Tele Ischia

Venerdì  17 Aprile 2015Aggiornato alle 18:56Utenti connessi: 38

Attualità

ISCHIA, IL VICE SINDACO BARILE VIETA LE "DEGUSTAZIONI" PER LE STRADE DEL CENTRO

ISCHIA, IL VICE SINDACO BARILE VIETA LE "DEGUSTAZIONI" PER LE STRADE DEL CENTRO

Attualità

Degustazioni di limoncello e rucolino off-limits a Ischia. A deciderlo il comune con un’ordinanza che fa divieto ai produttori e ai commercianti di offrire cicchetti di liquore in pubblica strada. L'ordinanza, firmata dal vice sindaco Carmine Barile afferma: "E' stato rilevato sul territorio comunale ed in particolare nei centri storici in prossimità degli esercizi dove si svolge la vendita di prodotti tipici, l'abuso dell'attività di degustazione di tali prodotti, consistente nell'offrire ai pedoni che transitano nelle ZTL assaggi e degustazioni, sovente inseguendo gli ospiti”. Il tutto, “pubblicizzando i prodotti ad alta voce e con modalità non compatibili con il decoro dei centri storici di un comune a vocazione turistica”. Le degustazioni di tali prodotti possano avere luogo esclusivamente all'interno degli esercizi commerciali....

17/04/2015 di Redazione Consiglia su Facebook ... Leggi

Politica
ISCHIA: LUIGI MATTERA SI DIMETTE DAL CONSIGLIO COMUNALE

ISCHIA: LUIGI MATTERA SI DIMETTE DAL CONSIGLIO COMUNALE

Politica Questa mattina il Consigliere Comunale di Progresso per Ischia, Luigi Mattera, ha presentato le proprie dimissioni, protocollate intorno a mezzogiorno, al Segretario Comunale e al Presidente del Consiglio Comunale. “Ho ritenuto di dimettermi – ha dichiarato l'ormai ex consigliere comunale - perchè non mi sento più parte di questa amministrazione. Il mio disagio è iniziato con la fine dell'esperienza del “caularone”, quando siamo usciti dalla maggioranza che appoggiava il Sindaco Ferrandino. Ora è il tempo di lavorare per ripresentarci agli elettori con un programma nuovo, in grado di dare risposte concrete alle esigenze della cittadinanza”. E sulla vicenda Giosi Ferrandino, Luigi Mattera, si augura che “l'ex primo cittadino riesca ad uscire a testa alta da questa situazione”....

17/04/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

CARRIERO CONFERMATO PRESIDENTE SEZIONE TURISMO UNIONE INDUSTRIALI DI NAPOLI

CARRIERO CONFERMATO PRESIDENTE SEZIONE TURISMO UNIONE INDUSTRIALI DI NAPOLI
Attualità Giancarlo Carriero è stato confermato Presidente della Sezione Turismo dell'Unione Industriali di Napoli. Al suo fianco - rende noto l'Unione - opereranno i vicepresidenti Antonio Lettera e Maurizio Salvi. L'Assemblea della Sezione ha eletto anche consiglieri di Direttivo Enrico Auricchio, Vincenzo Borrelli, Valeria Della Rocca, Angioletto de Negri, Cesare Foà, Mariaceleste Lauro, Gianna Mazzarella, Eugenio Ossani, Antonietta Sannino, Massimiliano Santoli, Paola Savarese. (A...

17/04/2015 di Redazione ... Leggi

Appuntamenti
GIARDINI LA MORTELLA, ISCHIA: VIOLINO E PIANOFORTE AL WEEK END IN MUSICA

GIARDINI LA MORTELLA, ISCHIA: VIOLINO E PIANOFORTE AL WEEK END IN MUSICA

Appuntamenti

Nell’ambito degli Incontri Musicali di Primavera ai Giardini La Mortella di Ischia sabato 18 e domenica 19 Aprile sarà di scena il Duo internazionale - violino e pianoforte - J. Lee - Y. Ishimaru che proporrà un doppio concerto con musiche di Bach, Faurè, Saint-Saens e Ravel. Entrambi gli appuntamenti si terranno alle ore 17.00 presso la Sala Recite nel cuore della Mortella. Gli Incontri Musicali della Fondazione William Walton sono ormai un imperdibile appuntamento culturale per gli ospiti dell’isola d’Ischia. Nella Recital Hall dei Giardini La Mortella tutti gli appassionati di musica colta - ogni week end fino al prossimo 26 Luglio - potranno ascoltare le più interessanti nuove leve del concertismo internazionale, immersi in uno scenario naturale tra i più belli al mondo. La Direzione Artistica è affidata a Lina Tufano....

17/04/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

IL CIRCOLO DIDATTICO ISCHIA 1 PARTECIPA AL PROGETTO COMENIUSVideo

IL CIRCOLO DIDATTICO ISCHIA 1 PARTECIPA AL PROGETTO COMENIUS
Attualità

Ieri mattina nelle scuole del circolo didattico Ischia 1 si sono svolte alcune delle manifestazioni del progetto Comenius, il progetto promosso dalla Comunità europea per incentivare lo scambio culturale tra scuole di diversi Paesi. A Ischia sono giunti i rappresentanti di Istituti scolastici di vari stati europei che, insieme ad una rappresentanza di studenti, hanno partecipato a diverse attività e laboratori con gli insegnanti e gli alunni ischitani. Soddisfatte dell'iniziativa la dirigente scolastica, Lidia Gentile, e la referente di Comenius, Teresa Iovine, che hanno sottolineato l'importanza di partecipare a questo tipo di progetti per formare già nei più piccoli “una vera coscienza europea”. E Comenius non rimarrà un'esperienza isolata:  il Circolo Ischia 1, infatti, ha già presentato la domanda per partecipare ad altre iniziative analoghe. ...

