Tele Ischia

Mercoledì  1 Ottobre 2014Aggiornato alle 22:53Utenti connessi: 38

Attualità

MISTER PORTA:" CONTRO IL SAVOIA SENZA FALAGARIO, WAGNER, BACIO TERRACINO E DE AGOSTINI.Video

MISTER PORTA:" CONTRO IL SAVOIA SENZA FALAGARIO, WAGNER, BACIO TERRACINO E DE AGOSTINI.

Attualità Questa mattina seduta di allenamento per l’ Ischia. Il prossimo turno vedrà la squadra isolana impegnata contro la formazione del Savoia che gioca su un campo di erba sintetica, per questo la squadra gialloblù si è allenata al Rispoli. Sabato prossimo Contro il Savoia non giocheranno Falagario, squalificato e Wagner, Bacio Terracino e De Agostini perché infortunato....

01/10/2014 di Redazione Consiglia su Facebook ... Leggi

Politica
PD SEZIONE DI PROCIDA: INCONTRO CON BERSANI

PD SEZIONE DI PROCIDA: INCONTRO CON BERSANI

Presente anche l'on. Luisa Bossa

Politica Bersani e Bossa a Procida giovedì 2 ottobre. L'incontro sul tema: Politica e Territori, il Pd alla sfida della partecipazione; verso le elezioni del 2015. Appuntamento presso il ristorante Mimante il Piazza San Giacomo alle ore 19.00. Per gli eventuali ospiti ischitani vi è l'opportunità del traghetto CAREMAR per il ritorno  alle 23.00....

01/10/2014 di Redazione ... Leggi

Appuntamenti

TRASPORTO PUBBLICO: DOMANI RIUNIONE A CASAMICCIOLA

TRASPORTO PUBBLICO: DOMANI RIUNIONE A CASAMICCIOLA
Appuntamenti Domani alle ore 16 presso il comune di casamicciola terme si terrà una riunione istituzionale per risolvere le problematiche per il trasporto pubblico su gomma;all'incontro sono stati invitati i sindaci dell'isola di Ischia e i dirigenti dell'eav.

 ...

01/10/2014 di Mirna Mancini ... Leggi

Attualità
INAUGURAZIONE AL TORRIONE DELLA MOSTRA DI MILA LOGINOVA

INAUGURAZIONE AL TORRIONE DELLA MOSTRA DI MILA LOGINOVA

Attualità

È stata inaugurata oggi pomeriggio presso il torrione di Forio la mostra dell'artista Mila Loginova si tratta di dipinti e grafiche architettoniche la mostra si intitola “ le tre isole, avventura -speranza- amore”...

01/10/2014 di Mirna Mancini ... Leggi

Attualità

DEPURATORE DI SAN PIETRO: IL MINISTERO SCRIVE ALLA REGIONE

DEPURATORE DI SAN PIETRO: IL MINISTERO SCRIVE ALLA REGIONE
Attualità

Si è scritto in queste ore un nuovo capitolo della storia infinita del depuratore di San Pietro. Il 9 settembre il Sindaco di Ischia aveva scritto al Ministero dell'Ambiente denunciando inadempienze da parte della Regione Campania, che non assicurava le risorse finanziarie necessarie per il completamento dell'opera. Il Sindaco Ferrandino, inoltre, aveva richiesto l'attivazione della procedura prevista dallo “Sblocca Italia”, con la nomina di un Commissario Straordinario. Il Ministero ha quindi scritto alla Regione Campania chiedendo informazioni al riguardo, considerando, anche, che la realizzazione del depuratore è finalizzato all'adeguamento dei collegamenti dei sistemi di collettamento e depurazione, come previsto dalla normativa europea, e che quest'opera rientra tra quelle per cui l'Italia ha subito una condanna dalla Corte di Giustizia. A questo punto non ci resta che aspettare per vedere quali effetti sortirà l'intervento diretto del...

01/10/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità
IL MINISTERO BOCCIA LE NUOVE REGOLE SUL CONDONO EDILIZIO APPROVATE DALLA REGIONE CAMPANIA

IL MINISTERO BOCCIA LE NUOVE REGOLE SUL CONDONO EDILIZIO APPROVATE DALLA REGIONE CAMPANIA

Presidente Caldoro "la Regione non fa un passo indietro"

Attualità

Il ministero dell’Ambiente boccia il collegato alla Finanziaria della Regione Campania &mdash approvato a fine luglio &mdash che ha introdotto nuove regole in materia di condono edilizio e di valutazione d’impatto ambientale. Il provvedimento regionale proroga dal 31 dicembre 2006 al 31 dicembre 2015 i termini per la definizione delle domande ed esclude dalla sanatoria solo le aree ad inedificabilità assoluta. Per il Ministero questa disposizione «risulta idonea a consentire tali sanatorie anche in zone a rischio idraulico». Contrasta, quindi, con le prescrizioni più restrittive contenute negli atti di pianificazione di bacino, che hanno carattere vincolante. Inoltre, aggiunge il Ministero: «La norma regionale, nell’attribuire rilievo impediente della sanatoria ai soli vincoli previsti dal condono del 1985 che comportino inedificabilità assoluta, invade la competenza esclusiva statale in materia di tutela dell’ambiente e...

01/10/2014 di Redazione ... Leggi

Cronaca

AUGUSTO COPPOLA TESTIMONE DELL'INCENDIO AL CAMION COMPATTATORE.

"Vi scrivo quello che ho visto durante l'incendio del Compattatore a Forio, località pietre rosse."

