per molte zone della regione, introducendo lo stesso livello di criticità anche per le isole del golfo di napoli...

31/01/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

LACCO, IL MALTEMPO DANNEGGIA I PONTILI

LACCO, IL MALTEMPO DANNEGGIA I PONTILI
Attualità La mareggiata ha provocato danni anche a lacco ameno, nel porto turistico all'ombra del fungo: le strutture in ferro dei pontili laterali alle scogliere, che accoglievano i mega yacht all'ormeggio, sono state completamente divelte...le lamiere sono state disseminate sugli scogli o in mare, rendendo praticamente spogli i due pontili laterali...

31/01/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità
AL MAZZELLA. LA VITTORIA DELLA CONCRETEZZA. L'ISCHIA BATTE IL MARTINA FRANCA 1-0.

AL MAZZELLA. LA VITTORIA DELLA CONCRETEZZA. L'ISCHIA BATTE IL MARTINA FRANCA 1-0.Video

Il goal di Millesi al 57' (nella foto). L'Ischia reclama un calcio di rigore. Gli ospiti chiudono in 10.

Attualità

E' stata una vittoria sofferta, ma è stata vittoria. E' quello che chiedevano i tifosi, è quello che serviva per continuare a sperare in una risalita in classifica. L'Ischia di oggi è stata di una concretezza stravolgente, come mai l'avevamo vista sopratutto quest'anno. Il goal della gara è stato realizzato da Millesi, che ha sfruttato al meglio un assist di Massimo fiondandosi alle spalle della linea difensiva avversaria: stop di destro e pallonetto di sinistro al portiere Bleve in uscita. Palla in rete e pubblico in piedi ad applaudire, dopo alcuni fischi di rabbia lanciati dalle tribune. Era il 57': è stato l'argine di una gara divisa in due tronconi. Fino a quel momento aveva destato una migliore impressione il Martina Franca. Nessuna palla goal per i pugliesi ma azioni in linea sopratutto sulle fasce con Arcidiacono e Pepe, coadiuvati da sponde importanti di Montalto. Dopo il 57' il Martina Franca si è letteralmente spento, e dal 75'...

31/01/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

ISCHIA: SCUOLA "BUONOCORE", PENSILINA ANCORA PERICOLOSA?Video

ISCHIA: SCUOLA "BUONOCORE", PENSILINA ANCORA PERICOLOSA?
Attualità

I lavori effettuati alla pensilina della scuola “Buonocore” di Cartaromana non soddisfano gennaro savio che, nella sua qualità di consigliere del circolo Ischia 2, chiede garanzie di sicurezza e di staticità. Intervenendo in diretta a Teleischia7, savio ha mostrato come ci siano ancora delle infiltrazioni di acqua all'interno della struttura, ed è per questo che invita l'ufficio tecnico del comune di ischia a chiarire i dubbi......

31/01/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca
I CARABINIERI DENUNCIANO DUE VENTENNI ISCHITANI PER SPACCIO DI DROGA

I CARABINIERI DENUNCIANO DUE VENTENNI ISCHITANI PER SPACCIO DI DROGA

Cronaca Alle prime luci dell'alba, i carabinieri della compagnia di Ischia giudata dal Tenente Centrella, hanno fermato una coppia di ventenni di Ischia. I due , dopo un' attenta perquisizione, sia personale che domicialire, sono stati trovati in possesso di tre grammi di cocaina e della somma di 1.160,00 euro in contanti in banconote di vario taglio. Per i due giovani è scattata la denuncia in stato di liberta per spaccio di sostanza stupefacente e la merce ed il contante sono stati  sequestrati. L'operazione , giunta dopo una mirata attività di controllo , rientra nell'ambito dei servizi antidroga messi in atto dai carabinieri....

31/01/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

VILLA STEFANIA: ANCHE NEL MERITO, IL TAR DA TORTO ALL'ASL

VILLA STEFANIA: ANCHE NEL MERITO, IL TAR DA TORTO ALL'ASL
Attualità

 Vicenda villa stefania, respinti dal tar i ricorsi dell'asl napoli 2 nord: è stata pubblicata infatti la sentenza di merito della sesta sezione del Tribunale Amministrativo Regionale della Campania che si è definitivamente pronunciato sui ricorsi presentati, condannando l'asl al pagamento delle spese di lite in favore del Comune di Casamicciola per euro 4.000. L' A.S.L. - secondo il Tar - non avrebbe dovuto intraprendere l’attività nell'ex villa stefania senza aver ottenuto la prescritta autorizzazione che essa stessa ha mostrato di ritenere necessaria. La mancata richiesta di mutamento di destinazione d’uso o la mancanza del condono, sostengono i giudici del tribunale amministrativo, impedivano all'asl di svolgere l'attività sanitaria nella struttura.

L’Asl inoltre ha effettuato lavori di adeguamento dell'immobile alle proprie particolarissime esigenze (per la realizzazione di ambulatori e uffici), rendendo l’edificio strumentale ad un’attività, quella sanitaria, che non appare omogenea a quella turistico-recettiva in essere per villa stefania al momento della presentazione dell’istanza. “È evidente, quindi – è scritto nella sentenza - che tanto la modifica della destinazione d’uso quanto le opere a ciò funzionali siano del tutto illegittime in quanto simili interventi avrebbero potuto essere effettuati solo all’esito della definizione della pratica di condono, riguardante 601 mq della struttura”...

