Tele Ischia

Lunedì  27 Luglio 2015Aggiornato alle 21:06Utenti connessi: 33

Politica

DOMENICO SAVIO (PCIML): "NO ALLA CENTRALE GEOTERMICA AD ISCHIA!"

DOMENICO SAVIO (PCIML): "NO ALLA CENTRALE GEOTERMICA AD ISCHIA!"

Politica Mentre autorevolissime personalità del mondo scientifico da mesi lanciano l’allarme sulla pericolosità dei progetti di geotermia profonda uno dei quali dovrebbe concretizzarsi con la realizzazione di una centrale geo-termoelettrica a Serrara Fontana nella zona della piana della Falanga, sull’isola d’Ischia l’unico esponente politico che da oltre un anno si sta battendo per fermare questo progetto e salvaguardare così oltre che l’integrità dell’ambiente isolano anche la popolazione da possibili fenomeni tellurici, è Domenico Savio, segretario generale del Partito Comunista italiano Marxista-leninista e Consigliere comunale di Forio. Dopo essersi recato circa un anno fa a Roma presso il Ministero dello Sviluppo Economico per raccogliere tutta la documentazione prodotta in merito e dopo aver presentato nelle settimane scorse una proposta di delibera di Consiglio comunale al momento letteralmente snobbata...

27/07/2015 di Redazione Consiglia su Facebook ... Leggi

Attualità
EAV, UMBERTO DE GREGORIO NUOVO PRESIDENTE

EAV, UMBERTO DE GREGORIO NUOVO PRESIDENTE

Attualità Umberto De Gregorio è il nuovo presidente dell'Eav, la holding del trasporto pubblico in Campania. De Gregorio riconosce che l'incarico comporta "una grande responsabilità" con un "sistema dei trasporti in Campania è da ricostruire". L'Eav, ricorda, "è un'azienda complessa: al 31 dicembre 2014 presenta in bilancio un valore della produzione di 288 milioni di euro, debiti per 508 milioni, altre passività stimate in 267 milioni, un patrimonio netto inferiore a 10 milioni di euro, crediti per 592 milioni di euro. Oltre 2900 i giudizi in corso". "Niente fumo - avverte - non esiste la possibilità di fare miracoli, ma esiste quella di programmare un progetto pluriennale e serio di risanamento, sostenuto con determinazione dal socio Regione Campania". "Occorrono - afferma - qualificate risorse umane e ingenti risorse finanziarie in un progetto chiaro che coinvolga i lavoratori e i cittadini". ''Per operare bene occorre ascoltare e capire - aggiunge -...

27/07/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca

IL PILOMAT DI PIAZZA DEGLI EROI MIETE UNA NUOVA VITTIMA

IL PILOMAT DI PIAZZA DEGLI EROI MIETE UNA NUOVA VITTIMA
Cronaca Il pilomat di Piazza degli Eroi ad Ischia miete una nuova vittima. Questa volta a farne le spese una Mercedes E 240 . Intorno alle 18.00, il conducente dell’autovettura mentre cercava di raggiungere piazzetta San Girolamo è stato fermato dal pilomat che è risalito ed ha urtato violentemente la parte sottostante dell’auto provocando la fuoriuscita di olio. . Sul posto sono intervenuti i vigili urbani, una volante della polizia ed il carro attrezzi per rimuovere la mercedes che nell’urto ha riportato seri danni. Sul manto stradale è stato anche sparso della sabbia per assorbire l’olio ed evitare ulteriori incidenti....

27/07/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca
RAPIDO 904: IL PM FA APPELLO, "RIINA SICURAMENTE COLPEVOLE"

RAPIDO 904: IL PM FA APPELLO, "RIINA SICURAMENTE COLPEVOLE"

Cronaca Il boss Salvatore Riina era capo indiscusso di Cosa Nostra, perciò Pippo Calò non avrebbe potuto eseguire la strage del Rapido 904 senza avere la sua autorizzazione, "pena la morte"; inoltre l'esplosivo usato proveniva dall'arsenale di uno dei mandamenti controllati da 'cosa nostra'. Su queste basi il pm della Dda di Firenze, Angela Pietroiusti, - chiedendo la condanna di Riina - fa ricorso in appello contro la sentenza di primo grado con cui il 14 aprile scorso la corte d'assise di Firenze ha assolto Riina dall'accusa di essere il mandante della strage in cui il 23 dicembre 1984 rimasero uccise 16 persone e altre 260 rimasero ferite. Riina era l'unico imputato del processo. Per questa strage era già stato condannato all'ergastolo il boss di mafia Pippo Calò insieme ad altre persone. Nel ricorso il pm Pietroiusti sostiene che c'è stata da parte della corte d'assise di Firenze "un'erronea valutazione del materiale probatorio acquisito nel corso del...

27/07/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

"STELLE INNAMORATE", A CASAMICCIOLA SI REPLICA LA BARCA DI S.ANNA

"STELLE INNAMORATE", A CASAMICCIOLA SI REPLICA LA BARCA DI S.ANNA
Attualità Domani, martedì 28 luglio 2015, alle ore 21 presso il Piazzale dell’Ancora di Casamicciola Terme, sarà replicata l’azione scenica della barca allegorica “Le stelle innamorate” partecipante alla 83.a Edizione della “Festa a Mare agli Scogli di S. Anna”.

L’evento vuole offrire all’intera comunità ed ai turisti ospiti l’opportunità di “vedere da vicino” l’allestimento e, in particolare, condividere lo spirito della Festa.

Seguirà lo spettacolo musicale “Voci in tour” con la partecipazione di giovani talenti isolani e la degustazione di prodotti tipici a cura della “Setta e sufaniell”.

La serata è organizzata dall’Associazione Pro Casamicciola Terme e dall’Associazione Raggio di Luce con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale di Casamicciola Terme....

