Tele Ischia

Sabato  25 Ottobre 2014Aggiornato alle 20:03Utenti connessi: 75

Attualità

ISCHIA PAGANESE 0-2. SCONFITTA E CONTESTAZIONE AL MAZZELLA.

ISCHIA PAGANESE 0-2. SCONFITTA E CONTESTAZIONE AL MAZZELLA.

Taglialatela: "Chiedo scusa a tutti per la butta prestazione di oggi."

Attualità

Iniziamo dalla fine. In sala stampa per la società Ischia Isolaverde non si presnetano i protagonisti della partita bensì il presidente Pino Taglialatela: "Chiedo scua a tutti per la butta prestazione di oggi. E stata davvero una pessima prova. Abbiamo sbagliato tutti, io per primo." Questo l'epilogo di una prestazione decisamente incolore dei gialloblu davanti a circa 700 tifosi. Si pensava che quella di oggi poteva essere la partita della svolta, la partita chiave per risalire la china, ma oggi sono emersi più di altre volte i limiti della squadra. Ed inoltre in questa stagione si sta pagando a caro prezzo ogni errore. La partita nasce sotto una cattiva stella tant'è che il cronometro appena ha completato il primo giro giunge la prima rete avversaria: cross di Vinci diretto in piena area di rigore dell'Ischia, Rainone allontana di testa debolmente verso Herrera che con un piatto destro trafigge Mennella. L'Ischia ha una buona reazione ed all'8'...

25/10/2014 di Redazione Consiglia su Facebook ... Leggi

Attualità
COMUNE DI FORIO: NUOVE DISPOSIZIONI SUL TRAFFICO

COMUNE DI FORIO: NUOVE DISPOSIZIONI SUL TRAFFICO

L'ordinanza del Comandante della Polizia Municiaple Giovangiuseppe Iacono

Attualità IL COMANDANTE LA POLIZIA MUNICIPALEViste le nuove esigenze di regolamentazione del traffico per cui è necessario procedere aduna regolamentazione delle zone a transito limitato del Comune di Forio, a modifica dellaprecedente ordinanza n. 144/2014 che prevedeva la validità della stessa fino al 31.10.2014;Considerato che le precedenti esperienze hanno evidenziato gli aspetti che necessitavanodi una appropriata miglioriaAvuto presente le caratteristiche del sistema viario interessato da detti controlli elettronici;Visto che l’installazione ed il collaudo dei pannelli a messaggio variabile, con indicato“varco aperto” per i periodi in cui è consentito il transito e “varco chiuso” per i periodi incui il transito è vietato, è stato completato così come da nota della Project Automationprot. n. 24176 del 17.07.2013 nonché è stata aggiornata la segnaletica in conformità deidisposti di cui la presente...

25/10/2014 di Redazione ... Leggi

Cronaca

"MOVIDA TRANQUILLA", CONTROLLI DEI CARABINIERI SULL'ISOLA

"MOVIDA TRANQUILLA", CONTROLLI DEI CARABINIERI SULL'ISOLA
Cronaca I carabinieri della compagnia di ischia, guidati dal tenente andrea centrella, hanno effettuato la notte scorsa un serie di servizi sul territorio, per garantire una “movida tranquilla” al fine di contrastare il cosiddetto fenomeno delle “stragi del sabato sera”, nel territorio del Comune di Ischia e Casamicciola. In particolare i servizi erano rivolti alla sicurezza dei cittadini, con riguardo alla sicurezza della circolazione stradale: sono stati infatti predisposti due posti di blocco sulle principali arterie di traffico, con rilevamento del tasso alcolemico. I controlli alla circolazione stradale effettuati in mezzo al traffico notturno hanno portato: alla contestazione di 46 contravvenzioni al codice; 5 le persone che circolavano prive di assicurazione; 5 le persone sono risultate positive all’alcooltest, e pertanto deferite, ai sensi dell’art.186 del Codice della strada, all’Autorità Giudiziaria per “guida in stato di...

25/10/2014 di Redazione ... Leggi

Politica
SCIOPERO GENERALE, DOMENICO SAVIO: “ LA RIVOLUZIONE SOCIALISTA PER LIBERARSI DALLO SFRUTTAMENTO E DAL PRECARIATO”

SCIOPERO GENERALE, DOMENICO SAVIO: “ LA RIVOLUZIONE SOCIALISTA PER LIBERARSI DALLO SFRUTTAMENTO E DAL PRECARIATO”

Il Segretario generale del PCIML tra i lavoratori a Napoli

Politica Giornata di sciopero generale in Italia indetto dai sindacati di base per protestare contro l’abolizione dell’articolo 18 e per la difesa dello stato sociale e dei diritti dei lavoratori. Nelle maggiori città di tutto il Paese si sono svolte manifestazioni di protesta come a Napoli dove il corteo partito da piazza Mancini è giunto sin sotto il palazzo della Giunta regionale. Domenico Savio, Segretario generale del PCIML, ha condannato con forza la politica del governo guidato da Matteo Renzi fatta di continui attacchi allo stato sociale e ai diritti dei lavoratori a partire dall’abolizione dell’art. 18 dello statuto dei lavoratori e di incessanti tagli alla sanità, alla scuola, alla ricerca e ai servizi sociali. Domenico Savio ha anche detto che la lotta della classe lavoratrice per essere vincente deve avere un’unica prospettiva: la rivoluzione socialista.

di Gennaro Savio...

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità

TORNA L'ORA SOLARE

TORNA L'ORA SOLARE
Attualità Torna l'ora solare nella notte tra sabato 25 Ottobre e Domenica 26 Ottobre: le lancette si sposteranno di 1 ora indietro, dalle 3.00 alle 2.00 di notte. Avremo l'opportunità, quindi, di dormire un'ora in più. La sera farà buio prima, ma al mattino avremo più luce. Tutta l'Unione Europea segue l'ora solare che entra in vigore l'ultima domenica di Ottobre e termina l'ultima domenica di Marzo. L'ora solare scatta contemporaneamente in tutta Europa.

 ...