. Con ordinanza dell'11.09.2014, il tar aveva respinto l’istanza di sospensione dell’efficacia e disponeva la trattazione del merito all’udienza pubblica del 17.12.2014. Tale ordinanza, avverso la quale l'asl aveva prodotto appello, è stata confermata dal Consiglio di Stato con ordinanza del 19.11.2014....

31/01/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca
VENTO FORTE AD ISCHIA, LUMINARIE A RISCHIO

VENTO FORTE AD ISCHIA, LUMINARIE A RISCHIO

Cronaca Paura ieri sera nel quartiere di san ciro ad ischia, dove sono in corso i festeggiamenti in onore del santo: il forte vento che sferzava sull'intera isola, ha colpito le luminarie sistemate lungo via delle terme, allentando i tiranti e mettendole in una situazione di pericolosità. Sul posto sono dovuti intervenire i vigili del fuoco che hanno provveduto a rimettere in sicurezza tutto l'impianto, per evitare il peggio...

31/01/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

E' SCOMPARSO ALESSANDRO MAGNO. ENRICO SCOTTI: "UN PEZZO DI STORIA GIALLOBLU CHE SE NE VA"

"Un uomo semplice ma deciso, sempre disponibile per i colori gialloblu."

E' SCOMPARSO ALESSANDRO MAGNO. ENRICO SCOTTI: "UN PEZZO DI STORIA GIALLOBLU CHE SE NE VA"
Attualità

Ci è giunta purtroppo la tristissima notizia della scomparsa di Alessandro Magno persona per bene che ha legato il suo nome all'Ischia Isolaverde. Riportiamo il ricordo che ne ha fatto Enrico Scotti: " Se ne è andato un altro pezzo di storia dell'Ischia. Quella rappresentata da Alessandro Magno. Quella storia fatta di cuore e di passione. Un uomo semplice ma deciso, sempre disponibile per i colori gialloblè. Addetto alla terna arbitrale svolse con competenza e precisione un compito spessissimo delicato e non semplice. Voglio ricordarlo ai meno giovani ed evidenziare ai giovani tifosi che da sempre l'Ischia si è retta su queste persone perbene che hanno messo parte delle loro esistenze a disposizione dei nostri colori." Alla famiglia le condoglianze di Teleischia. ...

31/01/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità
ANCORA MALTEMPO NEL GOLFO, ALISCAFI FERMI NEI PORTI

ANCORA MALTEMPO NEL GOLFO, ALISCAFI FERMI NEI PORTI

Attualità collegamenti marittimi a singhiozzo anche stamattina nel golfo di napoli a causa di un forte vento e di un mare agitato forza 6-7. Solo alcuni traghetti da Pozzuoli per Casamicciola effettuano corse. I mezzi veloci sono ancora fermi in banchina. si prevede un peggioramento delle condizioni meteo....

31/01/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

QUELLO NON E' UN VIALE PER BAMBINI. MOTORINI E DEGRADO NELLA STRADINA PEDONALEVideo

Attualità

Il viale dei bambini Ischia si trova in uno stato davvero pietoso. Quella che potrebbe essere una stradina pittoresca e piacevole da percorrere per raggiungere velocemente dal centro di Ischia via Foschini, la pineta degli atleti o via Leonardo Mazzella è invece un luogo quasi inquietante per come è tenuto.A cominciare dalla cancellata di ferro battuto che separa il viale pubblico dalla pineta privata che in molti punti è stata divelta, è arrugginita e contorta ai cumuli di immondizia che costellano tutto il percorso. E non stiamo parlando solamente di poche carte gettate dai passanti, ma di cumuli di rifiuti dove spiccano buste di plastica, cartoni delle pizze, avanzi di cibo.Inoltre dall'ingresso di via Foschini entrano facilmente scooter e piccoli mezzi, così questa che è un'area pedonale è invece percorsa dai motorini in barba al divieto.Per non parlare poi della discarica che si è formata nella parte privata, che è...

30/01/2015 di Mirna Mancini ... Leggi

Cronaca
RISCHIANO DI MORIRE TRAVOLTI DAL MARE NEL PIAZZALE ARAGONESE, ERANO IN AUTO

RISCHIANO DI MORIRE TRAVOLTI DAL MARE NEL PIAZZALE ARAGONESE, ERANO IN AUTO

Complesso, ma senza rischi l'intervento dei Vigili del Fuoco

Cronaca

E il bilancio dei danni del maltempo purtroppo si fa più grave: questo pomeriggio, un'auto è stata travolta dall'acqua alta ad ischia ponte.A bordo c'erano tre persone. Si tratta del giornalista Marco D'ambra, sua moglie e sua figlia di 12 anni.Dopo aver raggiunto il piazzale aragonese l'auto ha svoltato per imboccare lo Stradone manovra pericolosa perchè in quel momento è sopraggiunta un'onda più grande che ha sollevato la macchina e l'ha trascinata verso il canalone.I tre a bordo, nonostante il panico, sono riusciti ad uscire dal veicolo, ma per loro il pericolo è continuato.Infatti altre onde hanno trascinato sia l’auto che le persone verso il mare.La famiglia, quindi, prima di mettersi in salvo ha rischiato seriamente la vita.Intanto subito sono scattati i soccorsi. L'allarme è stato lanciato da una persona che abita lì e che ha visto tutto dalla finestra.La ragazzina nell'incidente ha riportato dei danni per cui...