27/07/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità
FESTA DEL PERDONO DI ASSISI

FESTA DEL PERDONO DI ASSISI

Attualità Sabato 1 agosto 2015 con partenza alle ore 20.15 dalla Chiesa Parrocchiale dello Spirito Santo in Ischia Ponte e arrivo presso la Chiesa di San Francesco d’Asisi in Forio si terrà il PELLEGRINAGGIO A PIEDI per il PERDONO DI ASSISI, presieduto dal nostro Vescovo Pietro. Lungo il cammino sarà possibile confessarsi mentre all’arrivo presso la Chiesa di S.Francesco sarà celebrata la S.Messa presieduta dal Vescovo e si potrà ottenere il dono dell’indulgenza plenaria.

All'origine della «Festa del Perdono» c'é un episodio della vita di san Francesco. Una notte del 1216, era immerso nella preghiera alla Porziuncola. All'improvviso entrò una luce fortissima e Francesco vide sopra l'altare il Cristo e alla sua destra la Madonna e gli Angeli. Gli chiesero che cosa desiderasse per la salvezza delle anime. La risposta fu immediata: «Santissimo Padre, benché io sia misero e peccatore, ti prego di concedere ampio e...

27/07/2015 di Redazione ... Leggi

Appuntamenti

GOLETTA VERDE APPRODA AD ISCHIA. IL 29 E 30 LUGLIO, GIORNATE ALL'INSEGNA DEL MARE

GOLETTA VERDE APPRODA AD ISCHIA. IL 29 E 30 LUGLIO, GIORNATE ALL'INSEGNA DEL MARE
Appuntamenti Da oggi a giovedì 30 luglio tappe a Marina di Camerota, Acciaroli e Ischia per discutere della qualità del mare, di tutela della costa e sostenibilità ambientaleProsegue il viaggio della Goletta Verde: da oggi a giovedì 30 luglio, la campagna itinerante di Legambiente arriva in Campania con tappe a Marina di Camerota, Acciaroli e Ischia. La storica imbarcazione ambientalista anche quest’estate è partita per realizzare un monitoraggio sullo stato di salute del mare e dei litorali italiani per schierarsi contro “i pirati del mare”. Un viaggio reso possibile anche dal contributo del COOU, Consorzio Obbligatorio Oli Usati e dei partner tecnici Hach, Novamont e Nau!

Un impegno quello portato avanti da Legambiente in questi anni, non solo per denunciare le emergenze del Paese, ma anche per proporre soluzioni e rilanciare la sfida della green e blue economy, del turismo sostenibile e dello sviluppo economico.

Proprio in...

27/07/2015 di Mirna Mancini ... Leggi

Attualità
SULL’ISOLA VERDE, IL FASCINO “ROMBANTE” DEL CLASSIC CAR CLUB NAPOLI

SULL’ISOLA VERDE, IL FASCINO “ROMBANTE” DEL CLASSIC CAR CLUB NAPOLI

Attualità è in corso sull'isola da ieri il “18° Il Triangolo d’Oro - 13° Ischia in Rosso”, il doppio evento del sodalizio ASI partenopeo che di anno in anno si conferma conquistando sempre nuovi consensi. Oltre ottanta le meravigliose creature a quattro ruote che, sotto l’egida del Classic Car Club Napoli,  ad Ischia  per vivere ancora una volta un’esperienza indimenticabile, nello stile unico del club napoletano ASI. Fino al 2 agosto, la carovana composta dalle vetture più belle di tutti i tempi, dagli anni ’20 agli anni ’90, capeggiata da uno stuolo di Rosse di Maranello, dagli anni ’70 ad oggi, regalerà nuovamente emozioni indimenticabili, conducendo sull'Isola Verde una ventata di passione per esemplari che hanno tracciato la storia del motorismo internazionale del '900.

Tra le protagoniste dell’imminente edizione una Fiat Balilla spider Coppa d'Orodel 1937, l’Alfa Romeo 1750 del 1931, la...

27/07/2015 di Mirna Mancini ... Leggi

Politica

RIFONDAZIONE COMUNISTA: COLPO DI MANO PER LA PRIVATIZZAZIONE CAREMAR

La legislatura di De Luca si apre nel peggiore dei modi

RIFONDAZIONE COMUNISTA: COLPO DI MANO PER LA PRIVATIZZAZIONE CAREMAR
Politica Il colpo di mano registrato nelle ultime settimane circa la privatizzazione della Caremar apre nel peggiore dei modi la legislatura De Luca che con fare arrogante e dispotico si propone come l’uomo del “fare” non tenendo in minima considerazione associazioni, società civile e parti varie impegnate per garantire la vita della compagnia pubblica di trasporto marittimo.

La perdita della Caremar è una perdita per tutti, è perdita di diritti e consolidamento del blocco monopolista che da domani comanderà il 100% delle corse da e per le isole.

Anche se sbiadito da deliberate scelte dannose e autoliquidatorie ( ma tali scelte non scendono dal Cielo!) negli ultimi anni, non sfugge il ruolo essenziale che la Caremar ha avuto recentemente come garanzia per un trasporto plurale che potesse dare competizione nei servizi, salvaguardando la fruizione del diritto alla continuità territoriale ed alla mobilità a tutte le categorie e classi...

27/07/2015 di Mirna Mancini ... Leggi

Cronaca
DRAMMA DELLA SOLITUDINE A PROCIDA: ERA MORTO DA GIORNI, NESSUNO SE NE ERA ACCORTO

DRAMMA DELLA SOLITUDINE A PROCIDA: ERA MORTO DA GIORNI, NESSUNO SE NE ERA ACCORTO

Cronaca È stato il cattivo odore proveniente dall'abitazione di D. M, a Procida a far allarmare i vicini. Così questa mattina i carabinieri al comando del Maresciallo Massimiliano Albero, hanno forzato la porta d’ingresso e hanno trovato il corpo del proprietario di casa in avanzato stato di decomposizione.I vicini hanno raccontato ai carabinieri che da giorni non lo avevano visto in giro, ma il campanello di allarme è stato proprio l'odore nauseabondo a farli decidere a chiamare le forze dell'ordine. I medici del 118 hanno constatato che l'uomo era morto da giorni. Comunque il cadavere dlel'uomo sarà sottoposto ad autopsia per certificare che le cause della morte siano naturali.