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

Politica
ISCHIA AMBIENTE, ENZO FERRANDINO: "I SOLONI PREDICANO BENE E RAZZOLANO MALE..."

ISCHIA AMBIENTE, ENZO FERRANDINO: "I SOLONI PREDICANO BENE E RAZZOLANO MALE..."Video

Politica

nel dibattito a teleischia 7 sulla privatizzazione di ischia ambiente è intervenuto il consigliere di maggioranza enzo ferrandino, in un botta e riposta con il consigliere di opposizione carmine bernardo. Enzo Ferrandino ha evidenziato i punti critici della gestione di ischia ambiente, dalle anomalie sulle riparazioni dei mezzi, al caso del furto di carburante perpetrato negli anni, alla politicizzazione del personale dell'azienda, “vero e proprio terreno di caccia da parte dei politici di turno”. Al consigliere Bernardo, che sosteneva la responsabilità diretta degli amministratori di ischia ambiente in caso di cattiva gestione, enzo ferrandino ha ricordato che tra questi, qualcuno si era poi candidato alle elezioni con lo stesso Bernardo. Per quanto riguarda le responsabilità dei politici, il consigliere di maggioranza ha richiamato alla memoria il periodo in cui Bernardo è stato consigliere comunale delegato alle partecipate del comune di...

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

Politica

ISCHIA AMBIENTE, BERNARDO: "CHI HA FATTO SPENDERE DI PIU', PAGHI!"Video

ISCHIA AMBIENTE, BERNARDO: "CHI HA FATTO SPENDERE DI PIU', PAGHI!"
Politica

Attimi di tensione giovedi sera nel corso della trasmissione Teleischia 7, dedicata alla privatizzazione di ischia ambiente: un botta e risposta duro e serrato, tra i consiglieri carmine bernardo ed enzo ferrandino. Ha esordito bernardo che ha sottolineato come, negli anni di gestione del sindaco giosi ferrandino, il costo del servizio dei rifiuti ad ischia abbia subito delle sostanziose variazioni, “frutto di una confusione che pervade questa amministrazione comunale”. La dimostrazione che non si hanno le idee chiare sull'argomento, secondo bernardo, sta nel fatto che in pochi mesi l'amministrazione comunale è passata dall'idea di mettere in liquidazione la società, al voto per la privatizzazione. Ma c'è di più: “il costo del servizio per l'anno 2013, secondo l'appalto, era di 6 milioni 670 mila euro – sottolinea bernardo – poi, a giugno nel consuntivo portano la cifra a 6 milioni 870 mila. A settembre, il costo per la...

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

Cronaca
L'ISOLA D'ISCHIA BRUCIA ANCORA

L'ISOLA D'ISCHIA BRUCIA ANCORA

Cronaca

.

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità

LA SCOMPARSA DEL DOTT MICHELE DI COSTANZO.

una vita dedicata alla medicina

LA SCOMPARSA DEL DOTT MICHELE DI COSTANZO.
Attualità  E’ venuto a mancare nella giornata di oggi il Dottor Michele Di Costanzo. Una vita dedicata alla medicina. Il dottor Di Costanzo era un medico molto noto sull’isola d’Ischia. Fu tra i primi medici di famiglia che si ricordi. Per anni è stato medico anestesista presso la clinica di san Giovan Giuseppe. E’ stato anche, per decenni, medico sociale della squadra di calcio Ischia Isola Verde. I funerali si svolgeranno domani, sabato 25 ottobre alle ore 15.00 presso la chiesa di Santa Maria delle Grazie ad Ischia Ai figli Marisa, Silvana e Giovanni ed a tutta la famiglia di Costanzo le condoglianze di Teleischia ....

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità
NUOVE TARIFFE TRASPORTI, CONFESERCENTI E PENDOLARI COMMENTANO...

NUOVE TARIFFE TRASPORTI, CONFESERCENTI E PENDOLARI COMMENTANO...

Attualità Il 22 ottobre 2014 è stata convocata a Consulta Regionale per la Mobilità per approfondimenti relativi al nuovo piano tariffario del TPL campano e per la presentazione del nuovo biglietti elettronico TIC. La giornata fa seguito al convegno sullo stesso tema che si è tenuto lo scorso 10 ottobre, presso l’Unione industriali di Napoli. In rappresentanza del territorio dell’isola d’Ischia erano presenti Michele Sgambati di CONFESERCENTI e Iolanda Conte per il Comitato Civico per i Trasporti marittimi.

Importanti elementi di novità del nuovo piano tariffario, che per ora si riferisce solo al trasporto su gomma e su ferro ed entrerà in vigore dal prossimo 1 gennaio 2015, sono l’introduzione della tariffa aziendale e del biglietto di corsa singola accanto a quella integrata, la revisione dello schema in base al quale viene determinata la tariffa a partire da una struttura chilometrica e l’introduzione di nuove misure per...

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità

VESPE E CALABRONI: I CONSIGLI DEL DOTTOR MARIANIVideo

VESPE E CALABRONI: I CONSIGLI DEL DOTTOR MARIANI
Attualità

Il problema delle vespe e dei calabroni che nidificano vicino alle nostre case, non è sempre di facile risoluzione e in certi casi c'è addirittura bisogno dell'intervento dei vigili del fuoco....

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

Politica
CASTAGLIUOLO: "FORIO CHIUDERA' LA SITUAZIONE DEFICITARIA ENTRO 5 ANNI"

CASTAGLIUOLO: "FORIO CHIUDERA' LA SITUAZIONE DEFICITARIA ENTRO 5 ANNI"

Politica Il consiglio comunale di forio ha approvato, nell'ultima seduta, il bilancio di previsione del 2014. “La cosa che si può notare è che si comincia a sistemare la situazione economica del comune”, sottolinea il consigliere davide castagliuolo. “Abbiamo tenuto la leva fiscale entro certi limiti accettabili per i cittadini e le aziende”. “Nello specifico, abbiamo ottenuto tre mutui trentennali dalla cassa depositi e prestiti, per un ammontare complessivo di 6 milioni, con i quali abbiamo pagato i debiti precedenti al 2012: la Sapna, i contributi previdenziali, i pagamenti socio assistenziali. Ma la legge non consentiva di utilizzare questi fondi per il pagamento dei debiti derivanti da sentenze esecutive e dalle partecipate. Abbiamo però saldato, con 694 mila euro, i debiti da rapporti di fine lavoro con i dipendenti di torre saracena...” “Chiuderemo la situazione deficitaria entro 5 anni”, assicura castagliuolo,...