17/04/2015 di Redazione ... Leggi

Politica
METANIZZAZIONE, NICOLELLA: "DEL DEO CHIARISCA LA SUA POSIZIONE O SI DIMETTA!"

METANIZZAZIONE, NICOLELLA: "DEL DEO CHIARISCA LA SUA POSIZIONE O SI DIMETTA!"Video

Politica

“A seguito delle intercettazioni, telefoniche ed ambientali, il sindaco di forio è stato investito nel bene o nel male nell'ambito dell'inchiesta sulla metanizzazione ad ischia”: lo ha ribadito il consigliere comunale di forio, nicola nicolella, nel corso dell'intervento nella rubrica quotidiana “Prima pagina”. “Per questo ho avanzato una richiesta di dimissioni – ha continuato nicolella – o almeno del deo riferisca in consiglio comunale quali sono stati i coinvolgimenti, visto che l'immagine del paese ne viene penalizzata...” (prima pagina in replica alle 13.15 ed alle 19.45)...

17/04/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità

PM MODENA: "LE COOP NON SONO IMMUNI DA CORRUZIONE"

il procuratore aggiunto Lucia Musti, al Fatto Quotidiano parla dell'inchiesta sulla cooperativa rossa e la metanizzazione di Ischia.

PM MODENA: "LE COOP NON SONO IMMUNI DA CORRUZIONE"
Attualità “Di qualunque colore esse siano, non ho mai pensato che le coop potessero essere immuni da un rischio corruttivo. Non è detto che una coop sia per forza santa e vergine. Una coop può finire in un sistema corruttivo e quindi non ci dobbiamo meravigliare nulla”. A parlare è Lucia Musti, procuratore aggiunto di Modena, a poche ore dal trasferimento nella città emiliana dell’inchiesta sulla coopCpl Concordia e la metanizzazione di Ischia. Il Tribunale del Riesame di Napoli, per difetto di competenza territoriale, ha infatti tolto il fascicolo ai pm partenopei. La notizia è arrivata in Emilia all’improvviso: “Non mi sono stupita perché già il nostro ufficio si stava interessando della coop Cpl Concordia per un’altra vicenda di appalti truccati”, spiega Musti, da inizio anno “procuratore capo facente funzioni”, in attesa che venga scelto il successore di Vito Zincani, appena andato in...

17/04/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità
DAL 1 MAGGIO CAMBIANO LE REGOLE PER L'INDENNITA' DI DISOCCUPAZIONE. L'OPINIONE DELLA GENTE

DAL 1 MAGGIO CAMBIANO LE REGOLE PER L'INDENNITA' DI DISOCCUPAZIONE. L'OPINIONE DELLA GENTE Video

Attualità

cambiano dal 1 maggio le regole per la disoccupazione tra le altre cose la legge prevede una indennità di disoccupazione pari alla metà dei mesi di occupazione. Questo cosa vuole dire per il nostro territorio?Che i lavoratori stagionali isolani che sono occupati per 6 mesi, prenderanno soltanto 3 mesi di disoccupazione e non più 6.noi abbiamo raccolto l'opinione delle persone  ...

17/04/2015 di Mirna Mancini ... Leggi

Attualità

A ISCHIA UNA NUOVA RIUNIONE DEL COORDINAMENTO MOBILITA'

A ISCHIA UNA NUOVA RIUNIONE DEL COORDINAMENTO MOBILITA'
Attualità Si è tenuto ieri, presso la scuola media Scotti di Ischia, un incontro del gruppo di coordinamento mobilità studentesco e ospedaliero. Presenti all’appuntamento i dirigenti scolastici dei principali istituti dell’isola. Presieduta dalla Dott. Monti, segretario Ennio Anastasio e portavoce Salvatore Sodano. Il momento è stato di forte interesse e di coesione, c’è stata quella adesione e quella unità di intento che il movimento voleva ed è riuscito a realizzare, finalizzando la necessità di Vigilare sempre, ponendo costante attenzione e perseguendo delle azioni concrete che portino alla risoluzione del problema TRASPORTI. Nel dibattito, moderato e proficuo è maturata chiara l’esigenza di dover formare i nostri ragazzi ad avere un atteggiamento critico e costruttivo nell’affrontare i problemi che attanagliano la nostra società. Questo ruolo dovrà essere svolto non solo dal i docenti , ma ci...

17/04/2015 di Redazione ... Leggi

Cultura
LA MOSTRA DI FOTOGRAFIA DI JEAN MARIE MANZONI AL TORRIONE DI FORIO

LA MOSTRA DI FOTOGRAFIA DI JEAN MARIE MANZONI AL TORRIONE DI FORIO Video

Cultura

Jean-Marie Manzoni è un fotografo di fama internazionale che ha scelto di vivere sull'isola di Ischia nel tempo libero, quando non è in giro per il mondo a immortalare animali selvatici. Da tempo Manzoni si è dedicato unicamente ad una ricerca personale sull’espressione del movimento in particolare nel mondo animale.La savana, i grandi spazi selvaggi degli Stati Uniti sono stati i luoghi di osservazione scelti per scattare fotografie che sono state esposte in una personale al Torrione di Forio. Noi abbiamo fatto un chiacchierata con Manzoni sulla sua arte e sull'amore per la nostra isola  ...