 ...

27/07/2015 di Mirna Mancini ... Leggi

Attualità

SERPENTONE DI AUTO AGLI IMBARCHI, IL PROSSIMO SARA' UN WEEK END DI INCOMING

SERPENTONE DI AUTO AGLI IMBARCHI, IL PROSSIMO SARA' UN WEEK END DI INCOMING
Attualità Serpentone di auto per gli imbarchi al porto di Ischia. Questa mattina una lunga fila di auto incolonnate sulla variante esterna del porto di ischia in attesa dell'imbarco.Quello che è appena trascorso è stato infatti un week end di passaggio del testimone per i turisti ischitani.In molti hanno terminato le loro vacanze e adesso fanno rientro nelle località di appartenenza, tra cui spiccano il Lazio, l'Emilia Romagna e la Lombardia.Il prossimo week end sarà ancora più concitato trattandosi del momento di massimo incoming sull'isola dei vacanzieri agostani; da sempre agosto è mese di grande affluenza per l'isola di Ischia.Si spera sui porti di riescano a creare le giuste condizioni e si riesca ad organizzare gli sbarchi in modo scorrevole, senza grossi impatti sulla circolazione veicolare del territorio.

 ...

27/07/2015 di Mirna Mancini ... Leggi

Politica
ISCHIA AMBIENTE: CARMINE BERNARDO SPORGE DENUNCIA PER LA MANCATA CONSEGNA DOCUMENTI

ISCHIA AMBIENTE: CARMINE BERNARDO SPORGE DENUNCIA PER LA MANCATA CONSEGNA DOCUMENTI

Politica Ischia ambiente: l'avvocato Carmine Bernardo ha sporto l'ennesima denuncia al Procuratore della Repubblica, al Prefetto di Napoli, al Sindaco del Comune di Ischia, al Presidente del Consiglio Comunale di Ischia per la mancata consegna dei documenti.“Nel caso di specie” scrive bernardo - nonostante che il bilancio della società Ischia Ambiente fosse stato approvato dal consiglio di amministrazione fin dal 04/06/2015 ed una mia precisa richiesta del 14/06/2015, ad oggi l'importante documento contabile non mi è stato ancora consegnato.

Questi signori pensano di gestire la cosa pubblica senza rispettare il ruolo del consigliere comunale di minoranza, anzi impedendogli di svolgere la propria funzione, anche dopo i gravi fatti che vedono imputato per corruzione il Sindaco di Ischia. Giosi Ferrandino

Su Ischia Ambiente manteniamo vigili la nostra attenzione in quanto non ci fidiamo degli attuali amministratori e non vorremmo trovarci nella stessa situazione...

27/07/2015 di Mirna Mancini ... Leggi

Cronaca

LO SPACCIATORE CARLO UGGIANO CONDANNATO A 10 MESI. PENA SOSPESA.

questa mattina il processo per direttissima

LO SPACCIATORE CARLO UGGIANO CONDANNATO A 10 MESI. PENA SOSPESA.
Cronaca

Si è tenuto questa mattina a Napoli il processo per direttissima a Carlo Uggiano, napoletano di 50 anni arrestato nella tarda serata di sabato, dagli agenti del commissariato di Ischia guidato dal vicequestore Stefania Grasso. L'uomo, che da tempo risiede ad Ischia e lavora presso un ristorante della riva droite è stato sorpreso dagli agenti, dopo una lunga serie di appostamenti, mentre vendeva cocaina ad un acquirente. Subito dopo l’ Uggiano si era allontanato e si era recato presso il ristorante dove lavora. Qui i poliziotti lo hanno sottoposto a perquisizione personale rinvenendo altre dosi di cocaina e denaro in contante per circa 90 euro. Una successiva perquisizione presso il suo domicilio, il cinquantenne napoletano vive in una pensione al porto di Ischia, aveva consentito ai poliziotti di rinvenire altre dosi di cocaina. Tutta la merce è stata sequestrata e per Carlo Uggiano sono scattate le manette. Questa mattina, la convalida dell’arresto e...

27/07/2015 di Redazione ... Leggi

Politica
TARI 2015, CONSIGLIO COMUNALE MERCOLEDI A BARANO

TARI 2015, CONSIGLIO COMUNALE MERCOLEDI A BARANO

Politica Il sindaco di barano paolino buono ha convocato il consiglio ocmunale per mercoledi 29 luglio alle ore 12 con un unico argomento all'ordine del giorno: l'approvazione del piano economico e finanziario e le tariffe Tari per l'annualità 2015....

27/07/2015 di Redazione ... Leggi

Politica

CIRO FERRANDINO SCRIVE AL SINDACO D'ISCHIA: "PERCHE' LE LAMPADE VOTIVE SONO SPENTE?"

CIRO FERRANDINO SCRIVE AL SINDACO D'ISCHIA: "PERCHE' LE LAMPADE VOTIVE SONO SPENTE?"
Politica Nuova interrogazione del consigliere comunale Ciro Ferrandino Capogruppo di Ischia Nuova che ha scritto  al sindaco per conoscere le motivazioni che hanno spinto il comune a spegnere le lampade votive al cimitero di Ischia da circa 5 giorni. Con l’interrogazione il consigliere Ciro Ferrandino chiede la riattivazione del servizio ed invita il sindaco a non coinvolgere i cittadini in eventuali contrasti con il concessionario. di seguito l'interrogazione:

Al s i n d a c o del comune

di Ischia Ing. Giuseppe Ferrandino,

Ischia, 27/07/2015

Oggetto: interrogazione urgente a risposta scritta cimitero - lampade votive

Il sottoscritto Consigliere Comunale Ciro Ferrandino capogruppo Ischia Nuova,

rilevato che numerosi cittadini che si sono recati al cimitero di Ischia hanno trovato le lampade votive spente;

considerato che il canone annuale per l’accensione delle lampade votive è stato regalmente pagato per l’annualità 2015 da parte dei...