AUGUSTO COPPOLA TESTIMONE DELL'INCENDIO AL CAMION COMPATTATORE.
Cronaca  Ero appena uscito dal Consiglio Comunale, salito in macchina, un amico mi ha telefonato avvertemdomi. 5 minuti ed ero sul posto. L'incendio era attivo da circa 15 minuti. Bruciava la cabina e stavano iniziando ad esplodere i vetri della stessa. C'erano circa 10 addetti della Ego Eco, divenuti dopo, circa 15, che si davano da fare per salvare gli altri compattatori, spostandoli e allontanandoli da quello in fiamme. Erano agitati, e concitati, ma soprattutto disperati e dispiaciuti. Sono rimasto molto colpito... sembrava che i Compattatori fossero i loro... Uno di loro, nello spostamento di un secondo compattatore coinvolto in parte nell'incendio è uscito dalla cabina, che si stava riempiendo di fumo, solo dopo avere portato lo stesso nei pressi di una presa idrica, per permettere di bagnare l'interno. Li conoscevo tutti di vista e qualcuno meglio, come Luigi Sellitti, che correva avanti e indietro per fare il possibile.... disperato e arrabbiato per quanto stava...

01/10/2014 di Redazione ... Leggi

Politica
FORIO: AUTO-COMPATTATORE DEI RIFIUTI VA’A FUOCO

FORIO: AUTO-COMPATTATORE DEI RIFIUTI VA’A FUOCO

Tra le ipotesi c’è anche quella del dolo. L’incendio si è avuto in concomitanza con lo svolgimento del Consiglio comunale.

Politica Domenico Savio preoccupato per quanto stava accadendo è intervenuto sulla questione nel corso del Civico consesso ricordando anche l’affondamento di due barche nel porto di Forio, episodio inquietante verificatosi nei mesi scorsi. A Forio si tinge di giallo la spinosa vicenda dei rifiuti che da decenni provoca enormi polemiche per il travaso che avviene per strada a causa della mancanza di un’area idonea. Infatti in serata un auto-compattatore della società che gestisce il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani parcheggiato sul parcheggio delle Pietre Rosse nella Baia di Citara, è andato a fuoco. Le fiamme in pochi minuti hanno completamente avvolto il mezzo carbonizzandolo inesorabilmente. Oltre ai Vigili del Fuoco che hanno domato le fiamme, sul posto si sono portati gli uomini delle Forze dell’Ordine che ora indagano per capire cosa sia successo. Chi in quei minuti si è trovato sul posto ha dovuto fare i conti con...

01/10/2014 di gennaro savio ... Leggi

Cronaca

FORIO. EGO ECO: ORE 22.15 UN COMPATTATORE VA A FUOCO

Un camion della ditta, ECO EGO, avvolto dalle fiamme. Alle 23.30 l'intervento non si è ancora completato.

FORIO. EGO ECO: ORE 22.15 UN COMPATTATORE VA A FUOCO
Cronaca L'incendio ha dell'incredibile. Alle 22.15 minuto più minuto meno un camion della società ECO Ego che gestisce i servizi rifiuti nel comune di Forio è stato avvolto dalle fiamme che lo hanno distrutto. Il mezzo in poco tempo è divenuto un semplice scheletro di ferro senza vernice. Fortunatamente i dipendenti della azienda sono riusciti a spostare gli altri mezzi per evitare che le fiamme si propagassero a tutto il parco vetture. Le fiamme secondo una prima indagine sembra siano state appiccate in modo doloso. Sul posto, l'area di parcheggio in località "pietre rosse" adibita a stazionamento sono prontamente intervenuti i vigili del fuoco, i vigili urbani di Forio ed i carabinieri che stanno provvedendo a fare una prima analisi del luogo del "crimine". A coordinare i lavori per la polizia locale il comandante Giuseppe Iacono che ci ha dichiarato:"E' presto per dire quale sia la natura dell'incendio. Di certo le fiamme hanno avvolto il camion...

30/09/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità
CASAMICCIOLA TERME: PARTITA DEL CUORE, APERTE LE BUSTE: RACCOLTI 3.500 EURO

CASAMICCIOLA TERME: PARTITA DEL CUORE, APERTE LE BUSTE: RACCOLTI 3.500 EURO

L' ass. Miragliuolo: “Sono contenta per il risultato ottenuto e voglio ringraziare tutti coloro che hanno dato il proprio contributo"

Attualità Circa 3.500 euro raccolti e la consapevolezza di aver lavorato duro per regalare un sorriso a chi purtroppo non è particolarmente fortunato. Questa sera nel palazzo municipale di Casamicciola Terme, alla presenza del notaio Nino Arturo, sono state aperte le buste e gli scatoloni contenenti le offerte donate in occasione della Partita del Cuore, promossa ed organizzata dall’amministrazione comunale e che ha visto in prima linea l’assessore alle Politiche Sociali Anna Lucia Miragliuolo, vera anima di questo evento.

La somma racimolata sarà consegnata alle parrocchie della cittadina termale che provvederanno poi a sostenere le famiglie particolarmente bisognose. La raccolta, va ricordato, era proseguita fino alla giornata di ieri attraverso il contributo di scuole e attività commerciali che avevano accettato di fungere da punti in cui effettuare la propria donazione.

“Sono contenta per il risultato ottenuto e voglio ringraziare tutti coloro che...