17/04/2015 di Mirna Mancini ... Leggi

Appuntamenti

LA FORTUNA CON LA F MAIUSCOLA, NEL WEEK END AL POLIFUNZIONALE

LA FORTUNA CON LA F MAIUSCOLA, NEL WEEK END AL POLIFUNZIONALE
Appuntamenti

La Compagnia Ischia Teatro Stabile in scena con “la fortuna con la F maiuscola” tre atti comicissimi di Armando Curcio ed Eduardo de FilippoSabato 18 e domenica 19 aprile alle ore 21:00 al Teatro Polifunzionale la Compagnia Ischia Teatro Stabile mette in scena la commedia “la fortuna con laF maiuscola” tre atti comicissimi di Armando Curcio ed Eduardo de Filippo, per una trama irresistibile che coinvolgerà il pubblico nella vita di miseria che conduce Giovanni Ruoppolo con la moglie Cristina e il loro figlio adottivo Erricuccio. Stenti e sventure caratterizzano la loro vita quotidiana: la situazione sembra senza via d’uscita. Giovanni, sebbene ferito e amareggiato non rinuncia mai alla lotta con la vita per affermare la propria dignità e si industria come può in mille iniziative che il più delle volte falliscono. Finalmente, un giorno, anche in casa Ruoppolo, inattesa, arriva la fortuna, quella con la F maiuscola. Lo...

16/04/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca
LOTTA AL CONSUMO DI STUPEFACENTI. I CONTROLLI DELLA POLIZIA

LOTTA AL CONSUMO DI STUPEFACENTI. I CONTROLLI DELLA POLIZIA

Cronaca Nell’ambito della lotta allo spaccio delle sostanze stupefacenti, gli agenti del commissariato di Ischia guidati dal vicequestore Stefania Grasso, durante normali controlli sul territorio isolano hanno segnalato al prefetto alcuni giovani trovati in possesso di piccole quantità di droga. I controlli della polizia hanno riguardato anche la circolazione stradale. Un giovane è stato trovato alla guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. La patente gli è stata ritirata....

16/04/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca

CADONO DETRITI DALLA COLLINA DELL'HOTEL SAN MONTANO, INTERVENGONO I VIGILI DEL FUOCO

CADONO DETRITI DALLA COLLINA DELL'HOTEL SAN MONTANO, INTERVENGONO I VIGILI DEL FUOCO
Cronaca

Pompieri in azione questo pomeriggio a Lacco Ameno presso l'Hotel San Montano a Monte Vico. La rottura di un tubo che collega due piscine ha causato una perdita di acqua che si è infiltrata nel terreno dove si trova la struttura. Il forte gettito di acqua ha causato la caduta di detriti e qualche arbusto dalla collina, per cui si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco. I pompieri hanno quindi effettuato un sopralluogo verificando che non c'era nessun pericolo di smottamenti o crolli.Ricordiamo che nei giorni scorsi all'Hotel San Lorenzo – della stessa catena del San Montano - un turista ha rischiato di annegare in una piscina.  ...

16/04/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità
APPALTI CPL, DEL DEO: “CONTRO DI ME ACCUSE FALSE E INFAMANTI”

APPALTI CPL, DEL DEO: “CONTRO DI ME ACCUSE FALSE E INFAMANTI”

Attualità "Apprendo dalla stampa che l'ex responsabile commerciale, Francesco Simone, avrebbe affermato nel corso di un interrogatorio dinanzi ai magistrati della Procura di Napoli che la CPL Concordia avrebbe pagato la mia campagna elettorale nel 2013. E' un'accusa vergognosa, infamante, senza senso e soprattutto totalmente falsa di fronte alla quale non resterò certo a guardare: i miei legali in queste ore stanno preparando una querela, tutelerò la mia onorabilità in tutte le sedi opportune". Così si è espresso il sindaco di Forio, Francesco Del Deo, dopo aver appreso di alcune dichiarazioni rese da Simone, indagato nell'ambito dell'inchiesta sulla metanizzazione a Ischia. "Se si voleva sputare fango sul sottoscritto - aggiunge - non si poteva trovare un sistema più fantasioso: tutti ricordano che le spese sostenute in campagna elettorale dal sottoscritto e dalle liste che mi supportavano sono state minime, addirittura per la prima volta nella storia...

16/04/2015 di Redazione ... Leggi

Cronaca

SCARCERATO IL RAGAZZO ARRESTATO DAI CARABINIERI PER DROGA

SCARCERATO IL RAGAZZO ARRESTATO DAI CARABINIERI PER DROGA
Cronaca

è stato scarcerato L. D. D. il 30enne ischitano arrestato dai carabinieri il 13 aprile dagli uomini del Nucleo operativo della Compagnia di Ischia, coordinati dal capitano Andrea Centrella.L'uomo è stato trovato in possesso di 100 grammi di hashish, occultati all’interno del bagagliaio della propria autovettura. Poi era stata effettuata una perquisizione domiciliare ed erano stati trovati altri 11,70 grammi di hashish. Il ragazzo è stato scarcerato dal giudice per le indagini preliminari De Falco Giannone al termine dell’udienza di convalida. Il gip ha comunque applicato nei confronti dell’indagato l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.  ...

16/04/2015 di Redazione ... Leggi

Attualità
LAVORI IN VIA TIRABELLA ORDINANZA DI CHIUSURA DEL TRAFFICO VEICOLARE E PEDONALE

LAVORI IN VIA TIRABELLA ORDINANZA DI CHIUSURA DEL TRAFFICO VEICOLARE E PEDONALE

Attualità

Dal 20 al 24 aprile verranno effettuati lavori in via Tirabella – prima traversa Arenella – ad un fondo privato confinante con la strada pubblica.Per permettere lo svolgimento dei lavori il responsabile della polizia municipale di Ischia, Raffaele Montuori, ha emanato un'ordinanza con la quale stabilisce che per tutta la durata dei lavori la strada sarà chiusa al traffico ed ai pedoni dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle ore 17.  ...

16/04/2015 di Mirna Mancini ... Leggi

NOTIZIE DAL MONDO

GLI EDITORIALI

ARRESTO DI GIOSI FERRANDINO. L'EDITORIALE: "SI E' CHIUSA UN'EPOCA!"