30/01/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

IL PANTANO DI VIA OSSERVATORIO: UNA STRADA OFF LIMITS QUANDO PIOVE

IL PANTANO DI VIA OSSERVATORIO: UNA STRADA OFF LIMITS QUANDO PIOVE
Attualità

Sono varie le zone dell'isola che diventano impercorribili quando piove, oltre a quelle già note, c'è via Osservatorio, la stradina che da piazza antica reggia conduce alla superstrada. Qui basta un acquazzone e la via diventa off limits per un lungo tratto.Anche questo problema è vecchio, più volte gli abitanti della zona hanno chiesto interventi tecnici per non rimanere isolati.C'è anche da dire che la viuzza è spesso percorsa da turisti per raggiungere un albergo sulla superstrada.  ...

30/01/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità
CAMPANIA: REGIONE STANZIA 30 MILIONI DI EURO PER LE SCUOLE

CAMPANIA: REGIONE STANZIA 30 MILIONI DI EURO PER LE SCUOLE

Attualità La Giunta regionale della Campania ha deciso di destinare 30 milioni di risorse a misure di recupero e riqualificazione del patrimonio infrastrutturale degli istituti scolastici. In particolare, 27 milioni vengono attribuiti ai territori delle province campane e sono finalizzati a misure di recupero e riqualificazione del patrimonio infrastrutturale degli edifici scolastici che ospitano scuole di secondo ciclo; 3 milioni sono destinati all'innalzamento della capacità istituzionale di programmazione, gestione e controllo degli interventi di miglioramento degli ambienti di apprendimento e di incremento dell'attrattività delle istituzioni scolastiche. I progetti di intervento sugli edifici proposti da parte delle amministrazioni provinciali devono avere i seguenti criteri di priorità: appartenenza dell'edificio alle aree di maggiore concentrazione di dispersione scolastica; tipologia dell'indirizzo di studio in relazione al tasso di dispersione...

30/01/2015 di Redazione ... Leggi

NOTIZIE DAL MONDO

GLI EDITORIALI

ISCHIA LECCE. UN'IMPRESA CHE ALIMENTA LA SPERANZA

Ischia- Lecce, che partita, anzi che sfida! Al Mazzella si attendeva la squadra di Miccoli, una squadra di blasone, vista già sul finire degli anni 90; era il 1995-96 la lega pro, si chiamava C1 ed era formata da due gironi. Il girone B era quello meridionale. Il Lecce riuscì a vincere al Mazzella per 2-1, era il 10 marzo, arbitrava un giovanissimo Rosetti, segnò una doppietta Palmieri, per l’Ischia andò a rete Falanga; dopo di allora mentre i giallorossi hanno legato la loro storia a campionati di serie A e B, l’Ischia finiva in quelli dilettanti. Oggi le due formazioni sono tornate ad affrontarsi, e l’Ischia ha restituito a distanza di circa 19 anni, pan per focaccia: stesso risultato, e doppietta del suo marcatore. Smentiti tutti i pronostici della vigilia. E che festa alla fine al Mazzella: Con il pubblico a chiamare sotto di sé la squadra ed ad urlare insieme la gioia del successo. Ma quella di oggi è stata molto di...

CASERTANA-ISCHIA.UN FILM GIA' VISTO. PER PORTA L'ULTIMA SIGARETTA DA FUMARE.

Casertana-Ischia: domani si gioca… ma sembra di recarsi al cinema per vedere un film di cui si conosce già la fine. Se vogliamo… un film stile "LOW & ORDER", del quale si conosce la trama ed il colpevole, ma non si conoscono i dettagli. In questo film è ben chiaro l’omicidio, l’arma è nota, la difesa ha cercato di fare il suo lavoro ben conscia di non poter ottenere l’assoluzione completa perché la giuria popolare mai avrebbe assolto l’imputato. Il morto è l’Ischia isolaverde con la sua classifica a rischio retrocessione. L’arma: una squadra non apparsa all’altezza del campionato. La difesa: quella messa in atto dagli avvocati Celentano, Di Bello e Carlino. La giuria popolare: i tifosi. Nell’ambito della trama compare un consulente d’eccezione Enrico Fedele, ingaggiato dagli avvocati difensori. A lui il compito di far comprendere allo studio legale (della difesa)...

CALCIO. ISCHIA: BUONA LA PRIMA

C'era grande interesse verso la nuova Ischia. Almeno questa la sensazione degli addetti ai lavori. Anche se dal punto di vista numerico lo stadio ha visto una sparuta presenza di tifosi: solo 700 e  qualcuno in più. Quella che si è presentata in campo con il Foggia è stata una Ischia nuova nel modulo e negli uomini. Messo da parte il 4-4-1-1 mister Porta quest'anno pare abbia sposato, senza intezioni di tradirlo, il 3-4-3. Già ieri contro il 4-3-3 del Foggia le condizioni per tornare ad una difesa a quattro c'erano tutte ma non per l'allenatore procidano. A parte qualche sfasatura in cui si è vista una difesa a 5 contro 3 attaccanti, la sua squadra ha dimostrato di saper spegnere le bocche di fuoco rossonere. Forse si è visto pi un 5-4-1... ma non fa nulla; i moduli hanno solo un obiettivo, permettere di coprire bene il campo rispetto agli avversari. E poi quante novità in campo: Empereur, Sirignano, D'Amico, Bulevardi, Ciotola,...