27/07/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca
BARCA SI SCHIANTA SUGLI SCOGLI. LA GUARDIA COSTIERA SALVA 5 DIPORTISTI.

BARCA SI SCHIANTA SUGLI SCOGLI. LA GUARDIA COSTIERA SALVA 5 DIPORTISTI.

Cronaca Provvidenziale l’intervento della Guardia Costiera di Ischia in località San Pietro proprio in concomitanza dei festeggiamenti di Sant’Anna. Tre unità navali della Guardia Costiera con a bordo il Comandante TV (CP) Alessio De Angelis sono intervenuti in soccorso di una comitiva di giovani a bordo di un natante schiantatosi su una scogliera per cause in corso di accertamento. Una Sant’Anna col brivido, dunque, per i cinque giovani diportisti napoletani rimasti illesi per una favorevole concomitanza di eventi.

La tragedia è stata sfiorata in località San Pietro, intorno alle 22,00. L’unità da diporto su cui viaggiavano gli improvvidi naviganti si è infranta sugli scogli davanti alla spiaggia della Mandra. Si trattava di una imbarcazione a motore di circa 7 metri con cinque persone a bordo provenienti da Napoli. Solo per un miracolo l’unità è rimasta adagiata sugli scogli senza capovolgersi, evento che...

27/07/2015 di Redazione ... Leggi

NOTIZIE DAL MONDO

GLI EDITORIALI

ARRESTO DI GIOSI FERRANDINO. L'EDITORIALE: "SI E' CHIUSA UN'EPOCA!"

L'arresto di un sindaco fa clamore, se il sindaco è sindaco di Ischia ancor di più. Ma di certo, in questi giorni Giosi Ferrandino ha goduto di tutta la luce che l'informazione locale e nazionale suole garantire a Matteo Renzi ed al PD. Un riscontro mediatico davvero incredibile che ha tranciato giudizi sopratutto sulla persona, per colpire l'uomo politico ed il partito di appartenenza. Un anello del PD che si è dimostrato debole alla vigilia delle elezioni e di alcune riforme che non sono gradite a tutti, sopratutto alle minoranze, hanno portato sotto la lente d'ingrandimento il sindaco di Ischia e la nostra Isola. La dialettica politica è giusto che affondi i propri colpi, ma è ugualmente giusto che la sua famiglia sia lasciata fuori ed è bene che la storia sia ricordata per intero. Mezze parole, frasi inesatte, non fanno dell'informazione una buona informazione. Che Giosi Ferrandino paghi per le sue colpe è giusto! Ma è anche...

ISCHIA LECCE. UN'IMPRESA CHE ALIMENTA LA SPERANZA

Ischia- Lecce, che partita, anzi che sfida! Al Mazzella si attendeva la squadra di Miccoli, una squadra di blasone, vista già sul finire degli anni 90; era il 1995-96 la lega pro, si chiamava C1 ed era formata da due gironi. Il girone B era quello meridionale. Il Lecce riuscì a vincere al Mazzella per 2-1, era il 10 marzo, arbitrava un giovanissimo Rosetti, segnò una doppietta Palmieri, per l’Ischia andò a rete Falanga; dopo di allora mentre i giallorossi hanno legato la loro storia a campionati di serie A e B, l’Ischia finiva in quelli dilettanti. Oggi le due formazioni sono tornate ad affrontarsi, e l’Ischia ha restituito a distanza di circa 19 anni, pan per focaccia: stesso risultato, e doppietta del suo marcatore. Smentiti tutti i pronostici della vigilia. E che festa alla fine al Mazzella: Con il pubblico a chiamare sotto di sé la squadra ed ad urlare insieme la gioia del successo. Ma quella di oggi è stata molto di...

CASERTANA-ISCHIA.UN FILM GIA' VISTO. PER PORTA L'ULTIMA SIGARETTA DA FUMARE.

Casertana-Ischia: domani si gioca… ma sembra di recarsi al cinema per vedere un film di cui si conosce già la fine. Se vogliamo… un film stile "LOW & ORDER", del quale si conosce la trama ed il colpevole, ma non si conoscono i dettagli. In questo film è ben chiaro l’omicidio, l’arma è nota, la difesa ha cercato di fare il suo lavoro ben conscia di non poter ottenere l’assoluzione completa perché la giuria popolare mai avrebbe assolto l’imputato. Il morto è l’Ischia isolaverde con la sua classifica a rischio retrocessione. L’arma: una squadra non apparsa all’altezza del campionato. La difesa: quella messa in atto dagli avvocati Celentano, Di Bello e Carlino. La giuria popolare: i tifosi. Nell’ambito della trama compare un consulente d’eccezione Enrico Fedele, ingaggiato dagli avvocati difensori. A lui il compito di far comprendere allo studio legale (della difesa)...

CALCIO. ISCHIA: BUONA LA PRIMA

C'era grande interesse verso la nuova Ischia. Almeno questa la sensazione degli addetti ai lavori. Anche se dal punto di vista numerico lo stadio ha visto una sparuta presenza di tifosi: solo 700 e  qualcuno in più. Quella che si è presentata in campo con il Foggia è stata una Ischia nuova nel modulo e negli uomini. Messo da parte il 4-4-1-1 mister Porta quest'anno pare abbia sposato, senza intezioni di tradirlo, il 3-4-3. Già ieri contro il 4-3-3 del Foggia le condizioni per tornare ad una difesa a quattro c'erano tutte ma non per l'allenatore procidano. A parte qualche sfasatura in cui si è vista una difesa a 5 contro 3 attaccanti, la sua squadra ha dimostrato di saper spegnere le bocche di fuoco rossonere. Forse si è visto pi un 5-4-1... ma non fa nulla; i moduli hanno solo un obiettivo, permettere di coprire bene il campo rispetto agli avversari. E poi quante novità in campo: Empereur, Sirignano, D'Amico, Bulevardi, Ciotola,...