L'arresto di un sindaco fa clamore, se il sindaco è sindaco di Ischia ancor di più. Ma di certo, in questi giorni Giosi Ferrandino ha goduto di tutta la luce che l'informazione locale e nazionale suole garantire a Matteo Renzi ed al PD. Un riscontro mediatico davvero incredibile che ha tranciato giudizi sopratutto sulla persona, per colpire l'uomo politico ed il partito di appartenenza. Un anello del PD che si è dimostrato debole alla vigilia delle elezioni e di alcune riforme che non sono gradite a tutti, sopratutto alle minoranze, hanno portato sotto la lente d'ingrandimento il sindaco di Ischia e la nostra Isola. La dialettica politica è giusto che affondi i propri colpi, ma è ugualmente giusto che la sua famiglia sia lasciata fuori ed è bene che la storia sia ricordata per intero. Mezze parole, frasi inesatte, non fanno dell'informazione una buona informazione. Che Giosi Ferrandino paghi per le sue colpe è giusto! Ma è anche...

ISCHIA LECCE. UN'IMPRESA CHE ALIMENTA LA SPERANZA

Ischia- Lecce, che partita, anzi che sfida! Al Mazzella si attendeva la squadra di Miccoli, una squadra di blasone, vista già sul finire degli anni 90; era il 1995-96 la lega pro, si chiamava C1 ed era formata da due gironi. Il girone B era quello meridionale. Il Lecce riuscì a vincere al Mazzella per 2-1, era il 10 marzo, arbitrava un giovanissimo Rosetti, segnò una doppietta Palmieri, per l’Ischia andò a rete Falanga; dopo di allora mentre i giallorossi hanno legato la loro storia a campionati di serie A e B, l’Ischia finiva in quelli dilettanti. Oggi le due formazioni sono tornate ad affrontarsi, e l’Ischia ha restituito a distanza di circa 19 anni, pan per focaccia: stesso risultato, e doppietta del suo marcatore. Smentiti tutti i pronostici della vigilia. E che festa alla fine al Mazzella: Con il pubblico a chiamare sotto di sé la squadra ed ad urlare insieme la gioia del successo. Ma quella di oggi è stata molto di...

CASERTANA-ISCHIA.UN FILM GIA' VISTO. PER PORTA L'ULTIMA SIGARETTA DA FUMARE.

Casertana-Ischia: domani si gioca… ma sembra di recarsi al cinema per vedere un film di cui si conosce già la fine. Se vogliamo… un film stile "LOW & ORDER", del quale si conosce la trama ed il colpevole, ma non si conoscono i dettagli. In questo film è ben chiaro l’omicidio, l’arma è nota, la difesa ha cercato di fare il suo lavoro ben conscia di non poter ottenere l’assoluzione completa perché la giuria popolare mai avrebbe assolto l’imputato. Il morto è l’Ischia isolaverde con la sua classifica a rischio retrocessione. L’arma: una squadra non apparsa all’altezza del campionato. La difesa: quella messa in atto dagli avvocati Celentano, Di Bello e Carlino. La giuria popolare: i tifosi. Nell’ambito della trama compare un consulente d’eccezione Enrico Fedele, ingaggiato dagli avvocati difensori. A lui il compito di far comprendere allo studio legale (della difesa)...

CALCIO. ISCHIA: BUONA LA PRIMA

C'era grande interesse verso la nuova Ischia. Almeno questa la sensazione degli addetti ai lavori. Anche se dal punto di vista numerico lo stadio ha visto una sparuta presenza di tifosi: solo 700 e  qualcuno in più. Quella che si è presentata in campo con il Foggia è stata una Ischia nuova nel modulo e negli uomini. Messo da parte il 4-4-1-1 mister Porta quest'anno pare abbia sposato, senza intezioni di tradirlo, il 3-4-3. Già ieri contro il 4-3-3 del Foggia le condizioni per tornare ad una difesa a quattro c'erano tutte ma non per l'allenatore procidano. A parte qualche sfasatura in cui si è vista una difesa a 5 contro 3 attaccanti, la sua squadra ha dimostrato di saper spegnere le bocche di fuoco rossonere. Forse si è visto pi un 5-4-1... ma non fa nulla; i moduli hanno solo un obiettivo, permettere di coprire bene il campo rispetto agli avversari. E poi quante novità in campo: Empereur, Sirignano, D'Amico, Bulevardi, Ciotola,...

GLI ULTIMI COMMENTI

NASPI, MANIFESTAZIONE DEI LAVORATORI DELL'ISOLA D'ISCHIA

antonio savio

Dimezzamento dell'indennitá di disoccupazione.

Gli operai Ischitani e il resto dell'Italia si sono svegliati con troppo ritardo. Ad aprile del 2014 alle commissione del Senato e della Camera si discuteva del decreto. Questa lotta di protesta doveva nascere l'anno scorso per tentare di bloccare il decreto di legge, prima che il Senato l'approvasse. Speriamo al meglio che non sia troppo tardi.

VENERDI INCONTRO A CASAMICCIOLA SUL PROBLEMA TRASPORTI

Lello

coraggio

NON DEMORDETE CONTINUATE COSì FACCIAMOGLI SENTIRE IL FIATO SUL COLLO.

VERDI:" I TRASPORTI E LE FAVOLE DEL CENTRODESTRA"

Lello

Inesattezze?

Non ho voglia di fare inutili polemiche per quanto attiene parcopoli "Costiera Sorrentino/Amalfitana"al di là delle svariate indagini della Procura Oplontina e di Salerno, rammento di verificate la Legge 19 e art,6-7-8 e anche art.20 della summenzionata legge regionale,fino all'incipit cioè la legge da cui scaturì parliamo degli anni della giunta di centrosinistra,il disastro dei trasporti ,che ci piaccia o no è iniziato con l'incameramenti di tute le migliori aziende di trasporto su gomma e ferro per inglobarle in Eav,quest'atto della giunta di centro sinistra pose fine alle eccellenze di Sepsa e Circumvesuviana ferro/gomma oltre ad aggravare anche l'ANM e Metronapoli,,chi decise come doveva essere gestita Caremar,Chi decise a livello nazionale che oltre la sanità anche i trasporti avessero conduzione regionale?Mi spiace da ex militante verde dovervi ricordare che in tutti questi eventi c'è stato il voto favorevole degli allora verdi. L'autocritica fa bene perchè mostra che onestà intellettuale che in questi momenti è di grande attualità. Volete i nomi? bè sono quelli della giunta e del consiglio Regionale dell'epoca semplice no sono PUBBLICI. Senza acrimonia sinceramente Lello.