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità

CONDONO: IN ALCUNI COMUNI MANCA IL PIANO DI DETTAGLIOVideo

CONDONO: IN ALCUNI COMUNI MANCA IL PIANO DI DETTAGLIO
Attualità L'isola d'Ischia sta vivendo una fase di stallo in materia di condono.In alcuni comuni è stato siglato il protocollo d'intesa con la soprintendenza, quindi le domande. anche se molto a rilento, vengono esaminate. In altri comuni invece la disamina no n è possibile perchè non esiste il piano di dettaglio oppure perchè, come sta succedendo a Casamiccciola e Serrara fontana. il piano di dettaglio è stato predisposto ma non è ancora stato approvato dalla sopri ntendenza. Ad alimentare la confusione è intervenuta una pronuncia  del consiglio di stato che ha dichiarato che il controllo della soprintendenza sulle richieste di condono deve essere preventivo e vincolante, non può intervenire quindi dopo quello dei comuni....

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

Appuntamenti
TURISMO, "ISCHIA VUOLE RIPARTIRE ALLA GRANDE". CONVEGNO SABATO MATTINA AL RE FERDINANDO

TURISMO, "ISCHIA VUOLE RIPARTIRE ALLA GRANDE". CONVEGNO SABATO MATTINA AL RE FERDINANDO

Appuntamenti Ischia vuole ripartire alla grande e lo fa attraverso un sondaggio d'opinione affidato alla ISPO di Renato Mannheimer, che rivelerà il livello della sua brand reputation in Italia ed in Germania e che sarà presentato sabato mattina alle ore 9.30 presso il Grand Hotel delle Terme Re Ferdinando nel corso di "4ward Ischia - Make a Change", alla presenza del Presidente della Giunta Regionale della Campania, Stefano Caldoro e di autorevoli relatori come lo stesso Mannheimer, il professor Giovanni Viganò dell'Università Bocconi, lo psicologo-psicoterapeuta Michele Rossena Presidente dell'Istituto Italiano per le Scienze Umane e Pasquale Sommese Assessore Regionale al Turismo della Campania....

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

Appuntamenti

LA CHIESA ISOLANA "IN USCITA", STASERA IN TV LA SECONDA GIORNATA DEL CONVEGNO

LA CHIESA ISOLANA "IN USCITA", STASERA IN TV LA SECONDA GIORNATA DEL CONVEGNO
Appuntamenti “La chiesa isolana in uscita”: questa sera dopo il tg trasmetteremo la seconda giornata del convegno diocesano, svoltosi la scorsa settimana all'hotel continental di ischia, ed incentrato sull'esortazione apostolica “Evangelii Gaudium” di papa francesco. Momento centrale della seconda giornata, l'intervento di mons.Galantino, segretario generale CEI. appuntamento a questa sera alle ore 21 (repliche: mezzanotte; ore 8; ore 14.15)...

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità
DONAZIONE VERDE PUBBLICO: IN ARRIVO IL PINUS PINEA A VIA ANTONIO SOGLIUZZO

DONAZIONE VERDE PUBBLICO: IN ARRIVO IL PINUS PINEA A VIA ANTONIO SOGLIUZZO

Attualità Avverrà nei primi giorni della prossima settimana la piantumazione di un bell’esemplare di “ Pinus Pinea”donato al Comune d’Ischia dal “Comitato spontaneo”. L’albero di circa 5 metri di altezza va ad aggiungersi agli altri due che sono stati piantumati la scorsa primavera presso il bar “la violetta” e verrà messo a dimora dagli addetti di Ischiambiente, sempre lungo Via Antonio Sogliuzzo, ed in particolare in un tratto dove negli anni addietro è stato rimosso un pino perché completamente secco....

24/10/2014 di Redazione ... Leggi

NOTIZIE DAL MONDO

GLI EDITORIALI

CALCIO. ISCHIA: BUONA LA PRIMA

C'era grande interesse verso la nuova Ischia. Almeno questa la sensazione degli addetti ai lavori. Anche se dal punto di vista numerico lo stadio ha visto una sparuta presenza di tifosi: solo 700 e  qualcuno in più. Quella che si è presentata in campo con il Foggia è stata una Ischia nuova nel modulo e negli uomini. Messo da parte il 4-4-1-1 mister Porta quest'anno pare abbia sposato, senza intezioni di tradirlo, il 3-4-3. Già ieri contro il 4-3-3 del Foggia le condizioni per tornare ad una difesa a quattro c'erano tutte ma non per l'allenatore procidano. A parte qualche sfasatura in cui si è vista una difesa a 5 contro 3 attaccanti, la sua squadra ha dimostrato di saper spegnere le bocche di fuoco rossonere. Forse si è visto pi un 5-4-1... ma non fa nulla; i moduli hanno solo un obiettivo, permettere di coprire bene il campo rispetto agli avversari. E poi quante novità in campo: Empereur, Sirignano, D'Amico, Bulevardi, Ciotola,...

DOMENICO DE SIANO COME GESU'

Conferenza stampa di Forza Italia. E stato detto in modo chiaro quanto ci si aspettava: (Siamo l'alternativa al centro sinistra) Poi, tanto politichese, Domenico De Siano ha, però, chiuso la conferenza stampa con una dichiarazione a sensazione, di chi ha certamente una buona considerazione di sé: “Anche gesù è partito solo con dodici apostoli” rispondendo a chi gli sottolineava lesiguità dei presenti. Di solito su qualche targa si legge: Il possibile lo stiamo facendo, l'impossibile cercheremo di farlo, per i miracoli ci stiamo attrezzando. Ma il nostro coordinatore regionale sembra che si sia già attrezzato. Il suo illustre punto di riferimento, del quale vuole ripercorrerne i passi, si era limitato a farsi ricordare con alcuni interventi sbalorditivi, eccezionali, miracoli, come la moltiplicazione dei pani e dei pesci. A lui spetta un compito simile, no di moltiplicare pani e pesci bensì moltiplicare i voti. Cosa molto...