GLI ULTIMI COMMENTI

LA PROVOCAZIONE DELL'ALBERGATORE MARIO ROMANO "ABOLIAMO LE STELLE"

Marion

Grazie

Un grazie a Desy ma avrei anche gradito che qualche albergatore avesse avuto il coraggio e la dignità di rispondere a quanto dichiarato pubblicamente. Evidentemente la mia dichiarazione è stata veritiera ed ha fatto centro.

LA PROVOCAZIONE DELL'ALBERGATORE MARIO ROMANO "ABOLIAMO LE STELLE"

DESY

BASTA!

CONDIVIDO IL PENSIERO DI QUESTO ALBERGATORE CHE NONOSTANTE SIA DEL MIO PAESE NON CONOSCO PERSONALMENTE. PENSO SIA ARRIVATO IL MOMENTO IN CUI I NOSTRI ALBERGATORI FACCIANO UN ESAME DI COSCIENZA E PRENDANO ATTO DEL DEGRADO TURISTICO DELLA NOSTRA ISOLA. SONO STATA FELICISSIMA DI LEGGERE QUESTO ARTICOLO E DI SAPERE CHE ESISTONO ANCORA ALBERGATORI VERI SULLA NOSTRA BELLISSIMA MA NON AMATA ISOLA. DITE BASTA E RIPRENDETEVI IL RUOLO CHE VI SPETTA: ALBERGATORI SERI CHE AMANO IL LORO LAVORO E NON IL MERO PROFITTO A DISCAPITO DELLA LORO DIGNITà PROFESSIONALE. TUTTA LA MIA AMMIRAZIONE ALL'ALBERGATORE MARIO ROMANO!

TRASPORTI, GIUSEPPE ZABATTA "PRIMA DI TUTTO DOBBIAMO CAPIRE DI COSA HA CONCRETAMENTE BISOGNO L'ISOLA D'ISCHIA"

Lello

Semplice.............

Basterebbe reintrodurre le corse marittime in voga negli anni 90 ed ovviamente quelle di terra con il valente servizio svolto da Sepsa,riedificare,con i fondi europei la mitica seggiovia,non è nostalgia ma di ceo abbiamo perso parecchio

ARMENO ALLA CASERTANA, MANCA SOLO L'UFFICIALITA'... NONOSTANTE LE SMENTITE DELL'ISCHIA

raffaele

che notiziona

bravi avete scoperto il vaso di pandora

ART. 9: LA CORTE COSTITUZIONALE LO DICHIARA LEGITTIMO. IL PARERE DELL'AVV. MOLINARO.

ilgarantista

Art. 9 Occorre il parere della soprintendenza

Anche dopo la pubblicazione della sentenza della corte costituzionale che ha sancito la costituzionalita ' delle riforme alla legge 16/04 regione campania resta senza soluzione per l'isola d'ischia il problema della necessita' del parere della soprintendebza per ottenere la sanatoria. Ad oggi i magistrati del tribunale di ischia ritengono che sia condizione imprescindibile per ottenere la sanatoria. La corte costituzionale ha " solo " ribadito che le domande di sanatoria potranno essere definite fino al 2015 ma si tratta di domande che gia' devono essere state presentate e che ancora non sono state definite, quindi nessuna possibilita di domande nuove e nemmeno possibilita di integrazioni e modifiche. Inoltre la corte ha ritenuto legittimo il chiarimento della legge regionale del 2014 laddove il legislatore regionale chiariva che la sanatoria non puo' applicarsi agli immobili delle zone in cui vigono divieti assoluti in cio' ribadendo quanto gia previsto dall ' art. 33 l.47/85. Purtroppo resta lo scoglio della normativa edilizia sulle zone vincolate che prevede il parere. Quindi in caso di ingiunzione di abbattimento di un immobile a nulla vale, stando alla recentissima giurisprudenza del trubunale di ischia, invocare la sanatoria concessa senza il parere della soprintendenza. Questo lo stato dell'arte ad oggi.

FORIO: DOMENICO SAVIO DENUNCIA "MINACCIATO DI ESSERE INVESTITO DA UN VEICOLO A DUE RUOTE"

mario

i comunisti hanno liberato l'Italia

Ma su quali libri ha studiato? L'Italia è stata liberata dagli alleati occidentali che subito dopo la liberazione si sono preoccupati che non andassero i comunisti al potere....cambia biblioteca! ecco perchè bisogna andare all'università: per evitare di leggere solo quello che fa comodo!

EAVBUS TANTE PROMESSE, POCHISSIMI FATTI

Lello

Creduloni

Ma davvero si poteva creder a ciò che nell'ultimo mese la giunta Caldoro promise sui trasporti? Non aveva per tutta la legislatura Caldoro promesso di tutto e di più? Ci meravigliamo? Abbiamo dimenticato la legislatura Bassolino con le chiacchiere di Cascetta e di come di botto iniziò il tracollo Caremar, l'inglobamento in Eav di tutte l'eccellenze dei trasporti Campani, Sepsa, Circumvesuviana,linea 1 Metro,trasporti su gomma? Ecredevate che Vetrella avesse mantenuto ciò che prometteva? Credete che qualora s'insedi De Luca gli faranno mettere mano al riordino dei trasporti?

PCIML DOMENICO SAVIO: “IL MINISTERO DELL’AMBIENTE DICA NO ALLA REALIZZAZIONE DI UNA CENTRALE GEO-TERMOELETTRICA SULL’ISOLA PERCHE’ POTREBBE FAVORIRE EVENTI SISMICI”

Lello

Mi sembra chè

Mi sembra che in molti stati,come l'islanda,l'america,il giappone,si utilizzi l'energia geotermica,non mi sembra che vi siano terremoti in numero maggiore e i vulcanologi di questi sati sono entusiasti

DI VAIA: " IL REGISTRO UNIONI CIVILI, UN NOSTRO ATTO DI CORAGGIO

Lello

Sarà..........