30/09/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità

TRAGEDIA PESCHERECCIO PADRE PIO, I MARINAI NON FURONO RESPONSABILI Video

Il peschereccio fu affondato al largo di ischia da una nave cisterna il 28 giugno 2005. Oggi la corte di appello da ragione agli avvocati Molinaro e Bernardo

TRAGEDIA PESCHERECCIO PADRE PIO, I MARINAI NON FURONO RESPONSABILI
Attualità

si è concluso il processo d'appello per l’affondamento del peschereccio «Padre Pio», avvenuto il 28 giugno 2005 al largo di Ischia, nel quale morirono tre marittimi. A Carlo Manuguerra, comandante della nave cisterna «Audace A.» che entrò in collisione col peschereccio, e a Danilo Giaquinto, timoniere della stessa nave, furono inflitti in primo grado dalla VII sezione del Tribunale, nella sentenza pronunciata il 22 giugno 2010, due anni e mezzo di reclusione. Il Tribunale riconobbe anche il concorso di colpe al 50 per cento dei comandanti delle due imbarcazioni per l’errata interpretazione del rischio di collisione. Nell’incidente morirono il comandante e armatore del «Padre Pio», Salvatore Vespoli, di 43 anni due marinai, Antonio Manfredi, di 44, e Antonio Buonomo, di 20. Dopo nove anni dai fatti, La Corte di Appello di Napoli, ha riconosciuto che la responsabilità del disastro colposo e dell'affondamento...

30/09/2014 di Redazione ... Leggi

Cronaca
ISCHIA: 9 ARRESTI  PER SPACCIO DI STUPEFACENTI

ISCHIA: 9 ARRESTI PER SPACCIO DI STUPEFACENTIVideo

Arrestate tra Napoli e Ischia 9 persone per associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti

Cronaca

Nelle prime ore della mattinata i militari del Comando provinciale dei Carabinieri di Napoli, coordinati dal Tenente Andrea Centrella della compagnia di Ischia, hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione nazionale antimafia, nei confronti di 9 persone indagate per associazione per delinquere finalizzata al traffico e alla cessione di ingenti quantitativi di sostanze stupefacenti, hashish e cocaina, tra le città di Napoli e Ischia. Tra le nove persone arrestate tre sono di Ischia, sono Enrico Di Costanzo, nato a Lacco Ameno nel 1989, Salvatore Laudani, nato a Forio nel 1973 e Luigi Russo, nato a Napoli nel 1979. Gli altri destinatari della custodia cautelare sono Pasquale Paduano, nato a Napoli nel 1991, Carmela Parziale, nata a Napoli nel 1963, Alessandro Santoro, nato anche lui a Napoli nel 1982, Gianfranco Santoro nato a Senigallia nel 1949, Tonia Sarno, nata a Pollena Trocchia...

30/09/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità

FORIO:INAUGURATO IL NUOVO CIRCOLO DELL'ASSOCIAZIONE NAZIONALE LIBERA CACCIA

è stato Intitolato al prof. Matteo Verde

FORIO:INAUGURATO IL  NUOVO CIRCOLO DELL'ASSOCIAZIONE NAZIONALE LIBERA CACCIA
Attualità FORIO - Sabato 27 settembre in Via Tommaso Cigliano (viale per la spiaggia di San Francesco dI Paola) è stato inaugurato il nuovo circolo territoriale dell’Associazione Nazionale Libera Caccia (ANLC). Una cerimonia che ha visto la partecipazione di tante persone, tra gli altri i familiari del compianto prof. Matteo Verde (1928 - 2000) a cui è stato intitolato il circolo. Un bello e sentito omaggio verso un uomo che ha dato molto alla causa venatoria battendosi contro le eccessive restrizioni della legge 157/1992 che disciplina tempi e modalità del prelievo venatorio."Una legge vecchia di vent’anni e che andrebbe armonizzata con quanto avviene nel resto d’Europa" secondo il Presidente Nazionale dell’ANLC Paolo Sparvoli presente all’inaugurazione del circolo comunale di Forio. Sparvoli, nel suo intervento, ha ricordato come la pratica venatoria sia oggi "l’attività più controllata in Italia, non foss’altro per...

30/09/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità
TURISMO DELLA TERZA ETA': UNA RISORSA SU CUI PUNTARE

TURISMO DELLA TERZA ETA': UNA RISORSA SU CUI PUNTAREVideo

Dal 12 al 16 ottobre gli anziani di Sessa Arunca in vacanza a Ischia

Attualità

Con la fine della stagione estiva il flusso di turisti che affolla la nostra isola tende inesorabilmente a diminuire. Con l'inizio delle scuole e la ripresa delle attività lavorative, infatti, i turisti tornano nelle proprie città e, a parte poche eccezioni, si regalano solo qualche weekend di relax, tanto che numerose strutture alberghiere si avviano alla chiusura stagionale. Ma se da fine settembre latitano i turisti che sono stati ospitati nel corso dei mesi estivi, un'altra tipologia turistica si affaccia sul nostro territorio: sono gli anziani, che proprio nel momento in cui si entra nella bassa stagione, quando i prezzi si fanno più competitivi e le località di vacanza meno caotiche e più vivibili, si apprestano a trascorrere qualche giorno lontano dalle proprie città, in luoghi adatti alle loro esigenze. Ed Ischia è sicuramente una delle località turistiche maggiormente attrattiva, per le terme, per il clima e anche,...

30/09/2014 di Redazione ... Leggi

Attualità

SANT'ANGELO: OGGI LA TRADIZIONALE SFILATA DI SAN MICHELEVideo

SANT'ANGELO: OGGI LA TRADIZIONALE SFILATA DI SAN MICHELE
Attualità

IL 30 settembre la sfilata di san Michele ed anche quest'anno il comune di Barano si è fatto promotore di alcune iniziative in supporto alla festa orgasnizzata da Serrara fontana. oltre ai fuochi pirotecnici , anche una bella festa con tanta musica e cibo ai giardini dei maronti....

30/09/2014 di Redazione ... Leggi

Cronaca
BLITZ ANTIDROGA DEI CARABINIERI AD ISCHIA, OTTO ARRESTI

BLITZ ANTIDROGA DEI CARABINIERI AD ISCHIA, OTTO ARRESTI

Cronaca operazione antidroga dei carabinieri sull'isola d'ischia dove stamattina sono state arrestate otto persone. nel corso di indagini coordinate dalla direzione distrettuale antimafia di napoli i carabniieri hanno scoperto che gli indagati erano a vario titolo legati a un'associazione finalizzata al traffico di cocaina ed hashish dalla terraferma ad ischia ed allo spaccio degli stupefacenti sull'isola....