UN CANDIDATO CREDIBILE: GIANLUCA TRANI PER IL IL CENTRODESTRA

Gianluca Trani, avvicinato da Domenico De siano e candidato sindaco in pectore del centrodestra? In tanti lo dicono o lo sospettano. Come in tanti ci hanno telefonato e fermato subito dopo la pubblicazione dell'editoriale: FORZA ITALIA: AD ISCHIA RIPROPONE LA "MALAGESTIO" BRANDI? tra una battuta e l'atra sono riemersi i tanti fatti "strani" di quel periodo ampiamente documentato da Teleischia. Forse non da protagonisti ma di certo aiutammo a dare un buon colpo ad un'amministrazione ormai rifiutata da cittadini e consiglieri comunali. Un periodo buio dal punto di vista etico, che i cittadini misero volentieri alle spalle con una bocciatura sonora alle successive elezioni. Bollino Blu, bandi strani (vinti nonostanti fossero stati persi). E poi come non ricordare la Pizza di Pieraccioni un "film" girato e rigirato in forma comica che occupò in consiglio comunale tempo e spazio, tolti ai veri problemi del paese ; ed inoltre i colpi di spugna che giungevano con ritmi ben...

FORZA ITALIA: AD ISCHIA RIPROPONE LA "MALAGESTIO" BRANDI?

Centrodestra quale Futuro? Su questo argomento si stanno interrogando i cittadini del comune di Ischia e gli stessi politici. Dopo il fallimento dell’accordo PD-PDL che ha letteralmente fatto scomparire dall’isola la componente amministrativa dell’area riconducibile a Berlusconi (ed alle sue “costole” trasferitesi in movimenti e partiti minori) spetta a Domenico De Siano individuare tra i suoi fedeli e tra le persone da recuperare il nuovo vertice che dovrà guidare nel comune capoluogo il suo partito. Ma i primi movimenti non sono stati affatto graditi alle persone che militano e sperano di riformare un grande centrodestra. Circolano voci che sicuramente a breve verranno smentite, che propongono per il rinnovamento personaggi che hanno rappresentato la peggior “Malagestio” dell’amministrazione Brandi; la “Malagestio” che fece concludere anticipatamente un governo che per molti avrebbe potuto, con la forza dei voti e...

GLI ULTIMI COMMENTI

INDIGNAZIONE CACCIATORI CONTRO PSEUDO-AMBIENTALISTI

assunta

futuro Ischia

Sono figlia di cacciatore, sorella di cacciatore, cognata di cacciatore, ecc. ma proprio non riesco a capire. Essere cacciatore significa rispettare le regole Sono in giro tutti i giorni per lavoro nei boschi e non raccontatemi frottole I pseudo-cacciatori sparano purtroppo tutto ciò che vola compreso i pipistrelli per provare "la botta" (un pipistrello mangia in un sola notte moltissimi insetti compreso le zanzare) I pseudo-cacciatori hanno i richiami proibiti I pseudo-cacciatori lasciano i bozzoli dappertutto I pseudo-cacciatori non capiscono che ad Ischia viviamo di turismo e i turisti non vogliono essere svegliati il mattino presto, non vogliono essere coperti di una pioggia di pallini quando sono nei boschi Mi è molto difficilissimo spiegare loro il comportamento dei pseudo-cacciatori anche se tento sempre di ammorbidire. Dovrebbe venire con me e sentire i commenti dei miei turisti per poter capire Forse è meglio dire ai turisti all'apertura della caccia non devono venire più ad Ischia e facciamo prima Anzi forse se quest'isola, visto i tanti altri disservizi (trasporti, immondizia, ecc.), la chiudiamo facciamo ancora meglio ed emigriamo tutti

FORIO: A FUOCO LA COLLINA DI CAVALLARO.

Lello

Non chiamamole disgrazie

Per piacere non chiamamole disgrazie poichè di incendi ce ne sono stati troppi sembra che vi sia una regia occulta che in giornate di scirocco guarda caso vè un'incendio,non ditemi della bruciatura delle frasche che in inverno può essere fatto a certe condizioni e sicuramente non in giornate ventose

TRASPORTI, PRESENTATO IL TIC - TICKET INTEGRATO CAMPANIA

Lello

NOVITA'

Sì vi sono grandi novità nell'ambito dei trasporti,l'immarcescibile,inossidabile,grande ammodernatore ed attento vigilente dei diritti degli utenti(sic) ci regala una chicca il nuovo biglietto si chiamerà TIC,si avete capito bene il delirio dei trasporti sù gomma e ferro dell Grande Eav ha procurato così tanti incavolamenti,arrabbiature tali da rasentare l'esaurimento nervoso,ebbene volendo essere vicini,come sempre ai viaggiatori sia turisti che residenti,hanno voluto darci il TIC sì beneagurante in vista dei nuovi disagi di questa magnifica accozzaglia di geni del trsporto,in sostanza ci assicurano ora arriverete ad avere dei TIC,già si notano gesti inconsulti alle biglietterie,poi avremo i fuori di testa ultimo tipo di bigliettazione direttamente collegato alla neuro.

SITUAZIONE EAVBUS, STASERA DIBATTITO IN TV

Lello

Una rondine non fà primavera

A seguito dell'incontro di Casamicciola il bontempone Polese,come già ebbe modo di fare mesi fà,ci ripete una favoletta che molti già conoscono:l'arrivo di alrii autobus,sarebbe basato far restare gli altri 15 che son tornati in terraferma,una scusa il fatto della fine delle provincia,la Regione avrebbe potuto ricevere un'atto urgente e d'imperio avrebbe autorizato la permanenza degli autobus della CTP,c'era una famosa canzone di Mina,Parole,Parole,parole,parole soltanto parole,parole tra noi.