Non per polemizzare mà può la delibera d'un consiglio comunale incidere sul dettato della nostra bella Costituzione ,a detta di Benigni,che "Tutele la famiglia parentale padre e madre e impegna la nazione al miglior progresso d'essa,mentre per tutto ciò che esulava dà ciò era regolato dal diritto privato con i contratti di mutua assistenza,lor signori sanno che nel ventennio dittatoriale tutto iniziò dalle forzature alla costituzione dell'epoca?

DOMENICO SAVIO ATTACCA L’AMMINISTRAZIONE DEL DEO: “NON SIETE CAPACI DI AMMINISTRARE FORIO, DIMETTETEVI!”

Antonio savio

Oramai Forio è diventato un paese "" Morto ""

Il paese si trova nel caos l' Amministrazione Comunale è fallita , viviamo in un stato di degrado di terzo mondo, non funziona più niente tutto fai da te.

VERIFICA DOCUMENTI ALL'IMBARCO: IL GIUDICE ACCOGLIE LA TESI DELL'AVVOCATO MOLINARO

antonio savio

La Giustizia Italiana che funzione a strappi.

Finalmente una sentenza che da ragione ai cinque marinai dipendenti dell' Alilauro.

VERIFICA DOCUMENTI ALL'IMBARCO: IL GIUDICE ACCOGLIE LA TESI DELL'AVVOCATO MOLINARO

ESASPERATO

PRECISAZIONE

A prescindere da chi lo faccia, il controllo dei documenti che accerti la residenza per gli aventi diritto all'agevolazione tariffaria e' dovuto e questa sentenza non dice che non si devono fare. 2 - il passeggero che ha malmenato il povero marinaio era un delinquente non residente che era stato smascherato perchè in possesso di un biglietto residente fattogli da qualche residente delinquente come lui. SE NON CI CREDETE, CHIEDETE AI CARABINIERI DI FORIO.

VENGONO BOCCIATE E PER TUTTA LA NOTTE SI DANNO ALLA MACCHIA

antonio savio

Un episodio che deve fare riflettere a tutti.

C'è qualcosa nella nostra società che non funziona più.

AIR SHOW: IERI SERA AI MARONTI LA FANFARA DELLA PRIMA REGIONE AEREA DI MILANO

il bello

fanfara

davvero bello

ASCOM NEWS: SANZIONI SALATE PER CHI NON HA IL POS

Lello

Dittatura strisciante

Sì dittatura strisciante l'attuale governo entra a gaMba tesa nel diritto di libera impresa obbligando quello che dovrebbe essere nella sfera di libertà dell'imprenditore: di usufrire d'un servizio o meno. Questi"signori" si son inventati che la categoria d'imprenditori,nella massima accezione,è obbligata a munirsi di pos bancario,con spese di nolo e commissioni veramente inique,vantaggio per le banche ulteriore salasso a vari settori quali artigiani e piccolo commercio ormai al collasso quando finiranno di danneggiarci

DOMENICO SAVIO CONTINUA LA SUA BATTAGLIA CONTRO LA SOPPRESSIONE DELLA GUARDIA MEDICA DI FORIO

Lello

Un progetto ben evidenziato

Un progetto ben evidenziato si palesa ogni giorno di più,non c'è più la sezione INPS per i marittimi dell'isola debbono recarsi a Castellammare di Stabia,il sottodimensionamento del Tribunale dell'isola manca ancora la sezione del Lavoro,sottodimensionamento del Rizzoli,ed ora dulcis un fundo,si ripresenta il tentativo di eliminare la guardia medica di Forio,località che per n° abitanti ed estensione territoriale e seconda sull'isola,servizio utilizzato dà comuni limitrofi di Lacco ameno,Serrara,fino a quando dovremo sopportare tali inique deliberazioni in danno?

ISCHIA NON SUPERA IL TEST DELLA PIOGGIA, IN POCHI MINUTI E' TILT!

Lello

Misteri

Sì evidentemente non c'è dato comprendere come sia possibile che la pioggia possa portare via un lavoro,effettuato ben tre volte,,mentre strade fatte anni ani fà reggono ancora,benchè il sistema del refluo delle acque piovane è il caso dirlo fà acqua da tutte le parti.Misteri ischitani.

SAVIO: CALUNNIE E MALDICENZE NON SERVONO A FERMARE LA LOTTA SOCIALE E ISTITUZIONALE DEI COMUNISTI!

nadia penniello

la pochezza dei vigliacchi

un caso tipico dei vigliacchi che non hanno abbastanza spina dorsale per esprimere un'opinione a viso aperto, impegnati come sono a raccattare briciole dalla bocca di chiunque vinca e vivere di luce riflessa

REGISTRO UNIONI CIVILI, IL CONSIGLIO COMUNALE DI ISCHIA APPROVA

Lello

Una delibera comunale non può modificare la Costituzione

In Italia vige una bella Costituzione e per impedire che,come nel passato regime,qualcuno a forza di leggi ordinarie potesse travolgere i principi basilari. Orbene la Costituzione cita espressamente che tutela la famiglia genitoriale madre e padre in tutte le sue Sue forme etc. lasciando tutte le altre unioni sotto la cupola del Diritto Privato, vale a dire con i contratti di mutua assistenza da redigere a mezzo notaio. La Costituzione và rispettata ed osservata. I consiglieri hanno preso un'abbaglio? Si arrogano il diritto illegale di intaccare il dettato Costituzionale? Forse mancano avvocati consiglieri, oppure la fretta ha impedito la consultazione di un legale? Siamo veramente messi male sE una delibera comunale può incidere sulla nostra Costituzione!!!

COORDINAMENTO MOBILITA': SUI TRASPORTI ENNESIMO SCARICA BARILE DA PARTE DEL PRESIDENTE CALDORO

Lello

I vari Pinocchio

Non è vero che la Regione non ha operato tagli in merito ai trasporti marittimi mi sarebbe piaciuto esserci per chiedere:Presidente,mà chi ha tolto il contributo regionale alle corse Sorrento,Positano Amalfi Salerno? Davvero non hanno operato tagli?