DOMENICO DE SIANO COME GESU'

Conferenza stampa di Forza Italia. E stato detto in modo chiaro quanto ci si aspettava: (Siamo l'alternativa al centro sinistra) Poi, tanto politichese, Domenico De Siano ha, però, chiuso la conferenza stampa con una dichiarazione a sensazione, di chi ha certamente una buona considerazione di sé: “Anche gesù è partito solo con dodici apostoli” rispondendo a chi gli sottolineava lesiguità dei presenti. Di solito su qualche targa si legge: Il possibile lo stiamo facendo, l'impossibile cercheremo di farlo, per i miracoli ci stiamo attrezzando. Ma il nostro coordinatore regionale sembra che si sia già attrezzato. Il suo illustre punto di riferimento, del quale vuole ripercorrerne i passi, si era limitato a farsi ricordare con alcuni interventi sbalorditivi, eccezionali, miracoli, come la moltiplicazione dei pani e dei pesci. A lui spetta un compito simile, no di moltiplicare pani e pesci bensì moltiplicare i voti. Cosa molto...

GLI ULTIMI COMMENTI

REFERENDUM COMUNE UNICO, L'ACUII CONDANNA L'ATTEGGIAMENTO DI ALCUNI CONSIGLIERI REGIONALI

Lello

Tutt'altro.

I problemi ed i costi che si riscontrano nella vita amministrativa e quotidiana,sono elevati propio dal fatto che manca un unico comune.

MARTEDI LA CELEBRAZIONE DELLA SHOAH ALLA BIBLIOTECA ANTONIANA

www.circoloculturaleluzi.net

Ricordare per non dimenticare

Sono felice di contribuire con i miei scritti alla sentita commemorazione della Shoah ad Ischia. La poesia come strumento insostituibile per infondere amore e pace nel mondo. Se l'animo umano si aprisse a questo sentimento di sicuro le guerre non avrebbero più senso e l'uomo riscoprirebbe davvero il senso della vita ed il valore dell'amore verso il prossimo. Mi dispiace moltissimo di non poter essere presente ma sono certo che sarà una bellissima serata all'insegna della poesia, dell'amore e della pace.

COMUNE UNICO: "PERICOLOSO CON QUESTA CLASSE POLITICA!"

Lello

Allora cosa si fa?

Questa domanda se la pone chi ha ascoltato le giuste perplessità degli illustri ex amministratori isolani,ma per evitare,che"il gatto e la volpe"siano messi a lato si potrebbe creare una lista civica composta da lor signori e quanti hanno a cuore il bebe dell'isola. Se lo vogliamo si può.,mettere da parte ideologie partigianerie,far emergere competenze,onestà,ed Ischia intera diverrebbe esempio per l'italia intera.

REFERENDUM COMUNE UNICO, L'ACUII CONDANNA L'ATTEGGIAMENTO DI ALCUNI CONSIGLIERI REGIONALI

antonio savio

un comune unico è pazzesco, aumenteranno I costi per I cittadini

Sull'Isola d' Ischia ci sono problemi più significativi è importanti, altro che comune unico.

IL COMITATO DEI GENITORI DEL CIRCOLO DIDATTICO “ISCHIA 2” DIVENTA COMITATO INTERSCOLASTICO

dott ravalli

statuto

vorremmo avviare un comitato genitori interscolastico e non solo di istituto per abbracciare in un solo comitato più realtà scolastiche, gentilmente potreste inviarci una bozza del vs statuto, poichè sulla rete troviamo solo statuti di comitati genitori di istituto.

DA GAETANO COLELLA "NO" AL COMUNE UNICO

Lello

Non perdiamo nulla

Sì non perderemo nulla di ciò che concerne i nostri comuni di Lacco Ameno,Serrara Fontana,Casamicciola,Barano,ForioIschia. Da comuni,spesso isolati da beghe"omnicomprensive" fallimentari, queste sì gestite dai soliti noti,sarebbero delle circoscrizioni dell'area metropolitana dell'isola d'Ischia con circa 70.000 abitanti. Chiari ed evidenti i risparmi derivanti dal comune unico. Oggi obbligati dalla carente legislazione, attualmente i comuni isolani all'interno della nuova area metropolitana, che sostituisce la Provincia di Napoli, contano,per l'esiguo numero d'abitanti, come il due nella briscola. Dott. Colella, illustre,mi perdoni, ma i soliti noti (Giosy Ferrandino e De Siano) in questo evento non c'azzeccano,anzi credo che grazie al comune unico si potrà archiviare quest'infausto periodo per la storia isolana.