IL MINISTERO BOCCIA LE NUOVE REGOLE SUL CONDONO EDILIZIO APPROVATE DALLA REGIONE CAMPANIA

antonio-marra

condono edilizio a tutta l'italia

Il condono edilizio in Campania è anticostituzionale, il condono va fatto in tutta l'Italia. Deve essere fatto l'ultima volta, ma su tutto il territorio nazionale.

LA DISPERAZIONE DI MARILU’, GIOVANE MAMMA DISOCCUPATA CON DUE FIGLIE.

marion

molto dispiaciuto

Quando si dicono le verità nessuno ha il coraggio e la dignità di rispondere.

INCONTRO COMUNI - EAV: NUOVI BUS IN ARRIVO. IL TICKET BALZA A 1 EURO 20 CENTS

Lello

Campanello d'allarme

Non me ne vogliano quanti hanno plaudito a codesta "spasata"di buone intenzionii ma si sà che di buone intenzioni è lastricata la strada dell'inferno,inferno dei trasporti isolani che trà i vari dirigenti che negli ultimi 5 anni detto e non fatto di tutto e di più,direi attendere che i probabili 40 autobus entrino in servizio,che l'aumento a 1,50 per le corse semplici,d'accordo i comuni era un pensiero di una notte di mezza estate,ci dicono che costerà 1,10euro,aspettiamo adda passà a nuttat,si quella dei trasporti è davvero una nottata lunghissima.

TURISMO DELLA TERZA ETA': UNA RISORSA SU CUI PUNTARE

Lello

Occhio l'italia diviene anziana

Centrare con pacchetti anche i pensionati che hanno tempo,danaro in più per vacanze può essere un target per l'Isola, parlo sia pensionati italiani che europei. Tuttavia andrebbero rivisti e corretti i trasporti sia marittimi che terrestri,che ultimamente sono la croce di molte località turistiche del golfo oltre di Ischia: più corse marittime anche in inverno. Si parla molto di prolungare la stagionalità dell'isola d'ischia, ci dovrebbero arrivare a nuoto? Una volta arrivati sull'isola non ci sono più ogni 10 minuti gli autobus che avevamo ai tempi della Sepsa. Allora la competenza dei trasporti, insieme alla sanità erano Statali! Per battere il declino questi sono i fattori di partenza per un sano turismo anche per la terza età che aumenta. Chissà in italia come si riusciranno a pagare le pensioni visto che diminuisce il numero di coloro che lavorano? ma questo è un'altro quesito.

PORTO DI ISCHIA, AL VIA IL RESTYLING. PAOLO FERRANDINO: "ABBIAMO VOLUTO GLI ALISCAFI AL PONTILE 2"

Lello

Un pò di sale

Interessante ed utile la trasmissione di giovedì scorso,magnifici i filmati bianco e nero di quando la SPAN svolgeva i collegamenti con una tempistica,malgrado la vetustà dei mezzi,quasi simili a quelli di oggi,vorrei porre all'attenzione dei vari progettisti e professori avari una copertura sul molo 2 degli aliscafi non potevasi prevedere le coperture del vecchio pontile 1 non potevano essere ricollocate su pontile 2? Doveva essere cosa alquanto difficile prevedere quanto esposto dal Sig Paolo Ferrandino. A quando la risistemazione de 2 posti per invalidi regalati ai taxi?

INDIGNAZIONE CACCIATORI CONTRO PSEUDO-AMBIENTALISTI

*Cacciatore a vita

Pagando le tasse si hanno doverii e...diritti.

Cara Barbara, parli per "sentito dire", noi cacciatori rispettiamo le regole emanate dai calendari venatori annuali e non siamo interessati a "vigliaccate" inutili tanto per dimostrare quanto siamo bravi a sparare, per giunta, la storiella dei massacri di uccellini fu una trovata pubblicitaria di alcuni politici senza scrupoli, capaci soltanto di usare i cacciatori come "cavalli mediatici e..."riscaldare" le sedie. Inoltre, siccome la leishmaniosi si propapa attraverso una zanzara che si nasconde nelle "parracine" e gli antiparassitari fanno ben poco, abbiamo chiesto di poter effettuate (a nostre spese) disinfestazioni aeree, ma non ci è stato concesso. Saluti, *Cacciatore a vita

INDIGNAZIONE CACCIATORI CONTRO PSEUDO-AMBIENTALISTI

Barbara

Paghi le tasse,e allora?

Pagare le tasse non mi sembra una giustificazione sufficiente per massacrare uccellini. Io mi sento male solo al pensiero di sparare a qualcuno. Per la storia dei cani malati di leishmania,adesso sta a vedere che e' colpa di terzi soggetti.Il cane ce l'hai? Ed allora curalo come va curato,con antiparassitari e non sottoponendolo a condotte rischiose per la sua salute.

TRASPORTI MARITTIMI: DA DOMANI AL VIA I COLLEGAMENTI TRA PROCIDA E MONTE DI PROCIDA

Lello

Non è tutto oro quel che luccica

Prima d'esultare per una lodevole iniziativa bisogna verificare sè con l'autunno e l'inverno l'approdo d'acqua morta etorregaveta saranno ancora fruibili,datosi che lo sono solo per il periodo estivo,e sè le motonavi ,che son utilizzabili nei periodi primaverili/estivi,siano sostituite con mezzi in grado di reggere le condizioni meteo avverse propie del periodo autunnale ed invernale,aspettiamo prima d'esultare.

TRASPORTI MARITTIMI: DA DOMANI AL VIA I COLLEGAMENTI TRA PROCIDA E MONTE DI PROCIDA

bennato

SONO TANTO CONTENTO GRANDE PROGETTO

PROGETTO GRANDIOSO BELLO PER LA NOSTRA CITTA

CALCIO. FRANCO IMPAGLIAZZO "TARATA": "ISCHIA COSI' NON VA"

Alberto

Viva Taratà

Finalmente uno che ne capisce ma dove l'avete visto il 3-4-3? Viva Taratà!