DOLORE STRAZIANTE E LUTTO ALLA SCUOLA DI ISCHIA PER LA MORTE DELLA PICCOLA MARIANNA

antonio savio

Ischia un paese senza regole: "tutto fai da te".

Sulla guida non c'è nessuna disciplina,siamo diventati veramente un popolo disumano,pensiamo solo ai nostri interessi, dimenticando il collettivo e il benessere degli'altri. Dobbiamo tutti riflettere sul da farsi perchè un'altra tragedia non avvenga più.

ISCHIA ISOLAVERDE. I CONVOCATI PER LA GARA AL MAZZELLA CON IL BARLETTA.

ischitans

Mennella sempre

Caro Mister fai giocare Mennella il quale oltre a essere il migliore trasmette a tutta la squadra piu' tranquillita'. Grazie

L'EDITORIALE

A bordo Campo
ISCHIA CALCIO: FIRMANO FILOSA, IZZILLO E MERCADANTE...ED I CONVOCATI AL RITIRO

ISCHIA CALCIO: FIRMANO FILOSA, IZZILLO E MERCADANTE...ED I CONVOCATI AL RITIRO

Nella giornata odierna si sono legati all’Ischia Isolaverde tre calciatori: il difensore Liberato Filosa, classe ’86, proveniente dalla Vigor Lamezia; il centrocampista centrale Nicolas Izzillo, classe ’94 proveniente dal Messina; il difensore esterno Mario Mercadante, classe ’95, proveniente dal Bari.

CONVOCATI RADUNO ISCHIA ISOLAVERDEPORTIERI: Mirarco ’95, D’Errico ’98.DIFESORI: Filosa ’86, Moracci ’87, Florio ’96, Guardiglio ’96, Mercadante ’95.CENTROCAMPISTI: Palma ’94, Izzillo ’94, Calamai ’91.ATTACCANTI: Abbracciante ’95, Bacio Terracino ’92, Manna ‘97Sono in prova alcuni calciatori che saranno valutati dallo staff tecnico.

- - - - - - - - - - - - - -

Ufficio StampaS.S. Ischia Isolaverde Srl

 ...
ISCHIA ISOLAVERDE, SI INIZIA AL KENNEDY. IN ARRIVO PORCINO E IZZILLO, SALUTA SCHETTER

ISCHIA ISOLAVERDE, SI INIZIA AL KENNEDY. IN ARRIVO PORCINO E IZZILLO, SALUTA SCHETTER

L'Ischia Isolaverde ha iniziato la preparazione precampionato ai campi Kennedy, a Napoli, località Camaldoli.

Oggi dopo un breve raduno presso la struttura RANCH l'Ischia isolaverde ha iniziato la preparazione precampionato ai campi Kennedy, a Napoli, località Camaldoli. Circa 16 i calciatori ali ordini di mister Bitetto, che hanno svolto una breve sgambatura esercizi con il pallone e partitina. Nel frattempo si continua a lavorare sul mercato e come informa TUTTOLEGEPRO. COM i gialloblu hanno messo gli occhi su Nicolas Izzillo, 21 anni, del Messina. Nell'ultimo campionato, il centrocampista sardo ha trovato una discreta continuità con la maglia giallorossa, segnando anche un gol. Stando ad alcune indiscrezioni, la trattativa è ben avviata e sarebbe in dirittura d'arrivo. Altro giocatore in arrivo è Antonio Porcino, giovane terzino sinistro, classe '95, nelle prossime ore verrà formalizzato l'acquisto da parte del Benevento che dovrebbe poi girare l'ormai ex Reggina in prestito all'Ischia su richiesta del tecnico Bitetto. Ha invece salutato Ischia Antonio...
REAL FORIO  ATTIVO SUL MERCATO: UFFICIALE NICOLA CONTE

REAL FORIO ATTIVO SUL MERCATO: UFFICIALE NICOLA CONTE

Domani al "Calise" la selezione per i 2000/2001. Il giocatore classe '96 arriva dalla berretti dell'Ischia

Il comunicato: "La società comunica ufficialmente alla stampa e ai tifosi di aver raggiunto l’accordo con Nicola Conte, difensore classe ’96,  proveniente dalla berretti dell’Ischia Isola Verde. A lui il benvenuto da parte di tutta la famiglia Real Forio. Inoltre si ricorda che domani - alle ore 16 presso lo stadio “Salvatore Calise” di Forio - si terrà una selezione per i nati nel 2000/2001; l’allenatore sarà, come annunciato, Aniello De Siano. Tutti i ragazzi interessati sono invitati a partecipare". 

 

 ...
TIFOSI GIALLOBLU. ANCHE A SANT'ANNA IL MESSAGGIO "L'ISCHIA NON SI TOCCA"

TIFOSI GIALLOBLU. ANCHE A SANT'ANNA IL MESSAGGIO "L'ISCHIA NON SI TOCCA"

I tifosi dell'Ischia Calcio hanno reso noto il loro messaggio anche ai tantissimi spettatori della Sagra del Mare.

Non hanno accettato e non accetteranno mai che la squadra dell'Ischia Isolaverde utilizzi il suo territorio solo la domenica, scendendo in campo al Mazzella per le gare di campionato. Stiamo parlando dei tifosi dell'Ischia, sia quelli organizzati sia quelli liberi. Hanno finora manifestato il loro disappunto e la loro contestazione utilizzando i mezzi d'informazione ma sopratutto i social network. Ma ieri durante "la festa a mare agli scogli di Sant'Anna" hanno sopreso tutti con uno striscione esposto in bella mostra sopra una barca allegorica. La scritta "L'ISCHIA NON SI TOCCA". Di certo vista la massiccia partecipazione di turisti e villeggianti il messagio ha ora oltrepassato non solo i confini della campania... ma anche quelli internazionali.   ...
CALCIOMWERCATO. ISCHIA: ARRIVA IL DIFENSORE MORACCI

CALCIOMWERCATO. ISCHIA: ARRIVA IL DIFENSORE MORACCI

La S.S. Ischia Isolaverde comunica di aver raggiunto un accordo con il difensore Leonardo Moracci, classe '87, proveniente dalla Paganese (33 presenze nella scorsa stagione).