30/09/2014 di Redazione ... Leggi

NOTIZIE DAL MONDO

GLI EDITORIALI

CALCIO. ISCHIA: BUONA LA PRIMA

C'era grande interesse verso la nuova Ischia. Almeno questa la sensazione degli addetti ai lavori. Anche se dal punto di vista numerico lo stadio ha visto una sparuta presenza di tifosi: solo 700 e  qualcuno in più. Quella che si è presentata in campo con il Foggia è stata una Ischia nuova nel modulo e negli uomini. Messo da parte il 4-4-1-1 mister Porta quest'anno pare abbia sposato, senza intezioni di tradirlo, il 3-4-3. Già ieri contro il 4-3-3 del Foggia le condizioni per tornare ad una difesa a quattro c'erano tutte ma non per l'allenatore procidano. A parte qualche sfasatura in cui si è vista una difesa a 5 contro 3 attaccanti, la sua squadra ha dimostrato di saper spegnere le bocche di fuoco rossonere. Forse si è visto pi un 5-4-1... ma non fa nulla; i moduli hanno solo un obiettivo, permettere di coprire bene il campo rispetto agli avversari. E poi quante novità in campo: Empereur, Sirignano, D'Amico, Bulevardi, Ciotola,...

DOMENICO DE SIANO COME GESU'

Conferenza stampa di Forza Italia. E stato detto in modo chiaro quanto ci si aspettava: (Siamo l'alternativa al centro sinistra) Poi, tanto politichese, Domenico De Siano ha, però, chiuso la conferenza stampa con una dichiarazione a sensazione, di chi ha certamente una buona considerazione di sé: “Anche gesù è partito solo con dodici apostoli” rispondendo a chi gli sottolineava lesiguità dei presenti. Di solito su qualche targa si legge: Il possibile lo stiamo facendo, l'impossibile cercheremo di farlo, per i miracoli ci stiamo attrezzando. Ma il nostro coordinatore regionale sembra che si sia già attrezzato. Il suo illustre punto di riferimento, del quale vuole ripercorrerne i passi, si era limitato a farsi ricordare con alcuni interventi sbalorditivi, eccezionali, miracoli, come la moltiplicazione dei pani e dei pesci. A lui spetta un compito simile, no di moltiplicare pani e pesci bensì moltiplicare i voti. Cosa molto...

UN CANDIDATO CREDIBILE: GIANLUCA TRANI PER IL IL CENTRODESTRA

Gianluca Trani, avvicinato da Domenico De siano e candidato sindaco in pectore del centrodestra? In tanti lo dicono o lo sospettano. Come in tanti ci hanno telefonato e fermato subito dopo la pubblicazione dell'editoriale: FORZA ITALIA: AD ISCHIA RIPROPONE LA "MALAGESTIO" BRANDI? tra una battuta e l'atra sono riemersi i tanti fatti "strani" di quel periodo ampiamente documentato da Teleischia. Forse non da protagonisti ma di certo aiutammo a dare un buon colpo ad un'amministrazione ormai rifiutata da cittadini e consiglieri comunali. Un periodo buio dal punto di vista etico, che i cittadini misero volentieri alle spalle con una bocciatura sonora alle successive elezioni. Bollino Blu, bandi strani (vinti nonostanti fossero stati persi). E poi come non ricordare la Pizza di Pieraccioni un "film" girato e rigirato in forma comica che occupò in consiglio comunale tempo e spazio, tolti ai veri problemi del paese ; ed inoltre i colpi di spugna che giungevano con ritmi ben...

FORZA ITALIA: AD ISCHIA RIPROPONE LA "MALAGESTIO" BRANDI?

Centrodestra quale Futuro? Su questo argomento si stanno interrogando i cittadini del comune di Ischia e gli stessi politici. Dopo il fallimento dell’accordo PD-PDL che ha letteralmente fatto scomparire dall’isola la componente amministrativa dell’area riconducibile a Berlusconi (ed alle sue “costole” trasferitesi in movimenti e partiti minori) spetta a Domenico De Siano individuare tra i suoi fedeli e tra le persone da recuperare il nuovo vertice che dovrà guidare nel comune capoluogo il suo partito. Ma i primi movimenti non sono stati affatto graditi alle persone che militano e sperano di riformare un grande centrodestra. Circolano voci che sicuramente a breve verranno smentite, che propongono per il rinnovamento personaggi che hanno rappresentato la peggior “Malagestio” dell’amministrazione Brandi; la “Malagestio” che fece concludere anticipatamente un governo che per molti avrebbe potuto, con la forza dei voti e...

GLI ULTIMI COMMENTI

TURISMO DELLA TERZA ETA': UNA RISORSA SU CUI PUNTARE

Lello

Occhio l'italia diviene anziana

Centrare con pacchetti anche i pensionati che hanno tempo,danaro in più per vacanze può essere un target per l'Isola, parlo sia pensionati italiani che europei. Tuttavia andrebbero rivisti e corretti i trasporti sia marittimi che terrestri,che ultimamente sono la croce di molte località turistiche del golfo oltre di Ischia: più corse marittime anche in inverno. Si parla molto di prolungare la stagionalità dell'isola d'ischia, ci dovrebbero arrivare a nuoto? Una volta arrivati sull'isola non ci sono più ogni 10 minuti gli autobus che avevamo ai tempi della Sepsa. Allora la competenza dei trasporti, insieme alla sanità erano Statali! Per battere il declino questi sono i fattori di partenza per un sano turismo anche per la terza età che aumenta. Chissà in italia come si riusciranno a pagare le pensioni visto che diminuisce il numero di coloro che lavorano? ma questo è un'altro quesito.