NATALE A CASAMICCIOLA, LUCIO D'ORTA: "ALBERGATORI E COMMERCIANTI HANNO REMATO CONTRO!"

mario romano

Natale a Casamicciola

In risposta all'articolo, con vivissimi complimenti all' Amministrazione ed agli organizzatori di quanto di bello è stato fatto, non credo però che ci sia stato uno sforzo da parte di qualcuno in quanto gli eventi natalizi sono stati profumatamente pagati e per quanto riguarda l' accusa fatta agli albergatori, da co-titolare dell' Hotel Magnolia mi sento di precisare che nessuno degli organizzatori abbia investito qualcosa, anzi con le manifestazioni è stata data una opportunità di guadagno a qualcuno senza alcun rischio di rimetterci come poteva benissimo succedere agli albergatori che devono, normalmente, prima investire per poi sperare in un futuro guadagno.. In risposta dico anche che con rammarico quest'anno abbiamo deciso di non aprire la struttura anche perchè non possiamo di nuovo rimetterci ma ciò nonostante le luci e la dignità dell' hotel sono rimaste sempre accese. In riferimento al turista in più ritengo e ne sono convinto che il turista in più lo si potrà portare ad Ischia solo se si avrà il coraggio di affrontare, a livello isolano, un seria e dignitosa programmazione turistica sia nella riqualificazione e quindi di una, anche spasmodica, ricerca di riavere un ritorno della qualità dell' Ospite, di non continuare a perderli e sopratutto di non continuare, affannosamente, da perdenti, a rifugiarsi in un turismo da quattro soldi che sta facendo fallire turisticamente e commercialmente l' intera isola; aggiungendo poi una attenta riqualificazione del territorio e sopratutto dei trasporti che sono semplicemente vergognosi. Non è giusto scaricare tutte le responsabilità sugli imprenditori e sulle associazioni che hanno solamente la misera possibilità di proporre, ma dare la giusta responsabilità a coloro che abbiamo sacrosantamente delegato a tutelare il territorio, gli imprenditori, i posti di lavoro e sopratutto la famiglia. L' isola ormai a quasi perso tutto, ma non è ancora finito e perso quanto di tanto bello ci ha donato Nostro Signore e credo che sia giunta l' ora di darsi una mossa, come si suol dire, ed avere la dignità di discuterne fino alla nausea per trovare le soluzioni migliori e far diventare valore aggiunto tutti gli errori fatti e di pensare al domani per il benessere dei nostri figli. Distinti saluti ed auguri di un luminoso e prospero anno nuovo all' intera comunità isolana da Mario Romano.

ISCHIA, L’EAV BUS ANZICHE’ MIGLIORARE IL SERVIZIO AUMENTANDO I PULLMAN, AUMENTA I PREZZI DEL BIGLIETTO

Lello

CERTE REALTA' SUPERANO LA FANTASIA

IN TEMPI NON SOSPETTI,MESI FA,ALL'ANNUNCIO DEL BONTEMPONE VETRELLA DI MIGLIORAMNETI NEI TRASPORTI SIA TERRESTRI CHE MARITTIMI, E CHE PER I BUS A SEGUITO DEI MIGLIORAMNETI SAREBBE AUMENTATO IL BILGIETTO,RILEGGETEVI I MIEI COMMENTI E NOTERETE CHE QUANTO RISCONTRATO DA DOMENICO SAVIO,LO PREVIDI NON CI VOGLIONO DOTI MEDIANICHE NO BASTA NON DIMENTICARE.

CARO ASSICURAZIONI: NAPOLI TARTASSATA RISPETTO A MILANO

PEPPE62

Come aderire alla causa collettiva

ASSICURATO CON UNIPOL DAL 72 i premi da me pagati sono stati sempre esosissimi , forse proprio perchè residente a Napoli solo questo anno sono passato ad axa pagando la metà vorrei rifarmi del mal tolto mi potreste indicare che strada percorrere

REFERENDUM COMUNE UNICO: "ARIA NUOVA" DICE NO ALLA NUOVA CONSULTAZIONE.

Lello

L'economia non sempre è apprezzata

sorvolo sulla prima parte della riflessione del Sig.Domenico quello da mè accennato era solo un'aspetto del risparmio,forse dimentica che gli ex comuni,5,diverranno circoscrizioni,con parte del personale dislocato agli sportelli di servizio,come in ogni grande area urbana,l'isola conta ben 70.00 abitanti,quanti ne conta Viterbo nei sportelli di servizi di circoscrizione potrà richiedere ogni sorta di documentil'obbligo della digitalizzazione,eviteranno ilpericolo disoccupati paventati,la polizio metropolitana(ex vigli urbani)sarà provvidamente dislocata per una popolazione di circa 70.000abitanti

VERDI E SIMIOLI: "PAURA A BORDO. OTTIMO INTERVENTO DELLA CAPITANERIA DI PORTO"

AntoCal

Complimenti... a chi?

La Rosa D'Abundo è stata disincagliata dall'AGATA non dalla capitaneria di porto!! Che piaggeria, questi signori Borrelli e Simioi...

IANNUZZI:"RINVIATO L'INCONTRO TRA LA REGIONE CAMPANIA E L'IMPRENDITORIA ISOLANA".

AntoCal

Rinvio... elettorale

Iannuzzi, pedina di De Siano, sara' candidato alle prossime regionali. Appena sara' ufficializzata la candidatura, l'incontro sara' recuperato. Ma e' corretto che un importante funzionario regionale come Iannuzzi approfitti della sua carica per prepararsi la candidatura?

SINDACO DI ISCHIA: "QUANDO IL TEMPO E' CATTIVO BISOGNA USARE ALTRI PORTI DELL'ISOLA"

Lello

Specifichiamo

Sig.Sindaco non sarebbe più opportuno che la Sv. facesse pressioni per poter finalmente dragare il porto,il cui ultimo dragaggio si perde nella notte dei tempi questo è 'unico motivo dell'incidente alla Rosa D'Abundo.