- - - - - - - - -

Ufficio StampaS.S. Ischia Isolaverde Srl

 ...
AGOSTO SPORTIVO CON LA 44° POLISPORTIVA A PANZA

AGOSTO SPORTIVO CON LA 44° POLISPORTIVA A PANZA

Organizzazione dell’associazione culturale giovanile Moveo

Memorial Salvatore Di Scala – Gara di Nuoto S.Angelo-Sorgeto (1300 metri) Mercoledì 5 agosto Partenza ore 16.30 La manifestazione prenderà il via nello specchio acqueo antistante la spiaggia “Chiaia di rose” di S.Angelo. L’arrivo è posizionato all’interno della baia di Sorgeto. A seguito della gara saranno presenti le imbarcazioni dell’organizzazione e il natante del Diving Agency Volontari del Soccorso isola d’Ischia. Per partecipare è necessario fornire copia di certificato medico di idoneità sportiva o, essendo la manifestazione a passo libero, un certificato medico di sana e robusta costituzione. Per l’iscrizione è inoltre necessario compilare l’apposito modulo. Per i minorenni è necessario il consenso scritto dei genitori. E’ possibile reperire il modulo sul sito dell’associazione www.associazionemoveo.org nella sezione “44° Polisportiva” oppure...

ISCHIA CALCIO RAPULLINO SODDISFATTO DEL PROGETTO GIOVANILE

ISCHIA CALCIO RAPULLINO SODDISFATTO DEL PROGETTO GIOVANILE

"Ci aspettiamo un grande sostegno dal territorio, affinché la nuova realtà sia all'altezza delle nostre aspettative».

Alle ore 12.00 di domani è in programma il raduno della prima squadra (l'elenco dei convocati sarà diramato dopo il briefing con lo staff tecnico), ma l'attenzione della S.S. Ischia Isolaverde è concentrata anche sul settore giovanile. Il presidente Luigi Rapullino è entusiasta del lavoro in chiave "vivaio": «Sono contento della creazione di questo progetto imperniato sui giovani, faccio i miei complimenti a coloro i quali hanno lavorato in queste settimane anche per soddisfare le esigenze dei giovani dell'isola che potranno contare su una scuola calcio, di potersi esprimere in una selezione Allievi regionali e soprattutto mettersi in evidenza nelle squadre di categoria delle neo affiliate Real Forio (Eccellenza) e Barano (Promozione)».

Il presidente Rapullino dedica molto tempo anche agli incontri con dirigenti e tecnici del settore giovanile. «È mia intenzione e quella dei soci dare un segnale forte che siamo presenti anche sul...
IL REAL FORIO ANNUNCIA 4 UNDER: MUSCARIELLO, MAZZELLA, DI COSTANZO E CASTALDI

IL REAL FORIO ANNUNCIA 4 UNDER: MUSCARIELLO, MAZZELLA, DI COSTANZO E CASTALDI

Aniello De Siano allenatore del gruppo 2000/2001, martedì alle ore 16 ci sarà una selezione per entrare a far parte della squadra. Confermata la collaborazione con la S.S. Ischia Isola Verde

Continua a lavorare la dirigenza del Real Forio per allestire una squadra competitiva da mettere a disposizione del duo Iovince-Castagliuolo. Il DS Vito Manna sta procedendo su due fronti: under e over. Le ultime notizie riguardano proprio il pacchetto under, sono quattro i giocatori che sono stati anunciati ufficialmente: Muscariello, Mazzella, Castaldi e Di Costanzo. I primi due sono delle rinconferme, i secondi dei nuovi acquisti: Castaldi arriva dal Florigium, Di Costanzo dalle berretti dell'Ischia. Importanti novità riguardano il settore giovanile il cui responsabile è Antonio Boria. La società ha raggiunto un accordo con mister Aniello De Siano che si occuperà del gruppo 2000/2001. Martedì, i ragazzi che rientrano in questa categoria potranno artecipare ad una selezione, dalla quale uscirà la prima di una lunga serie di squadre delle giovanili del Real Forio. Ieri, l'Ischia ha annunciato la collaborazione con Real Forio e Barano proprio...

SETTORE GIOVANILE DELL'ISCHIA CALCIO. LE DOMANDE SENZA RISPOSTA DI GERARDO MATTERA

SETTORE GIOVANILE DELL'ISCHIA CALCIO. LE DOMANDE SENZA RISPOSTA DI GERARDO MATTERA

Il presidente di Mondo Sport: "Il settore giovanile dell’Ischia è a Forio, a Barano, a Ischia, a Torre del Greco ,ai Camaldoli, ecc? "

Da tifosi dell’Ischia siamo felicissimi che, dopo una paura iniziale, la società sia riuscita ad iscriversi al prossimo campionato di Lega Pro. Tutta la comunità isolana e il nome dell’Isola d’Ischia deve continuare a girare per tutto lo stivale.Da tifosi, amanti e professionisti del calcio giovanile siamo entusiasti che l’Ischia voglia puntare sul prodotto isolano, come si dice orami da decenni. Alla lettura della notizia che alcune società isolane hanno effettuato un’affiliazione con l’Ischia Calcio, ci sono giunti alcuni dubbi e con essi anche numerose domande, che anche nella passata stagione nacquero ma a cui non sono mai giunte risposte.Sembra strano ma proprio non riusciamo a capire alcune cose.Il settore giovanile dell’Ischia è a Forio, a Barano, a Ischia, a Torre del Greco ,ai Camaldoli, ecc? Inoltre, ma per altrettanti luoghi, quali sono gli altrettanti istruttori? Quali sono i progetti? Qual è la...