FESTA DEL PORTO, COSA CAMBIA NEI COLLEGAMENTI MARITTIMI

cacciatore a vita

Il porto e...la sua festa

Sarà pure una bella cosa questa festa del porto, ma, a mio parere, la stessa festa andava fatta dopo la risoluzione di problemi impellenti come la depurazione delle acque immesse, delll'acqua alta, dei pontili e di una seria organizzazione generale dell'ambito portuale. La festa fatta così, è solo pagliacciata...e lo dice uno che da bambino in quel porto ci faceva il bagno...assieme ai capitoni ed alle anguille.

DISSERVIZI EAV BUS, COMINCIA UN NUOVO ANNO DI DISAGI PER GLI STUDENTI DELL’ISOLA D’ISCHIA

assuntacalise@alice.it

Disservizi

Sono una guida escursionistica e sono sconcertata dal disservizio dei trasporti pubblici ischitani. Questo non è assolutamente il modo giusto di fare turismo. I miei turisti, attenedono ore alle fermate del bus, questo non è degno di un paese "civile" Gli autisti sono supergentili perchè aspettano a loro rischio che il bus sia superpieno Invito i politici e le persone che contano nel campo del turismo di provare a prendere un bus in questi giorni per rendersi conto di come sia difficile o quasi impossibile Se l'azienda trasporti non è capace di garantire il servizio cerchiamo tutti insieme di trovare altre soluzioni altrimenti è meglio chiudere quest'isola per evitare quotidiane figuracce

LA DISPERAZIONE DI MARILU’, GIOVANE MAMMA DISOCCUPATA CON DUE FIGLIE.

marion

molto dispiaciuto

Sono veramente molto dispiaciuto della indignitosa situazione della famiglia di Marilù. Però mi chiedo: Ma perchè Voi di Tele Ischia non avete il coraggio di mettere a nudo le verità isolane. Certamente lo sapete ma non volete, chissà per quale motivo, affrontare seriamente il problema. Ma non vi rendete conto che se si continua, da miserabili, a svendere sempre di più il prodotto turistico che è l' unica nostra fonte di benessere e salvaguardia dei posti di lavoro non ci sarà avvenire per i figli dell' Isola d'Ischia? Perchè nessun amministratore ha la dignità di discuterne e di affrontare seriamente questo grande problema che sta facendo morire di eutanasia, sia economicamente che turisticamente l' intera Isola. Distinti saluti da un arrabbiato, deluso, deluso ma dignitoso albergatore.

EAV BUS: PULLMAN SI BLOCCA NEL CENTRO DI ISCHIA. FINITO IL GASOLIO!

nonna mandrajola

il parco bus e' in stato pietoso

figurarsi che i pulsanti della plancia dei pollicino sono stati sostituiti con interruttori della Bticino per interni (perche' mancano i pezzi di ricambio). figurarsi se l'indicatore del carburante funziona....

LUNEDI' A CACCIA SULLE ISOLE: SARA' UNA STRAGE.

ciro castaldi

pas pro natura.......

Vorrei capire In che modo Iovino abbia portato avanti tematiche "verdi". Forse come Pecoraro Scanio all'uso di "solare" e geotermico o lavoro sulla mancata depurazione delle acque o semplicemente sulla caccia ai cacciatori di frodo? Cacciatori che vengono sempre e solamente definiti bracconieri con ampio godimento dei volontari che sequestrano pure le reti utilizzate per la crescita dei piselli....... siate seri se potete!!! La questione si affonta a livello globale e non semplicemente territoriale a che serve se li salvi qui e poi in pianura padana muoiono per l'uso dei pesticidi ..... la lotta all'abberrazione e all'inquinamento dev'essere condotta contro chi induce a determinati comportamenti e non nel momento adatto trovare scasuglie governando...... in modo da far passare finanziamenti ad amici di amici che hanno il casolare col b&b e magari la certificazione sulla trattazione dei campi col biologio fasulla.... cosi come suona molto fasullo il termine "biologico" in tantissimi casi....... di gonzi ce ne tanti.......

INDIGNAZIONE CACCIATORI CONTRO PSEUDO-AMBIENTALISTI

ciro castaldi

pseudo ambientalisti di facciata e similari

chiedo agli ambientalisti, che di solito solo per spirito guerriero, si scontrano con l'arcicaccia e altre associazioni venatorie se come e quando hanno recepito le denunce fatte da dai cacciatori contro abusi ambientali e simili ...... non condividere alcune passioni scaturite dalle indoli personali non significa condannarle in virtù di una presunta superiorità il dialogo è alla base della crescita : no dialogo no crescita solo opposizione senza alcun frutto.

FLORIGIUM ALLA PRIMA CON ALCUNE ASSENZE IMPORTANTI

salvato 11

Di Domenico Vincenzo, Difensore .

Ciao il giocatore non si chiama (di vincenzo) e sbagliato, il nome e (Di Domenico vincenzo, )e (difensore centrale) .. per favore potete aggiustare grZ

PREMIO DI POESIA "OTTO MILIONI -2014"

Bruno Mancini

L'Onorevole Salvatore Lauro, Presidente dell'Istituto Agostino Lauro sarà presente all'evento

Cerimonia di premiazione delle poesie vincitrici della "Terza Edizione del Premio di Poesia Otto milioni - 2014" NOTIZIA UFFICIALE: "L'Onorevole Salvatore Lauro, Presidente dell'Istituto Agostino Lauro sarà presente all'evento."