MANCANZA DI AUTORIZZAZIONE, CHIUDE OVS A CASAMICCIOLA

alfredo@giacomettigroup.com

il paese è dei paesani

La burocrazia esiste perchè al momento opportuno fa comodo a molti specialmente agli incapaci. In questo caso fa comodo a quella classe di imprenditori Ischitani,, a cui il successo di questa attività ha dato fastidio e si sono appellati alla vituperata burocrazia per bloccarla. L'interesse primario dei cittadini? e chi se ne frega. Poi non ci lamentiamo se tutti ci prendono per il culo. Lo meritiamo. Una precisazione: Io questi del negozio non li conosco e non sono miei clienti quindi non ho nessun interesse personale, esprimo solo una mia opinione.

REFERENDUM COMUNE UNICO: "ARIA NUOVA" DICE NO ALLA NUOVA CONSULTAZIONE.

Domenico

Altra riflessione

La riflessione di Lello mi sa tanto di quella storiella di quel marito che per far dispetto alla moglie si taglò il membro .Per far risparmiare lo stipendio di 5 sindaci invece dei 6 attuali si rischia di far perdere i posti di lavoro a decine di impiegati comunali, operai,tecnici,vigili urbani ecc. per non parlare dei soldi che ci vogliono poi per sostituire le migliaia di patenti,carte d'identità,passaporti,libretti di circolazione, cambi di residenze in genere ecc.

REFERENDUM COMUNE UNICO: "ARIA NUOVA" DICE NO ALLA NUOVA CONSULTAZIONE.

Lello

Riflessione

Ma' si considera che sostanzioso risparmio sulla nostra tassazione,si realizzerebbe dal comune unico?Pensate in solo Sindaco rispetto ai sei attuali una sola giunta ed un solo consiglio,una forza di polizia metropolitana degna di questo nome,,l'accorpamento porterebbe dei cambiamenti in ambito ex provinciale,rispetto ai singoli comuni,che contano nell'area metropolitana come il 2 di coppe nella briscola,con il comune unico di circa 70.000 abitanti avrebbe un peso di molto rilevante rispetto ad oggi.Rispetto a chi vincerà le prossime regionali,non vendete la pelle dell'orso prima d'averlo ammazzato

STANGATA SU PELLET. PER LE FAMIGLIE ISCHITANE TRA I 70 E GLI 80 EURO ALL'ANNO IL RINCARO STIMATO

Lello

Tu Tassi ed io tolgo

Sì credo che questi siano motivi validi per raccogliere firme per un referendum abrogativo è vergognoso ciò di cui ci stanno privando,forse non sapete,che la presente legge finanziaria prevede la chiusura di molti commissariati PS e/o settori quali polizia ferroviaria,marittima,doganale,stazioni dei carabinieri etc. pagando sempre di più,però,il risparmio è sui nostri diritti,alla sicurezza,ai trasporti,alla salute,cittadini loro tassano e noi togliamo è tempo di mobilitarsi e raccogliere firme,ricordate 'iniqua tassa sulle ricariche telefoniche,coraggio,facciamo sentire a questi inetti,illegittimi,tutto il nostro sdegno.

CAREMAR: CONSIGLIO DI STATO ACCOGLIE IL RICORSO DELLA REGIONE CAMPANIA

Lello

Un pò di chiarezza

Il consiglio di Stato finalmente fa chiarezza su di una vicenda che onestamente rasentava il ridicolo,agli utenti occorre che ci siano le corse che i mezzi siano efficienti,ma' rimprovero alla regione di non aver rivisto gliorari ed i servizi Caremar mancano del tutto corse sia aliscafo che nave che colleghino Sorrento a Napoli e magari Ischia,disagio gravissimo è la soppressione i sabato e la domenica delle corse da Beverello Sorrento e viceversa riportando l'orologio dei trasporti MArittimi a prima della cara Span

A TRENT’ANNI DALLA STRAGE DEL RAPIDO 904, A ISCHIA RICORDATA FEDERICA TAGLIALATELA

ingmirenna@alice.it

Treno 904

Sono stato uno degli insegnanti di Federica,non sapevo della manifestazione alla Scotti altimenti avrei partecipato con grande piacere.Ogni anno sono presente alla cerimonia che si svolge a Napoli. Federica mi è rimasta nel cuore ed ad ogni inizio di anno scolastico il mio pensiero vola a lei.Spero di rincontrare gli alunni della 2O. Buon Natale a tutti.

DAL 20 DICEMBRE "L'ARTE INCONTRA IL BENESSERE"

Angela

21 eccellenti artisti

21 eccellenti artisti, isolani e non... esporranno le loro opere alla Mostra L'Arte incontra il Benessere....

GIOSI FERRANDINO "I PROBLEMI DELL'ISOLA LI DEVE RISOLVERE CALDORO"

Adele

all'ospedale di Lacco..

nel reparto di medicina generale i pazienti in barella nel corridoio, ho detto tutto!

DECLASSAMENTO DELLA SEDE INPS DI ISCHIA. INTERVIENE GIOSI FERRANDINO

Lello

Chi altri dobbiamo aspettare?

Dobbiamo sempre aspettare il"regnante"di turno per pietire ciò che la Costituzione ci garantisce?L'isola ha circa 70.000 abitanti,quanti ne ha la provincia di Viterbo,ebbene cosa osta al diritto alla continuità territoriale,la prossimità delle istituzioni?Più che tendere la mano per chiedere,stringere le mani, ma all'occorrenza stringerle a pugno battendole sui tavoli della lercia politica.