VERDI:" I TRASPORTI E LE FAVOLE DEL CENTRODESTRA"

verdi

inesattezze del sig. lello

Dai dati ufficiali del trasporto pubblico nazionale risulta che la Campania è scesa drammaticamente nel servizio di trasporto pubblico con la gestione Caldoro-Vetrella. La Circum come i traghetti funzionavano molto meglio. Il trasporto su ferro come quello su gomma e via mare hanno avuto gli anni migliori durante le gestioni di csx della campania. Affermare il contrario significa scrivere delle palesi falsità. I Verdi non risulta abbiano votato alcuna norma per costruire parcheggi interrati nella penisola sorrentina. Gentilmente fornisca dati e nomi con chi avrebbe votato queste norme.

VERDI:" I TRASPORTI E LE FAVOLE DEL CENTRODESTRA"

Lello

NON DIMENTICATE

NON DIMENTICATE,CHE GRAZIE ALL'IMPROVVIDA IDEA DEL CENTRO SINISTRA DELL'EPOCA BASSOLINO POTE' INCLUDERE NEL CARROZZONE EAV QUANTO DI MEGLIO C'ERA NEI TRASPORTI CAMPANI SEPSA,CIRCUMVESUVIANA,GOMMA E FERRO,CUMANA,CIRCUMFLEGREA,METRROPOLITANA,INIZIO' IL DEGRADO DELLA CAREMAR E DEI TRASPORTI MARITTIMI NELL'INSIEME. NON POSSIAMO DIMENTICARE E NON LO VOGLIAMO,NE VOGLIAMO PARLARE DEL CAURARONE?AGLI AMICI VERDI QUELLA NORMA VOTATA ANCHE DAI VERDI CHE IN PENISOLA SORRENTINA A DATO STURA A PARCHEGGIOPOLI VALE A DIRE LA DISTRUZIONE DELL'ULTIMO VERDE PER COSTRUIRVI PARCHEGGI INTERRATI?NON DIMENTICHIAMO E NON VOGLIAMO FARLO.

VERDI:" I TRASPORTI E LE FAVOLE DEL CENTRODESTRA"

Lello

SCARICA BARILE

NON ME NE VOGLIANO MA' A VOLTE SI DIMENTICANO COSE EVIDENTI,RICORDATE COME ERANO I TRASPORTI LOCALI PRIMA CHE IL CENTRO SINISTRA CON bASSOLINO INIZIASSE A METTERVI MANO? CI VUOLE UNA BELLA FACCIA DI BRONZO A"DIMENTICARE"CHI HA PRODOTTO QUESTO SFASCIO,IO NON DIMENTICO E NON VOGLIO DIMENTICARE HO ANCORA CON ME L'ORARIO DEGLI ALISCAFI DEL 1990,PER ME' CASCETTA E VETRELLA PARI SONO, CIO' CHE SUBIAMO OGNI GIORNO E' GRAZIE AL LORO IMPEGNO,FACCE,DI BRONZO,DI UNA STESSA MEDAGLIA.

M5S: IL GRUPPO DI ISCHIA DICE ADDIO A GRILLO

Antonello Impagliazzo

C' e chi prosegue con il M5s ad Ischia

Con tutto il rispetto per chi ha deciso di prendere, in maniera anche sofferta, una modalità di azione differente, scegliendo di distaccarsi dal M5S di Ischia, ribadisco che personalmente continuerò nel mio piccolo ad impegnarmi CON il MoVimento 5 stelle a livello locale e nazionale, nella ferma convinzione che per quanto perfettibile, il lavoro finora svolto dai suoi esponenti resta fondamentale per un vero cambiamento nell' azione politica e sociale. Ringrazio i compagni di percorso che proseguono con le modalità che ritengono più opportune e VADO AVANTI.

NASPI, PARTE LA MOBILITAZIONE: RACCOLTA FIRME A FORIO E AD ISCHIA

antonio savio

indennitá di Disoccupazione

Facendo così non si ottiene niente dal nostro Stato:"Solo con una lotta di classe e di massa degli operai si può cambiare questo sistema politico corrotto".

FORTE ODORE DI PITTURA AL LICEO SCIENTIFICO DI LACCO AMENO: I RAGAZZI NON ENTRANO IN CLASSE

antonio savio

il preside non tutela la saluted dei propri alunni,vergogna.

Ma lo sa il preside Che I figli sono il nostro futuro e la nostra sopravvivenza. Senza di loro sulla terra non ci sarebbe sopravvivenza, che si vergogni.

FORTE ODORE DI PITTURA AL LICEO SCIENTIFICO DI LACCO AMENO: I RAGAZZI NON ENTRANO IN CLASSE

antonio savio

il preside non tutela la saluted dei propri alunni,vergogna.

Ma lo sa il preside ? Che I figli sono il nostro futuro, e la nostra sopravvivenza, senza di loro sulla terra non ci sarebbe sopravvivenza, che si vergogni.

BORRELLI, VERDI: " OPERAZIONE FIAMME GIALLE, BENZINA ALLE STELLE A ISCHIA"

antonio savio

Truffa illegale ma legale per il truffatore, queste cose succedono solo in Italia.

Questa è vera e propria truffa per I cittadini Isolani, I responsali sindaci cosa hanno fatto per evitare questa truffa ? E cosa faranno per I cittadini d'Ischia ?