L'EDITORIALE

A bordo Campo
LEGA PRO:RISULTATI DELLA DECIMA GIORNATA

LEGA PRO:RISULTATI DELLA DECIMA GIORNATA

Lecce e Martina Franca a sorpresa. Domenica a colazione Lupa Roma-Casertana

LEGA PRO. Programma gare 10a. giornata Girone C: venerdì 20:45 Salernitana - Lecce 1:3 (1:0) sabato 14:30 Cosenza - Juve Stabia15:00 Ischia - Paganese16:00 Melfi - Messina17:00 Savoia - Martina Franca 19:30 Barletta - Matera domenica 11:00 Lupa Roma - Casertana14:30 Vigor Lamezia - Reggina16:00 Aversa Normanna - Benevento18:00 Foggia - Catanzaro CLASSIFICA: Salernitana* Benevento punti 19  Lecce*18 Catanzaro Casertana 17, Lupa Roma, Juve Stabia16 Vigor Lamezia, Matera 15 Foggia 13 Messina 11 Reggina 9 Barletta 8 Cosenza, Melfi, Savoia e Ischia 7 Paganese Martinafranca 6 Aversa Normanna 4  *:una gara in più  ...

HERMES CASAGIOVE- REAL FORIO:1-1. GLI ISOLANI  ACCIUFFANO IL PARI AL 90°

HERMES CASAGIOVE- REAL FORIO:1-1. GLI ISOLANI ACCIUFFANO IL PARI AL 90°

Un bel goal di testa di Capuano porta un punto ampiamente meritato.

Con un bel goal di testa di Capuano su schema provato in allenamento sulle battute del corner, la squadra del duo Castagliuolo/Iovene ottiene il meritato pareggio in casa della formazione Hermes Casagiove. I locali avevano trova il vantaggio dopo appena dieci minuti e complice un terreno di gioco al limite della praticabilità erano riusciti a conservare il vantaggio fino allo scadere. Da segnalare le molte assenze della squadra foriana (su tutte quelle di Maggadino e Di Spigna) che ha chiuso la gara con ben 8 under in campo.

FORMAZIONE: Capodanno, Mattera (Iacono), Ursumanno, Di dato, De Giorgi, Capuano, Liccardo, Mazzella, Gonano, Chiaiese (Muscariello), Romano.

 ...
FORIO BATTE IL MARI E ABBANDONA L’ULTIMO POSTO IN CLASSIFICA

FORIO BATTE IL MARI E ABBANDONA L’ULTIMO POSTO IN CLASSIFICA

Forio. Il Forio sconfigge un Mari non trascendentale e lascia l’ultimo posto in classifica. Partita non molto spettacolare al Calise tra due squadre che unitamente al Gragnano occupavano prima di questo incontro il fondo con 4 punti. Mister Monti che deve fare a meno di Ragosta squalificato e Iovene infortunato fa esordire centrale Piro e a centrocampo Cerrone entrambi ’95 il resto invariato con il solo Verde che ritorna tra i pali. La partita per la posizione delle due squadre è molto sentita ed infatti e poco spettacolare costellata da molti errori e poco gioco ragionato. Indubbiamente il Forio è sembrato più dotato degli avversari che devono soprattutto subire le indecisioni del portiere colpevole nei primi due goal degli isolani. Buona la prova di Scherma che oltre alla doppietta ha fatto letteralmente impazzire il suo controllore e quella di Pino Pino (Buono) che ha disputato tutto l’incontro. Meno brillante invece Savio anche se...

PROMOZIONE. PER IL BARANO UN PARI CHE VA STRETTO.

PROMOZIONE. PER IL BARANO UN PARI CHE VA STRETTO.

1-1 Al Don Luigi Di Iorio con la Santa Maria La Carità

Poteva essere vittoria ma così non è stato. Alcune ingenuità, un espulsione e delle palle goal non sfruttate fanno pagare dazio al Barano. In goal gli aquilotti dopo appena 8 minuti con Farina direttamente su corner: il portiere ha valutato male la traiettoria e la palla è finita sul secondo palo in rete. Poi la squadra di mister Di Nolfo costruisce due palle goal per arrotondare il risultato nel primo tempo. Ma Mattera e Lombardi sbagliano a tu per tu con il portiere. Nella ripresa il pareggio degli ospiti su di una ripatenza veloce con palla rubata a centrocampo. Era il 20°. Poi entra Gianluca saurino ma viene espulso poco dopo e la gara si spegne.

FORMAZIONE

Tortora; Del Deo, Senese, Accurso e Restituto; Andreozzi, Lombardi e Sogliuzzo; Buono, farina e GF Mattera....
UNA DOPPIETTA DI COSTAGLIOLA FA SOGNARE... MA PROCIDA PUTEOLANA FINISCE 2-2

UNA DOPPIETTA DI COSTAGLIOLA FA SOGNARE... MA PROCIDA PUTEOLANA FINISCE 2-2

Il Procida butta due punti, la Puteolana ringrazia. Vanificato nella ripresa il doppio vantaggio.

Due punti buttati per il Procida che regala un pareggio importante alla Puteolana pagando la propria presunzione e debolezza caratteriale. I biancorossi hanno dimostrato ancora una volta di avere tutte le qualità per poter occupare una posizione ma di non essere pronti dal punto di vista mentale a determinati traguardi. Tony Costagliola crea, con una doppietta da grande giocatore, mentre il resto della squadra vanifica una vittoria praticamente certa dopo il 2-0 maturato nel primo tempo. L’amaro in bocca in casa biancorossa aumenta se si considera che la Puteolana era in dieci dal 28’ del primo tempo. Lubrano sceglie Gaveglia e Rivetti al centro della difesa in luogo degli squalificati Fiorillo e Vallefuoco inserendo Minauda nel centrocampo completato da Aprile e Muro. In avanti confermato il tridente con Tony Costagliola, Cifani e Cibelli. Parte bene la Puteolana che mantiene il possesso di palla nei primi minuti e ci prova al 9’ con una conclusione di...
CLAMOROSO: MARTINA FRANCA CORSARO AL GIRAUD. 2-1 AL SAVOIA

CLAMOROSO: MARTINA FRANCA CORSARO AL GIRAUD. 2-1 AL SAVOIA

Allo scadere la rete di Arcidiacono del definitivo 1-2.