L'EDITORIALE

A bordo Campo
23a. GIORNATA RISULTATI E CLASSIFICA DI LEGA PRO

23a. GIORNATA RISULTATI E CLASSIFICA DI LEGA PRO

La Lupa Roma, l'Ischia e la Reggina vincono. Salernitana e Benevento pareggiano. Messina sconfitto.

Lega Pro. Risultati 23. giornata. 4. di ritorno. Savoia - Aversa N. 1-0 Ischia - Martina Franca 1-0 Catanzaro - Melfi 2-1 Foggia - Benevento 2-2 Salernitana - Vigor Lamezia 2-2 Reggina - Lecce 2-1 Matera - Messina 3-1 Lupa Roma - Cosenza Casertana - Paganese Barletta - Juve stabia CLASSIFICA Benevento punti 50, Salernitana 48, Juve Stabia* 42 Lecce 39 Casertana*Foggia Matera 38 Catanzaro 33 Barletta* 30 Paganese* 28 Vigor Lametia 27 Martinafranca 26 Melfi 25 Lupa Roma* Cosenza* Messina 24 Savoia 20 Ischia 19 Reggina 14 Aversa Normanna 12 *:una gara in meno PENALIZZAZIONI: Reggina -4, Melfi -2, Foggia -1...

CALCIOMERCATO. ISCHIA ARRIVA TOMICIC DAL MANTOVA.

CALCIOMERCATO. ISCHIA ARRIVA TOMICIC DAL MANTOVA.

La sua carriera. Il giocatore giunge in prestito. Nella foto in maglia bianca.

la s.s. Ischia Isolaverde s.r.l. comunica che in data odierna ha acquisito a titolo temporaneo dalla societa' f.c. Mantova le prestazioni sportive del calciatore professionista Tomicic Ivan. s.s. ischia isolaverde s.r.l.

Ecco una breve scheda del calciatore:

2012- Hajduk Split 4 (0)2012 → Primorac 1929 (prestito) 14 (02013 → Solin (prestito) 7 (0)2013 → Segesta (prestito) 11 (4)2014- → Mantova (prestito) 2 (1)Nazionale2007 Croazia U14 1 (0)2008 Croazia U15 2 (2)2008-2009 Croazia U16 12 (1)2009-2010 Croazia U17 6 (0)2011 Croazia U19 1 (0)

in parentesi le reti realizzate

 

 ...
MARTINAFRANCA. MISTER CIULLO:"ABBIAMO PRESO GOAL AL PRIMO TIRO IN PORTA. POI BRAVI LORO."

MARTINAFRANCA. MISTER CIULLO:"ABBIAMO PRESO GOAL AL PRIMO TIRO IN PORTA. POI BRAVI LORO."Video

Il terreno di gioco ha reso impossibile ogni giocata". Sull'espulsione di Samnick..."Ci ha lasciato in dieci, ma mi sembra ci fosse il fallo"

Mister Ciullo non è parso particolarmente arrabbiato a fine gara:"Il MartinaFranca ha fatto una buona gara. L'Ischia ha segnato al primo tiro in porta e poi sono stati bravi. Va aggiunto che sarebbe stato difficile per tutti recuperare su questo campo. Il terreno di gioco ha reso impossibile ogni giocata". Sull'espulsione di Samnick..."Ci ha lasciato in dieci, ma mi sembra ci fosse il fallo del mio difensore". Infine il mister non trova scuse anche se spiega come sia stata difficile la trasferta:"Ieri non siamo riusciti ad arrivare ad Ischia per il cattivo tempo. Questa mattina ci siamo svegliati alle 6.00 per poter partire. Il mare era grosso e molti dei miei calciatori hanno sofferto. Ma non accampo scuse, hanno giocato con carattere."...

MISTER MAURIZI:"BRAVI TUTTI. DOBBIAMO IMPARARE A CONOSCERCI SEMPRE MEGLIO"

MISTER MAURIZI:"BRAVI TUTTI. DOBBIAMO IMPARARE A CONOSCERCI SEMPRE MEGLIO"Video

" Ho visto un gran gruppo. Siamo stati bravi tutti. Tanta qualità nel nostro goal."

Mister Maurizi ha poco tempo, scappa via per prendere il traghetto. Ci rilascia come sempre le sue dichiarazioni nel dopopartita: "Non eravamo brocchi prima non siamo fenomeni adesso. La nostra è una squadra costruita da poco ed i suoi elementi devono imparare a consocersi. Oggi abbiamo battuto una buona squadra. Grande qualità nel nostro gaol. Oggi abbiamo visto tre leader: Sirignano, Millesi ed Infantino. E' d'accordo? "Non parlo dei singoli". Allora non è d'accordo! "Sono opinioni più che legittime. Io ho visto un gran gruppo. Siamo stati bravi tutti. Tanta qualità nel nostro goal." Infine il campo di gioco. "Non era facile muoversi e giocare al Mazzella. Unico insufficiente è il terreno di gioco. Mi fa piacere dirlo oggi che abbiamo vinto. Se c'è qualcuno che va fischiato non è in campo ne in squadra ma fuori!"...