EAVBUS, BUONE NOTIZIE: ARRIVERANNO ALTRI AUTOBUS

utente1

maggior parte?

La maggior parte dei bus richiesti dal bando sono interurbani. Poi, ci sono una ventina di bus medi e sei piccoli. Rimarrete molto delusi. A maggio saprete che cosa fare, ma già lo sapete.

CROLLA LA TORRE. L' AZIENDA SERRARESE PASSA DALLA LIQUIDAZIONE AL FALLIMENTO.

antonio savio

Chi pagherà?

Saranno sempre I soliti a pagare il male gestire del Comune.

TURISMO: LE PARTI SOCIALI DICONO NO AD ILLEGALITÀ ED ABUSIVISMO

antonio savio

Abusivismo Edile.

Abusivismo Edile, la maggior parte di coloro che costruiscono abusivamente sono proprio gli Albercatori, cercate di diventare prima voi legali e dopo ne parliamo del resto.

IL PREMIO INTERNAZIONALE DI POESIA " OTTO MILIONI" ALL'EXPO' DI MILANO

Bruno

Otto milioni di biglietti già venduti

Giuseppe Sala, Commissario unico di Expo Milano 2015 e Amministratore delegato di Expo 2015 Spa, ha dichiarato che i biglietti già venduti per Expo 2015 sono Otto milioni. «Cinque milioni di tagliandi – ha aggiunto – sono stati venduti all’estero, a testimoniare l’interesse internazionale per questo evento. L’Italia è dunque pronta ad accogliere un importante flusso di visitatori “business” ed è più attrattiva che mai per eventi e convention internazionali».

GAETANO COLELLA: ALBERGATORI? ASSOCIAZIONE FANTASMA.

Federalberghi Ischia

Colella? CHI L'HA MAI VISTO!

Farebbe parte dell'Associazione Albergatori ma è sempre stato un fantasma. Inserito nella mailing associativa, dovrebbe essere informato delle attività associative, ma dubitiamo che le legga per ciò che scrive. L'intervento è una chiara dimostrazione di amicizia partitica. Non merita altri commenti.

ISCHIA, IL SINDACO ANNUNCIA: "AL VIA LAVORI PUBBLICI INVASIVI MA UTILI"

matteradolores

depurazione

da cittadina ischitana sono propensa a sopportare i vari disagi ma, quello che mi chiedo è, perchè sacrificarmi se il depuratore non è terminato e non si fa cenno alcuno sulla questione? Questi lavori dovrebbero camminare insieme e non mi sembra che questo accada. Sono stati spesi milioni di euro per rovinare la collina San Pietro ed ora la Regione mette fretta per completare un'opera che non servirà certo a depurare le acque ma ad immettere ancora di più acque malsane nel nostro mare. Questo è capace di fare la Regione Campania? Bravi,se noi cittadini aspettiamo che i rappresentanti della Regione Campania provvedano a distruggere la nostra bella isola,siamo proprio sulla buona strada. Complimenti a tutti coloro che ci amministrano da anni, anni, anni.

L’ISOLA SI È PRESENTATA ALL’ITB DI BERLINO

antonio savio

ma cosa raccontano di Ischia ?

Quasi tutti I sentieri non sono pradicabili a piedi, le spiagge risucchiate dal mare, strade non adatte alla viabilitá, trasporti Pubblicisia per mare e per terra una dificoltå enorme per I passaggeri e molto costosi e poi un caos senza precedenze.

L'ODISSEA DEI MALATI ISOLANI DI FRONTE AL CAOS DEI TRASPORTI

Lello

Giusta evidenziazione

Giusta sottolineatura,su di una vera e propria piaga che oramai si protrae dà anni,è vergognoso il calvario dei malati e degli invalidi ,voglio SOTTOLINEARE la scomparsa dei 2 posti riservati agli invalidi,oggi dati ai taxi sul porto d'Ischia lato scivolo,non vi dico,datosi che anch'io son invalido,la gimcana che debbo fare per aparcheggiare,fare i biglietti,,accompagnare mia suocera,con difficoltà di deambulazione fino all'imbarco degli aliscafi,con le navi non è possibile datosi che mancano del tutto le ascensori,peccato per l'isola,immaginate anche turisti invalidi bè meglio soprassedere.

GAETANO COLELLA "ASSOCIAZIONE ALBERGATORI INESISTENTE"

pardenn

Sign Colella

La associazione albergatori non é mai esistita ad Ischia fin quando venivano i Tedeschi la barca andava da sola perduto il mercato tedesco si sono persi ed insistono ancora con la germania quando ci sono altri mercati turistici ma il grosso problema e l'oranizazione turistica o meglio dov'é?

L. VENIA "SI' ALL'UNIONE DEI SERVIZI, MA SALVAGUARDARE LE IDENTITA' CULTURALI"

Lello

Non è così

Non è condivisibile, egr. Dott. Venia,il punto la legislazione europea e quella nazionale obbliga alle unioni dei comuni con determinate caratteristiche,i differenti comuni unificati produrrebbero un vero risparmio e si eviterebbe l'iniquo elenco di bilanci in profondo rosso,,l'identità dei singoli comuni non andrebbe persa,anzi,diverrebbero circoscrizioni e/o municipalità,esempio Viterbo,con egual numero d'abitanti di Ischia,circa 70.000 abitanti, ha l'istituzione delle contrade,per tutelare quelle che erano frazioni e comuni,sottolineo che con l'infausta legge della soppressione delle provincia e con la costituzione delle aree metropolitane,i singoli comuni isolani adesso contano come il due della briscola, perchè il quoziente di rappresentazione è basato sul n° di abitanti.Se non si tien conto di ciò si fanno solo delle eleganti elucubrazioni ma di costrutto ben poco.