PORTO DI ISCHIA, AL VIA IL RESTYLING. PAOLO FERRANDINO: "ABBIAMO VOLUTO GLI ALISCAFI AL PONTILE 2"

Lello

Un pò di sale

Interessante ed utile la trasmissione di giovedì scorso,magnifici i filmati bianco e nero di quando la SPAN svolgeva i collegamenti con una tempistica,malgrado la vetustà dei mezzi,quasi simili a quelli di oggi,vorrei porre all'attenzione dei vari progettisti e professori avari una copertura sul molo 2 degli aliscafi non potevasi prevedere le coperture del vecchio pontile 1 non potevano essere ricollocate su pontile 2? Doveva essere cosa alquanto difficile prevedere quanto esposto dal Sig Paolo Ferrandino. A quando la risistemazione de 2 posti per invalidi regalati ai taxi?

INDIGNAZIONE CACCIATORI CONTRO PSEUDO-AMBIENTALISTI

*Cacciatore a vita

Pagando le tasse si hanno doverii e...diritti.

Cara Barbara, parli per "sentito dire", noi cacciatori rispettiamo le regole emanate dai calendari venatori annuali e non siamo interessati a "vigliaccate" inutili tanto per dimostrare quanto siamo bravi a sparare, per giunta, la storiella dei massacri di uccellini fu una trovata pubblicitaria di alcuni politici senza scrupoli, capaci soltanto di usare i cacciatori come "cavalli mediatici e..."riscaldare" le sedie. Inoltre, siccome la leishmaniosi si propapa attraverso una zanzara che si nasconde nelle "parracine" e gli antiparassitari fanno ben poco, abbiamo chiesto di poter effettuate (a nostre spese) disinfestazioni aeree, ma non ci è stato concesso. Saluti, *Cacciatore a vita

INDIGNAZIONE CACCIATORI CONTRO PSEUDO-AMBIENTALISTI

Barbara

Paghi le tasse,e allora?

Pagare le tasse non mi sembra una giustificazione sufficiente per massacrare uccellini. Io mi sento male solo al pensiero di sparare a qualcuno. Per la storia dei cani malati di leishmania,adesso sta a vedere che e' colpa di terzi soggetti.Il cane ce l'hai? Ed allora curalo come va curato,con antiparassitari e non sottoponendolo a condotte rischiose per la sua salute.

TRASPORTI MARITTIMI: DA DOMANI AL VIA I COLLEGAMENTI TRA PROCIDA E MONTE DI PROCIDA

Lello

Non è tutto oro quel che luccica

Prima d'esultare per una lodevole iniziativa bisogna verificare sè con l'autunno e l'inverno l'approdo d'acqua morta etorregaveta saranno ancora fruibili,datosi che lo sono solo per il periodo estivo,e sè le motonavi ,che son utilizzabili nei periodi primaverili/estivi,siano sostituite con mezzi in grado di reggere le condizioni meteo avverse propie del periodo autunnale ed invernale,aspettiamo prima d'esultare.

TRASPORTI MARITTIMI: DA DOMANI AL VIA I COLLEGAMENTI TRA PROCIDA E MONTE DI PROCIDA

bennato

SONO TANTO CONTENTO GRANDE PROGETTO

PROGETTO GRANDIOSO BELLO PER LA NOSTRA CITTA

CALCIO. FRANCO IMPAGLIAZZO "TARATA": "ISCHIA COSI' NON VA"

Alberto

Viva Taratà

Finalmente uno che ne capisce ma dove l'avete visto il 3-4-3? Viva Taratà!

FESTA DEL PORTO, COSA CAMBIA NEI COLLEGAMENTI MARITTIMI

cacciatore a vita

Il porto e...la sua festa

Sarà pure una bella cosa questa festa del porto, ma, a mio parere, la stessa festa andava fatta dopo la risoluzione di problemi impellenti come la depurazione delle acque immesse, delll'acqua alta, dei pontili e di una seria organizzazione generale dell'ambito portuale. La festa fatta così, è solo pagliacciata...e lo dice uno che da bambino in quel porto ci faceva il bagno...assieme ai capitoni ed alle anguille.

DISSERVIZI EAV BUS, COMINCIA UN NUOVO ANNO DI DISAGI PER GLI STUDENTI DELL’ISOLA D’ISCHIA

assuntacalise@alice.it

Disservizi

Sono una guida escursionistica e sono sconcertata dal disservizio dei trasporti pubblici ischitani. Questo non è assolutamente il modo giusto di fare turismo. I miei turisti, attenedono ore alle fermate del bus, questo non è degno di un paese "civile" Gli autisti sono supergentili perchè aspettano a loro rischio che il bus sia superpieno Invito i politici e le persone che contano nel campo del turismo di provare a prendere un bus in questi giorni per rendersi conto di come sia difficile o quasi impossibile Se l'azienda trasporti non è capace di garantire il servizio cerchiamo tutti insieme di trovare altre soluzioni altrimenti è meglio chiudere quest'isola per evitare quotidiane figuracce

LA DISPERAZIONE DI MARILU’, GIOVANE MAMMA DISOCCUPATA CON DUE FIGLIE.

marion

molto dispiaciuto

Sono veramente molto dispiaciuto della indignitosa situazione della famiglia di Marilù. Però mi chiedo: Ma perchè Voi di Tele Ischia non avete il coraggio di mettere a nudo le verità isolane. Certamente lo sapete ma non volete, chissà per quale motivo, affrontare seriamente il problema. Ma non vi rendete conto che se si continua, da miserabili, a svendere sempre di più il prodotto turistico che è l' unica nostra fonte di benessere e salvaguardia dei posti di lavoro non ci sarà avvenire per i figli dell' Isola d'Ischia? Perchè nessun amministratore ha la dignità di discuterne e di affrontare seriamente questo grande problema che sta facendo morire di eutanasia, sia economicamente che turisticamente l' intera Isola. Distinti saluti da un arrabbiato, deluso, deluso ma dignitoso albergatore.