MALTEMPO, IL BARANO NON PARTE E SALTA LA TRASFERTA COL PRO PAGANI

MALTEMPO, IL BARANO NON PARTE E SALTA LA TRASFERTA COL PRO PAGANI

partita saltata per il barano che oggi avrebbe dovuto incontrare in trasferta il Pro Pagani: le pessime condizioni del mare e le difficoltà dei collegamenti hanno impedito agli uomini di mister Dinolfo di raggiungere la terraferma. Ora si attende la fissazione della data per il recupero della gara odierna...
MARE AGITATO. CORSE SOSPESE. MARTINA FRANCA BLOCCATO A POZZUOLI

MARE AGITATO. CORSE SOSPESE. MARTINA FRANCA BLOCCATO A POZZUOLI

La comitiva giunta a Pozzuoli nel pomeriggio non è riuscita ad imbarcarsi per Ischia.

Trasferta con imprevisto quella che sta vivendo il Martina Franca ospite domani al mazzella per la gara con l'Ischia Isolaverde. La comitiva giunta a Pozzuoli per imbarcarsi alla volta dell'isolaverde ha trovato un'amara, ma prevedibile sorpresa, in quanto ampiamente prevista dalle informazioni meteo e da tutte le testate giornalistiche: il mare agitato e i collegamenti marittimi sospesi. Il Martina Franca è quindi stato costretto a fermarsi nella cittadina di Pozzuoli. Domani mattina, se le condizioni meteo lo consentiranno la squadra giungerà ad Ischia. Ma di certo la traversata non sarà una passeggiata. Il mare è ancora molto agitato e probabilmente i vari componenti del Martina Franca non sanno a cosa andranno incontro. La partenza del traghetto potrebbe essere una gioia che in poco tempo potrebbe diventare un incubo. L'esperienza insegna... e noi sappiamo cosa trova chi va per questi mari. Appuntamento a domani al Mazzella, che il mare aiuti l'Ischia!...
LEGA PRO. ANTICIPO DI VENERDI': SAVOIA-AVERSA N. 1-0

LEGA PRO. ANTICIPO DI VENERDI': SAVOIA-AVERSA N. 1-0

La rete al 41'del primo tempo di Verruschi .

Il Savoia vince il derby campano salvezza con l'Aversa Normanna. 1-0 il risultato finale grazie ad una rete al 41'del primo tempo di Verruschi .

Questo il tabellino:

Savoia (3-4-3): Gragnaniello; Verruschi, Rinaldi (18'st Checcucci), Riccio; Giordani,Saric, Sanseverino, Mercadante; Partipilo (29'st Boilini), Ferrante (42'st Cremaschi), Scarpa. A disp. Volturo, Vosnakidis, Pizzutelli, D'Appolonia. All. Papagni

Aversa Normanna (4-3-3): Lagormarsini; Petricciuolo (11'st Balzano), Esposito, Cossentino, Amelio; Castellano (21'st Cicerelli), Giannusa, Giannattasio (1'st De Vena); Mangiacasale, Mosciaro, Sassano. A disp. Despucches, Scognamillo, D'Attilio, Balzano, De Luca. All. Marra

Arbitro: Illuzzi di Molfetta...
VERSO ISCHIA-MARTINAFRANCA. MAURIZI CONFERMA LA SQUADRA DI LAMEZIA, MA.... SI TEME PER IL TERRENO DI GIOCO

VERSO ISCHIA-MARTINAFRANCA. MAURIZI CONFERMA LA SQUADRA DI LAMEZIA, MA.... SI TEME PER IL TERRENO DI GIOCO

Infortunati nell'Ischia Bacio Terracino e Ciotola, ai quali si aggiunge Schetter. Rientra tra i pugliesi Montalto.

Per la gara di domani al Mazzella con il Martina Franca Mister Maurizi ha stilato la lista dei convocati: 20 i calciatori. Restano ancora fuori gli infortunati Bacio Terracino e Ciotola, ai quali si aggiunge Schetter che risente di un problema al muscolo della gamba (gemelli); assenti Wagner ed Ingretolli che hanno rescisso il contratto, inoltre non fanno parte della lista i centrocampisti Trofa, Di Cesare ed i portieri Giordano e Taglialatela. Per la gara di domani che avrà inzio alle ore 14.30 Mister Maurizi dovrebbe schierare lo stesso undici visto a Lamezia. Quindi col 4-3-3 probabilmente giocheranno: Ioime tra i pali; Bruno, Caso, Sirignano e Bassini in difesa; Iannascoli, Massimo e Gerevini a centrocampo; Infantino con ai lati Armeno e Millesi. Tuttavia avanzano le loro candidature tra i titolari Bulevardi in uno dei due posti da interno di centrocampo e D'Amico, che potrebbe fare l'esterno a destra. Ed in questo caso non è da escludere lo spostamento di Millesi a...
ANCHE WAGNER LASCIA L'ISCHIA. RISOLTO  IL CONTRATTO.

ANCHE WAGNER LASCIA L'ISCHIA. RISOLTO IL CONTRATTO.

la s. s. Ischia isola verde ha comunicato che in data odierna ha risolto consensualmente il contratto che la legava al giocatore renan gillerme wagner. La societa' augura al sig. wagner le migliori fortune sia dal punto di vista umano che sportivo per il prosieguo della sua carriera e lo ringrazia per quanto fatto sino ad ora per i colori giallo-bleu....