8 MAGGIO: UN ANNO FA, LA SCOMPARSA DI EMANUELE ARCAMONE

terry

Emanuele Arcamone

Leggo disperazione nelle parole della famiglia,degli amici,nn lasciateli soli aiutatemi

L'EDITORIALE

A bordo Campo
IACCARINO YBL: "NON ANDREMO A MESSINA. NON VOGLIAMO ESSERE IL CAPRO ESPIATORIO DI NESSUNO"

IACCARINO YBL: "NON ANDREMO A MESSINA. NON VOGLIAMO ESSERE IL CAPRO ESPIATORIO DI NESSUNO"Video

Ambiente tutt’altro che sereno quello che ruota intorno all’Ischia. Dopo la denuncia sporta da mister Maurizi e dai calciatori nei confronti di alcuni tifosi colpevoli di averli contestati duramente, il gruppo yellow blu lions annuncia che non seguiranno la squadra in trasferta . “Non andremo a Messina per supportare la squadra. Non vogliamo essere il capro espiatorio di nessuno”. A parlare è  un capo tifoso storico dell’ ischia isola verde, nonchè presidente del gruppo Yellow blu lions, Nunzio Iaccarino . “ Maurizi con la sua intervista nel dopo partita Ischia Cosenza ha infangato tutta l’isola d’Ischia- continua Iaccarino- e ora ha pure denunciato noi tifosi. Dovrebbe presentare le dimissioni. La frattura è insanabile.”...
CLAMOROSO. MISTER MAURIZI ED ALCUNI  CALCIATORI DELL'ISCHIA DENUNCIANO UN GRUPPO DI TIFOSI

CLAMOROSO. MISTER MAURIZI ED ALCUNI CALCIATORI DELL'ISCHIA DENUNCIANO UN GRUPPO DI TIFOSI

Tra i motivi della denuncia oltre alle offese ed all'aggressione verbale, anche minacce personali.

Ormai si è passati alle vie di fatto. Martedì mattina c'era stata la dura contestazione di alcuni tifosi alla squadra dell’ Ischia isola verde durante la seduta di allenamento allo stadio Mazzella di Fondobosso. Alcuni giovani presenti sugli spalti avevano lanciato urla e parolacce all’indirizzo dei calciatori. Particolarmente presi di mira l’allenatore Agenore Maurizi ed il calciatore Millesi. Per sedare gli animi piuttosto accesi erano intervenute anche due volanti del commissariato di Ischia. Fortunatamente non si erano registrati incidenti... ma le persone oggetto della violenza verbale hanno deciso di presentare querela. Infatti sempre martedì mister Agenore Maurizi, con alcuni calciatori si è presentato presso il commissariato di Ischia per adire le vie legali nei confronti delle persone, individuate, protagoniste dei fatti. Secondo voci interne alla società la denuncia dovrebbe essere stata presentata da tutta la squadra e lo...

PENALIZZAZIONI: -4 BARLETTA E -3 SAVOIA. LA REGGINA SPERA NEL RICORSO.

PENALIZZAZIONI: -4 BARLETTA E -3 SAVOIA. LA REGGINA SPERA NEL RICORSO.

Altro pesante taglio da parte della scure del Tribunale Nazionale Federale e altro stravolgimento della classifica del girone C di Lega Pro

Altro pesante taglio da parte della scure del Tribunale Nazionale Federale e altro stravolgimento della classifica del girone C di Lega Pro. Dopo la maxi-penalizzazione inflitta ieri alla Reggina, infatti, oggi sono stati inflitti altri 4 punti di penalizzazione al Barletta, altri 3 al Savoia. Ma strettoweb informa che è forte la speranza della Reggina nel ricorso presentato. Se la Corte d’Appello restituirà 10 punti di penalizzazione la prossima settimana per rientrare ancora nei playout gli amaranto dovranno battere il Savoia domenica al Granillo (ore 14:30) per portarsi così a -1 dalla squadra campana. Questo nel caso in cui la prossima settimana venga accolto anche solo parzialmente il ricorso della società con la restituzione di almeno 10 dei 16 punti dell’attuale penalizzazione. La lotta per la salvezza non è ancora finita, determinanti le decisioni a tavolino. LA NUOVA CLASSIFICA DEL GIRONE C Salernitana 76Benevento...

BARANO ADDIO PLAY-OFF! PAREGGIO NEL RECUPERO COL PAGANI

BARANO ADDIO PLAY-OFF! PAREGGIO NEL RECUPERO COL PAGANI

I padroni di casa pareggiano al '93 rispondendo al goal di Saurino. Tramonta il sogno play-off

Cala definitvamente il sipario sul campionato del Barano in questa stagone ormai giunta al termine. Per gli aquilotti è  tramontato definitvamente il sogno play-off. Nel recupero (dopo mesi di silenzio) con il Pagani, la squadra di Thomas Dinolfo pareggia per 1-1. Isolani in vantaggio fino al '93 grazie al goal di Saurino, poi quando tutto sembrava ormai fatto e il sogno play-off ancora realizzabile, è arrivata l'incredibile e clamorosa doccia fredda ai danni del Barano. Stagione davvero sfortunata per gli ischitani, il cui campionato è stato caratterizzato da luci e ombre ma soprattutto da tante occasioni sprecate (come detto anche tanta sfortuna) che hanno condannato gli aquilotti - inferiori a nessuno - a restare fuori dalla zona play-off, nonostante una rosa davvero molto competitiva (fino a che è rimasta compatta). Fuori matematicamente anche lo stesso Pro Pagani e il Pimonte, prossimo avversario del Barano al "d.Luigi Di Iorio" (ore 16) per...

L'ISCHIA SI ALLENA DI MATTINA. MA LA CONTESTAZIONE NON MANCA.

L'ISCHIA SI ALLENA DI MATTINA. MA LA CONTESTAZIONE NON MANCA.