Reti: 15´pt Checcucci (S), 34´st Fabiano (M), 41´st Arcidiacono (M)

Savoia (3-4-3): Santurro; Sirigu, Checcucci, Rinaldi; Malaccari (38´st Verruschi), Sevieri, Gallo, Sabatino; D´Appolonia (38´st Pompilio), Di Piazza (21´st Cipriani), Scarpa. A disp. D´Avino, Esposito, Sanseverino, Del Sorbo. All. Bucaro

Martina Franca (4-3-3): Bleve; De Giorgi, Patti, Fabiano, Tomi; Amodio, Leto (9´st Magrassi), De Lucia; Arcidiacono, Caruso (18´st Pellecchia, 46´st Memolla), Montalto. A disp. Modesti, Caso, Diop, Kalombo. All. Ciullo

Arbitro: Lacagnina di Caltanissetta

Assistenti:Mazzei di Brindisi e Antonacci di Barletta

Ammoniti: Arcidiacono (M), Rinaldi (S), Santurro (S), Amodio (M), Scarpa (S)

Espulsi: Arcidiacono per doppia ammonizione (M)

Calci d´angolo: 7-6

Recupero: p.t. 0;

Note: Al 27´pt Scarpa si fa parare un rigore da Bleve (S)...
MELFI-MESSINA: PAREGGIO A RETI BIANCHE

MELFI-MESSINA: PAREGGIO A RETI BIANCHE

Negli ultimi 5 minuti il Messina ha sfiorato la vittoria

Negli ultimi 5 minuti il Messina ha anche rischiato di poterla vincere, ma tutto sommato lo 0-0 è un buon risultato. Allo stadio “Arturo Valerio”Melfi e Messina non si fanno male e pareggiano 0-0. Meglio i padroni di casa nel primo temponel quale hanno collezionato diverse palle gol e ben 10 corner che testimoniano come la formazione di mister Bitetto abbia spinto molto in fase offensiva. Nella prima frazione di gioco il Messina non è risciuto a proporsi in avanti lasciando l’iniziativa in mano agli avversari che al 40^esimo hanno l’occasione per passare in vantaggio ma l’estremo difensore Iuliano è bravo a dire di no in uscita a Berardino che si stava involando verso la rete.

Nella ripresa il Melfi perde la brillantezza mostrata nel primo tempo con ritmi bassi il Messina riesce a controllare il possesso palla creando anche situazioni interessanti nell’area lucana. Nel momento migliore per i giallorossi arriva...
JUVE STABIA CORSARA A COSENZA: 0-1 ED E’ CAPOLISTA

JUVE STABIA CORSARA A COSENZA: 0-1 ED E’ CAPOLISTA

Vittoria firmata dalla rete di Bombagi al 20’ del primo tempo

La Juve Stabia torna al successo dopo i due pareggi casalinghi con Messina e Lecce. Le Vespe sbancano il San Vito di Cosenza (1-0) e agganciano la Salernitana in testa alla classifica.Vittoria firmata dalla rete di Bombagi al 20’ del primo tempo. Prima frazione dominata dalla squadra di Pancaro che presenta la novità Gammone e l’esclusione di Ripa. Nella ripresa sale in cattedra Pisseri. Il portiere respinge un rigore di Mosciaro causato dal contatto dello stesso attaccante con Cancellotti.Il Cosenza preme in forcing ma la Juve Stabia resiste portando a casa tre punti pesantissimi....

PAGANESE. SOTTIL: "ASPETTIAMO CONFERME"

PAGANESE. SOTTIL: "ASPETTIAMO CONFERME"

"Voglio dare alla squadra consapevolezza dei propri mezzi, una spregiudicatezza nell’affrontare le partite,"

PAGANI – Dal giorno del suo arrivo sulla panchina azzurrostellata è riuscito a conferire alla squadra un carattere mai visto prima. Le due rimonte a Cosenza ed in casa con il Melfi (addirittura doppia), testimoniano una capacità di reazione completamente assente durante la gestione Cuoghi. manca ancora la vittoria, certo, ma Sottil confida di poter colmare presto anche quest’ultima lacuna: «Una vittoria – ha affermato alla vigilia della trasferta di Ischia – ti consente non solo di fare un balzo in classifica, ma anche di migliorare il morale, dando maggiore serenità e facendo affrontare le gare con più attenzione e lucidità. Il mio lavoro è tecnico-tattico ma anche psicologico. Voglio dare alla squadra consapevolezza dei propri mezzi, una spregiudicatezza nell’affrontare le partite, una maggiore serenità: sono queste le cose sulle quali dobbiamo migliorare, soprattutto dal punto di vista psicologico....
ANTICIPO DI LEGA PRO. CLAMOROSO ALL'ARECHI. IL LECCE VINCE 3-1

ANTICIPO DI LEGA PRO. CLAMOROSO ALL'ARECHI. IL LECCE VINCE 3-1

Salernitana sconfitta. Dopo essere passato in svantaggio, goal di Calil, il Lecce dilaga.

Nell'anticipo della decima giornata del girone C della Lega Pro di calcio, il Lecce sbanca Salerno. Finisce 1-3. Padroni di casa in vantaggio in avvio con una rete di Calil (5'). Gli ospiti ribaltano il punteggio in apertura di ripresa: pareggio con un rigore di Carrozza (50') e sorpasso con un colpo di testa di Sacilotto (56'). Chiude il discorso Doumbia all'80'. I campani si fermano, ma restano momentaneamente in testa col Benevento a quota 19. I pugliesi danno una prova di forza e fanno un balzo in avanti in classifica piazzandosi con 18 punti a un passo dal vertice.

SALERNITANA: Gori, Tuia, Pezzella (47 st Franco), Bovo (36′ st Giandonato), Lanzaro, Trevisan, Nalini (28′ pt Mendicino), Favasuli, Calil, Negro, Volpe. A disp: Russo, Bianchi, Franco, Grillo, Giandonato, Castiglia, Mendicino. Allenatore: Menichini

LECCE: Caglioni, Donida (1′ st Della Rocca), Lopez, Filipe Gomes, Martinez, Abruzzese, Mannini, Sacilotto, Carrozza (40′ st Rosafio), Moscardelli...