EAV BUS: PULLMAN SI BLOCCA NEL CENTRO DI ISCHIA. FINITO IL GASOLIO!

nonna mandrajola

il parco bus e' in stato pietoso

figurarsi che i pulsanti della plancia dei pollicino sono stati sostituiti con interruttori della Bticino per interni (perche' mancano i pezzi di ricambio). figurarsi se l'indicatore del carburante funziona....

LUNEDI' A CACCIA SULLE ISOLE: SARA' UNA STRAGE.

ciro castaldi

pas pro natura.......

Vorrei capire In che modo Iovino abbia portato avanti tematiche "verdi". Forse come Pecoraro Scanio all'uso di "solare" e geotermico o lavoro sulla mancata depurazione delle acque o semplicemente sulla caccia ai cacciatori di frodo? Cacciatori che vengono sempre e solamente definiti bracconieri con ampio godimento dei volontari che sequestrano pure le reti utilizzate per la crescita dei piselli....... siate seri se potete!!! La questione si affonta a livello globale e non semplicemente territoriale a che serve se li salvi qui e poi in pianura padana muoiono per l'uso dei pesticidi ..... la lotta all'abberrazione e all'inquinamento dev'essere condotta contro chi induce a determinati comportamenti e non nel momento adatto trovare scasuglie governando...... in modo da far passare finanziamenti ad amici di amici che hanno il casolare col b&b e magari la certificazione sulla trattazione dei campi col biologio fasulla.... cosi come suona molto fasullo il termine "biologico" in tantissimi casi....... di gonzi ce ne tanti.......

INDIGNAZIONE CACCIATORI CONTRO PSEUDO-AMBIENTALISTI

ciro castaldi

pseudo ambientalisti di facciata e similari

chiedo agli ambientalisti, che di solito solo per spirito guerriero, si scontrano con l'arcicaccia e altre associazioni venatorie se come e quando hanno recepito le denunce fatte da dai cacciatori contro abusi ambientali e simili ...... non condividere alcune passioni scaturite dalle indoli personali non significa condannarle in virtù di una presunta superiorità il dialogo è alla base della crescita : no dialogo no crescita solo opposizione senza alcun frutto.

FLORIGIUM ALLA PRIMA CON ALCUNE ASSENZE IMPORTANTI

salvato 11

Di Domenico Vincenzo, Difensore .

Ciao il giocatore non si chiama (di vincenzo) e sbagliato, il nome e (Di Domenico vincenzo, )e (difensore centrale) .. per favore potete aggiustare grZ

PREMIO DI POESIA "OTTO MILIONI -2014"

Bruno Mancini

L'Onorevole Salvatore Lauro, Presidente dell'Istituto Agostino Lauro sarà presente all'evento

Cerimonia di premiazione delle poesie vincitrici della "Terza Edizione del Premio di Poesia Otto milioni - 2014" NOTIZIA UFFICIALE: "L'Onorevole Salvatore Lauro, Presidente dell'Istituto Agostino Lauro sarà presente all'evento."

INDIGNAZIONE CACCIATORI CONTRO PSEUDO-AMBIENTALISTI

gianni

a Ischia i cacciatori uccidano turisti

ma come,............... si, e vero,......."di cacciare nei trenta giorni di passo migratorio" ---- i uccelli migratori sono turisti con residenza in Svizzera, Germania etc. ------ Gianni

CORSE VELOCI ISCHIA-POZZUOLI, L'ACMP POLEMIZZA....

Fabio

Lacche' senza riposa

Non bisogna mica fare il lacche per il padrone 27 orw al giorno 7 giorni alla settimana? Piutosto qualcuno vuole prendere provedimento con L'Agata visto che ha posti a sedere per poco piu di 100 passegieri e ne fa pagare il bigletto a piu di 200 e non capisco perche si deve pagare se devo stare seduto in pulman o machina. Su ACMP Spiegate Spiegate!

ANTICIPO LEGA PRO 2. GIORNATA: BENEVENTO- CATANZARO 1-1

trastevere130

forza catanzaro

bella partita

CORSE VELOCI ISCHIA-POZZUOLI, L'ACMP POLEMIZZA....

Lello

Il paese delle meraviglie

Non c'è da meravigliarsi all'indecenza non c'è mai limite si autorizza chi svolge altri servizi(ma allora perchè non Rumore e Capitan Morgan))mentr s'è impedito a Morace(forse s'è fatto ciò perchè il ricorso a suo tempo fatto da Morace volge a termine con esito scontato),avendo mezzi veloci,pluriennalità di navigazione,mezzi nuovi e costantemente rinnovati,,insomma dobbiamo essere alla mercè dei soliti avvoltoi?

MOSTRA DÌ PITTURA IL PORTO D’ISCHIA: TRA SOGNO E REALTA'

Brigida

Monaci Basiliani

BAsiliani! Non BRAsiliani. Da San Basilio. Scusate ma fa male leggere certe cose.

INDIGNAZIONE CACCIATORI CONTRO PSEUDO-AMBIENTALISTI

Denise

Vergogna!

Ma non ti vergogni? Il cane muore di leishmaniosi per colpa tua che non lo curi con le dovute vaccinazioni o (front line) e poi ti senti indignato perchè noi pseudo animalisti non vogliamo che voi assassini (perchè questo siete) uccidiate dei poveri animali indifesi? Dovreste cacciarvi tra di voi, e non mene frega niente se pagate delle tasse per questo...Vergognatevi e spero vi capiti la stessa cosa che voi fate ai poveri animali

A ISCHIA SI LAVORA SU UN BANDO PER METTERE A BANDO ALCUNE CORSE MARITTIME COMUNALI

Lello

Sarà vero?