L'allenatore Maurizi ed il calciatore Millesi gli obiettivi della protesta

Anche questa mattina alcuni tifosi gialloblu non hanno fatto mancare la loro contestazione alla squadra dell'Ischia isolaverde mentre si allenava sul terreno di gioco dello stadio Vincenzo Mazzella. L'allenatore Maurizi ed il calciatore Millesi gli obiettivi della protesta. Continua certamente in un clima infuocato il cammino di avvicinamento alla partita, scontro salvezza, Messina-Ischia. ...
LEGA PRO, ALTRI 12 PUNTI DI PENALIZZAZIONE PER LA REGGINA

LEGA PRO, ALTRI 12 PUNTI DI PENALIZZAZIONE PER LA REGGINA

Terremoto in Lega Pro. Il Tribunale Federale Nazionale - Sezione Disciplinare ha inflitto 12 punti di penalizzazione alla Reggina per alcune irregolarità amministrative. Ai calabresi anche un'ammenda di 20mila euro e 13 mesi di inibizione al presidente Pasquale Foti. Per il club calabrese la sanzione comporta, in attesa di un eventuale ricorso, la retrocessione in serie D. Gli amaranto, già ultimi nel girone C, scendono a quota 10 punti, a 15 lunghezze di distacco dalla penultima con sole quattro gare ancora da disputare....
LEGA PRO/CRISI DEL SAVOIA, OGGI ALLENAMENTO FUORI ALLO STADIO

LEGA PRO/CRISI DEL SAVOIA, OGGI ALLENAMENTO FUORI ALLO STADIO

Allenamento nel piazzale antistante lo stadio Giraud di Torre Annunziata (Napoli). Tecnico, staff e giocatori del Savoia (formazione che milita nel girone C del campionato di Lega Pro) scelgono una forma di protesta plateale per accendere i riflettori sulla stato di difficoltà economica che attanaglia la società, alle prese con una crisi di liquidità che inevitabilmente si riverbera anche sulle prestazioni della squadra (in lotta nelle posizioni di retrovia della classifica). E così l'allenatore Papagni e i suoi giocatori hanno deciso che ''questo pomeriggio - come si legge in una nota dell'ufficio stampa dell'A. C. Savoia - con inizio alle ore 16, l'allenamento pomeridiano della squadra sarà svolto all'esterno dello stadio Giraud, nel piazzale antistante la struttura''. ''Con questo gesto - si legge ancora nel comunicato - condiviso da staff tecnico e dirigenziale, i giocatori intendono sensibilizzare la città, le istituzioni, la Lega e la...
LEGA PRO. GIUDICE SPORTIVO MULTA ALL'ISCHIA DI € 500.

LEGA PRO. GIUDICE SPORTIVO MULTA ALL'ISCHIA DI € 500.

Il motivo:per indebita presenza negli spogliatoi al termine della gara di persone non identificate, ma riconducibili alla società

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, in base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari: SOCIETA' AMMENDA € 3.000,00 AVERSA NORMANNA S.R.L. perchè un proprio isolato sostenitore, durante la gara, rivolgeva una frase di discriminazione razziale in occasione della sostituzione di un calciatore di colore della squadra avversaria. € 2.000,00 SAVOIA 1908 S.R.L. per indebita presenza nel recinto di gioco di persona riconducibile alla società che entrava sul terreno di gioco per festeggiare la segnatura di una rete della propria squadra, invitato da un addetto federale ad abbandonare il recinto di gioco si rifiutava di ottemperare alla richiesta e vi permaneva fino al termine della gara assumendo atteggiamento provocatorio nei confronti della squadra avversaria. FOGGIA CALCIO S.R.L. perchè propri sostenitori...
STADIO MAZZELLA: I TIFOSI CONTESTANO MAURIZI E MILLESI

STADIO MAZZELLA: I TIFOSI CONTESTANO MAURIZI E MILLESI

Questo pomeriggio dura contestazione di alcuni tifosi alla squadra dell’ Ischia isola verde durante la seduta di allenamento allo stadio Mazzella di Fondobosso. Alcuni giovani presenti sugli spalti hanno lanciato urla e parolacce all’indirizzo dei calciatori. Particolarmente presi di mira l’allenatore Agenore Maurizi ed il calciatore Millesi. Per sedare gli animi piuttosto accesi sono intervenute anche due volanti del commissariato di Ischia. Fortunatamente non si sono registrati incidenti....

IL COMUNICATO STAMPA DELL'ISCHIA SULL'AGGRESSIONE VERBALE DI MAURIZI AD ENRICO BUONO

IL COMUNICATO STAMPA DELL'ISCHIA SULL'AGGRESSIONE VERBALE DI MAURIZI AD ENRICO BUONO

Un comunicato, il nostro commento, scritto da chi non era presente ai fatti, non ha visto il filmato ed inoltre non ha sentito l'intervista di Vichi Di Bello.

Pubblichiamo il comunicato stampa anche se riporta fatti e considerazioni che non riteniamo fedeli ai fatti. Riteniamo che sia stato scritto da chi non era presente ai fatti, non ha visto il filmato ed inoltre non ha sentito l'intervista di Vichi Di Bello. L'amministratore unico infatti aveva stigmatizzato il comportamento di Millesi asserndo che non aveva gradito i suoi gesti verso il pubblico, mentre dal comunicato siamo costretti a leggere una posizione molto diversa.

ecco il testo:

La S.S. Ischia Isolaverde S.r.l., in riferimento a quanto accaduto nella sala stampa dello Stadio Mazzella, a fine gara durante le interviste di rito, a tutela dell’immagine del proprio tesserato Agenore Maurizi, condanna il comportamento assunto dal sig. Enrico Buono giornalista della testata Tele Ischia provocatorio soprattutto al termine di una gara che ha visto l'Ischia dominare e meritare certamente la vittoria.

In un particolare momento del Campionato che vede coinvolta la squadra...