Riusciranno i nostri beneamati sindaci ad accordarsi circa l'annoso problema dei collegamenti marittimi con la terraferma,faranno la voce grossa o abbozzeranno come solito?

L'EDITORIALE

A bordo Campo
LEGA PRO: NUMERI E RECORD

LEGA PRO: NUMERI E RECORD

Miglior attacco per Matera e Casertana che in una settimana hanno inflitto ben dieci gol (cinque a testa) al Messina.

Classifica cortissima nel girone C di Lega Pro con otto squadre racchiuse in otto punti. Al comando solo Salernitana e Benevento che staccano Lupa Roma e Catanzaro. In coda Martina, Cosenza, Aversa e Melfi le uniche a non aver ancora vinto una gara. Miglior attacco per Matera e Casertana che in una settimana hanno inflitto ben dieci gol (cinque a testa) al Messina. Siciliani che diventano la peggior difesa con 13 reti incassate. La Paganese ha l’attacco meno prolifico (3), mentre la miglior difesa è quella del Lecce con appena 2 gol subiti. E a proposito di gol, nel girone C si segna meno del gruppo A con 136 gol, otto in meno delle squadre del nord. Tre in più rispetto al B. Ma quello meridionale ha la miglior distribuzione di reti: 68 in casa e fuori a differenza di 85 e 59 (A), 75 e 58 nel B. Si segna di più nella ripresa (73) rispetto al primo tempo (63). Equilibrato il conto dei calciatori utilizzati: 400 (A e B), 391 nel C. Il girone più...
COPPA ITALIA: REAL FORIO 2014 - ARDOR QUALIANO 2 –1

COPPA ITALIA: REAL FORIO 2014 - ARDOR QUALIANO 2 –1

Capuano e Chiaiese ribaltano il risultato.

REAL FORIO (4-4-2): Capodanno; Borrelli, Di Dato, Balestrieri, Ursomanno; Iacono C., Mautone, De Giorgi, Mazzella V.; Chiaiese, Magaddino. A disposizione: Mazzella C., Ruggiero,Calise, Capuano, Di Spigna, Romano, Monichetti. Allenatori: Iovine e Castagliuolo.

ARDOR QUALIANO (4-4-2): Leone; Sibilio, D’Auria, Avolio, Caccavale; Iorio, Russo, Punzo, Riccio; Petrozzi, De Matteo. A disposizione: Loffredo, Bosso, Vitale, Di Costanzo, Kesse, Raspaolo, Pispico. Allenatore: Lorenzo.

ARBITRO: Apicella di Napoli (ass. Portella e Leonetti di Frattamaggiore)

NOTE: Spettatori 200 circa.

AZIONI SALIENTI

PRIMO TEMPO

1' – Sono iniziate le ostilità.

8' – Prima incursione in area di rigore partenopea per Andrea Magaddino, ma Leone è attento e fa

buona guardia.

11' – Ammonito Balestrieri per gioco falloso.

13' – Ci prova Russo dalla lunga distanza, ma il suo tentativo non sortisce l'effetto sperato.

16' – Sostituzione tra le fila del Real...
COPPA ITALIA: BARANO - CALCIO CAMPANIA 1-0

COPPA ITALIA: BARANO - CALCIO CAMPANIA 1-0

Il goal nel primo tempo di Impagliazzo

Con il Calcio campania il barano vince con il minimo scarto. Il goal realizzato al 38&prime da Impagliazzo che riesce a finalizzare un bell&primeassit di Gianfranco Mattera dopo una bellissima ripartenza che ha tagliato in due la difesa avversaria. Il vantaggio minimo dura fino al triplice fischio anche se gli aquilotti in alcune fasi della gara sono costretti a stringere i denti ed a soffrire contro le offensive degli avversari. Allo scadere sono però i bianconeri a sfiorare il raddoppio.    ...

LA VITTORIA DELL'ISCHIA AD AVERSA COSTA CARA A NOVELLI?

LA VITTORIA DELL'ISCHIA AD AVERSA COSTA CARA A NOVELLI?

Nella foto il carnefice (?) Ingretolli. Novelli: “Fa parte del gioco, ma lavoro sereno”

“Fa parte del gioco ma io vado avanti per la mia strada consapevole che i risultati arriveranno”: questa in sintesi la frase clou della conferenza stampa del tecnico dell’Aversa Normanna dopo il ko con l’Ischia, il terzo in sei gare di campionato. Nelle altre partite sono arrivati sono solamente tre pareggi: “Anche contro gli isolani siamo stati poco cattivi sotto porta e siamo stati puniti negli ultimi minuti di gara. Esonero? Quando la squadra non fa risultato è ovvio che il primo a essere messo in discussione è l’allenatore. Fa parte del gioco ma non ho mai nascosto che essendo partiti in ritardo avremmo avuto dei problemi ad inizio stagione. Con il lavoro però arriveranno le vittorie e sono pronto a giocarmi la salvezza fino all’ultimo minuto dell’ultima gara di questo campionato”. Svela quindi alcuni retroscena di mercato: “Mentre le altre squadre sono partite a maggio noi ci siamo messi a lavorare...
LEGA PRO: DATE ED ORARI DELLE PROSSIME GIORNATE

LEGA PRO: DATE ED ORARI DELLE PROSSIME GIORNATE

Ufficializzato il programma delle giornate 7a., 8a, 9a,

La Lega Pro ha ufficializzato il programma della 9^ giornata di campionato, comunicando gli orari delle partite. Anticipo serale per la Reggina che al Granillo ospiterà la Lupa Roma venerdì 17 ottobre, mentre il Messina al San Filippo giocherà sabato 18 alle ore 15:00 contro la Vigor Lamezia. Catanzaro-Ischia al Ceravolo domenica alle 12:30, Matera-Cosenza sabato alle 14:30. Ecco il programma completo delle prossime tre giornate:

Lega Pro – Girone C – 7^ Giornata

Casertana-Matera venerdì 3 ottobre ore 19:30 Savoia-Ischia Isolaverde sabato 4 ottobre ore 14:30Messina-Lecce sabato 4 ottobre ore 15:00Paganese-Juve Stabia sabato 4 ottobre ore 16:00Foggia-Salernitana sabato 4 ottobre ore 17:00Martina Franca-Vigor Lamezia sabato 4 ottobre ore 19:30Lupa Roma-Barletta domenica 5 ottobre ore 11:00Catanzaro-Aversa Normanna domenica 5 ottobre ore 14:30Reggina-Cosenza domenica 5 ottobre ore 16:00Melfi-Benevento domenica 5 ottobre ore 18:00

Lega Pro...
LEGA PRO. SPETTATORI MEDI: ISCHIA 16A.; PRIMA LA SALERNIATANA

LEGA PRO. SPETTATORI MEDI: ISCHIA 16A.; PRIMA LA SALERNIATANA

Al secondo posto il Matera e poi la Reggina. Delude Lecce. Per i gialloblu 1298 tifosi a partita.

Si sa, il girone C di Lega Pro è quello più caloroso e più seguito in assoluto, dove le presenze allo stadio fanno registrare dei numeri altissimi. Fino ad oggi (quinta giornata di campionato), il girone C ha registrato numeri eccezionali. Nel girone A sono 73.216 gli spettatori complessivi (primo posto nella media spettatori per il Novara, 3.728) nel girone B sono in tutto 89.647 le persone che hanno assistito ai match dal vivo (media spettatori migliore per il Pisa 5.678), infinenel girone C sono invece 141.160 i paganti totali (al primo posto la Salernitana con la media di 8.816 spettatori). Un numero molto alto, dunque, che supera di oltre 50.000 unità quello del girone B e addirittura raddoppia o quasi quelle del girone A. Nel girone C le piazze importanti sono numerose da Lecce, a Salerno, da Cosenza a Benevento, da Catanzaro a Reggio Calabria, non dimenticando tutte le altre, molte delle quali con un passato importante. Ma quale di questa ha la...

SAVOIA-ISCHIA: ARBITRA MORREALE DI ROMA

SAVOIA-ISCHIA: ARBITRA MORREALE DI ROMA

Sarà coadiuvato da Vincenzo Orlando di Empoli e Filippo Bercigli di Valdarno

La gara Savoia-Ischia Isolaverde, valida per la settima giornata del girone C di Lega Pro, verrà diretta dal signor Andrea Morreale di Roma 1 che sarà coadiuvato da Vincenzo Orlando di Empoli e Filippo Bercigli di Valdarno.

PRECEDENTI:Nessun precedente con il fischietto romano. Il signor Orlando ha diretto i gialloblù nella sfida con il Nardò (2-0). Un precedente per il secondo assistente Bercigli che ha incontrato gli isolani in occasione delle sfide con Puteolana Internapoli (4-0) e Bisceglie (1-0).

 ...
COPPA ITALIA: I CONVOCATI DEL REAL FORIO

COPPA ITALIA: I CONVOCATI DEL REAL FORIO

Domani si gioca Atl. Casalnuovo (Real Forio) -Ardor Qualiano,

Il duo Iovine-Castagliuolo comunica agli organi di stampa la rosa che verrà impiegata domani nel corso della gara contro il Casalnuovo-Ardor Qualiano, valevole per i sedicesimi di finale d’andata della Coppa Italia dilettanti 2014/2015. Il match contro la compagine partenopea, che avrà inizio alle ore 15.30, verrà disputato presso lo stadio “Vincenzo Patalano” di Lacco Ameno.

Campionato di Eccellenza campana 2014/2015

Real Forio 2014 – Casalnuovo Ardor Qualiano (stadio “Vincenzo Patalano”, ore 15.30)

Elenco convocati

BORRELLI Francesco

CALISE Aniello Antonio

CAPODANNO Francesco

CAPUANO Raffaele

CHIAIESE Francesco

DE GIORGI Francesco

DI DATO Antonio

DI SPIGNA Luca Luigi

IACONO Christian

IACONO Lorenzo

MAGADDINO Andrea

MATTERA Raffaele

MAUTONE Diego

MAZZELLA Claudio

MAZZELLA Vincenzo

MONICHETTI Luigi

ROMANO Raffaele

RUGGIERO Massimo

URSOMANNO Emilio

Allenatori: IOVINE Giovanni, CASTAGLIUOLO Michele...
LEGA PRO: LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO.

LEGA PRO: LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO.

Un turno di stop per Roberto Falagario e per i calciatori del Savoia Malaccari e De Rosa.

Le decisioni del giudice sportivo dopo il sesto turno del girone C di Lega Pro. SOCIETA’ AMMENDA&euro 3.500,00 COSENZA CALCIO S.R.L. perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore numerosi fumogeni due dei quali venivano lanciati sul terreno di gioco e facevano esplodere diversi petardi, alcuni dei quali nel recinto di gioco, il tutto senza conseguenze gli stessi in gran numero indossavano magliette con slogan offensivo verso l’opposta tifoseria.&euro 1.500,00 LECCE SPA perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore alcuni fumogeni che venivano lanciati nel recinto di gioco e facevano esplodere, sempre nel recinto di gioco, un petardo di notevole potenza, il tutto senza conseguenze.&euro 1.000,00 CATANZARO CALCIO 2011 SRL perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel recinto di gioco diversi petardi,...